:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Redattore Sociale

Newsletter Newsletter Seguici su Facebook Twitter Google+ Rss

Annunci

Cerca
Cerca in tutto il sito in Annunci
Adozioni internazionali

Adozioni internazionali, primato per Cifa: una famiglia per 169 bambini

02 gennaio 2017

Nel 2016 Cifa si conferma l’Ente Autorizzato che ha portato a termine il maggior numero di adozioni internazionali in Italia. I bambini che sono stati adottati nel corso dello scorso anno con la ong torinese sono 169 e sono stati accolti da 149 famiglie. Va segnalata anche l’imminente nascita di altre 61 famiglie, che hanno già festeggiato l’abbinamento con i loro figli, che incontreranno in queste prime settimane del 2017. Sono 217 invece le coppie che hanno accordato la loro fiducia a Cifa per adottare un figlio, conferendo mandato alla ong nel 2016. Nei dettagli, sono dodici i bambini arrivati dal Brasile, undici quelli dalla Bulgaria, sessantasei dalla Cina (il Paese che si conferma al primo posto come provenienza dei bambini), uno dalla Colombia, sei dall’Etiopia, due dalle Filippine, dieci dal Perù, quarantotto dalla Federazione Russa e tredici dall’Ucraina.

Tag: Associazioni

Misericordie, due volontari

Le Misericordie rientrano nel Forum nazionale del terzo settore

27 ottobre 2016

Le Misericordie d’Italia sono rientrate nel Forum Nazionale del Terzo Settore. La decisione è stata sancita il 27 ottobre 2016 dall’Assemblea nazionale del Forum, riunita a Roma, accogliendo con soddisfazione la richiesta presentata dalla Confederazione, che era uscita nel gennaio del 2013. “Siamo felici per questa decisione che riporta nel Forum una delle maggiori e più antiche realtà del volontariato italiano, nostro socio fondatore - dichiara il portavoce del Forum Pietro Barbieri. - Certi di un proficuo lavoro comune, diamo alle Misericordie il nostro più caldo bentornato".

Tag: Associazioni

Adozioni internazionali

Adozioni, Cifa e Naaa: dialogo autonomo con la neo presidente Cai, Maria Elena Boschi

13 ottobre 2016

Cifa e Naaa, associazioni torinesi che da anni si occupano di adozione e cooperazione internazionale, decidono di proseguire in modo congiunto il dialogo con la nuova presidente della Commissione adozioni internazionali, il ministro Maria Elena Boschi, autonomamente rispetto al gruppo di lavoro formato dai 24 Enti firmatari dapprima della lettera al premier Matteo Renzi dell’aprile scorso e da ultimo della richiesta di incontro la la stessa Boschi. “Il nostro unico interesse è ed è sempre stato l’esclusivo rispetto del diritto del bambino ad avere una famiglia – affermano Gianfranco Arnoletti e Maria Teresa Maccanti, presidenti rispettivamente di Cifa e Naaa. – Alla luce delle recenti fughe di notizie apparse su alcuni settimanali, che paiono neppur troppo velatamente celare altre questioni, riteniamo di poter meglio operare direttamente al fine di fornire il nostro supporto diretto all’azione della presidente Boschi per il pieno ripristino funzionale della Commissione Adozioni Internazionali”. 

Tag: Associazioni

Tesseramento soci arci - sito

Cambia la tessera Arci. Sarà valida dal primo ottobre al 30 settembre

04 ottobre 2016

Da quest’anno cambia la validità della tessera Arci. L'adesione varrà dal primo ottobre al 30 settembre e non seguirà più l'anno solare, allineandosi così all'avvio delle attività sociali e culturali delle quasi 5000 basi associative, che coincide spesso con l'inizio dell'autunno. Il cambiamento giunge in prossimità del sessantesimo compleanno dell’associazione e si inserisce in una prospettiva di crescita dell’impegno sociale e culturale. In questo senso l’Arci ha lanciato un Bando di concorso per progetti e idee innovative per lo sviluppo associativo della sua rete, che prevede l’opportunità di accesso agevolato al microcredito (c'è tempo fino il 10 ottobre per partecipare). Per l’associazione il 2016 si chiude con questi numeri: 1.075.000 soci, 108 comitati territoriali, 19 comitati regionali, 4.723 circoli distribuiti su tutto il territorio nazionale. 

Tag: Associazioni

Donna Etiope - Cifa Onlus

Da Torino all’Etiopia per aiutare i migranti

28 luglio 2016

Cifa Onlus, ente laico e apartitico di Torino, sostiene l’Etiopia e chi si ritrova a fare i conti con la migrazione irregolare, fenomeno che coinvolge in particolare donne tra i 18 e i 30 anni. Grazie a un progetto cofinanziato dall’Agenzia italiana per la cooperazione allo sviluppo, Cifa aiuta la fascia di popolazione più a rischio di migrazione irregolare, concentrandosi soprattutto su giovani e donne. Il progetto punta sulla formazione professionale e sul sostegno alla creazione d’impresa. Particolare attenzione è dedicata a informare e formare i leader locali e la popolazione sui rischi della migrazione illegale anche utilizzando lo strumento del teatro sociale e di comunità. Si stima che i beneficiari indiretti dell’attività della onlus siano oltre 10mila persone. Per avere maggiori informazioni e per sostenere i progetti di Cifa in Etiopia è possibile visitare il sito Internet www.cifaong.it o contattare lo 011.5063048.

Tag: Associazioni

Iozzelli

Luca Iozzelli nominato consigliere del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile

05 luglio 2016

Luca Iozzelli, presidente della Fondazione Caript, è stato nominato consigliere del "Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile", un’iniziativa nazionale a sostegno dell’infanzia svantaggiata, promossa da Governo, Fondazioni di origine bancaria e operatori del Terzo Settore. In Italia, secondo una recente stima di Save the Children, quasi la metà dei minori in età scolare non ha mai letto un libro al di fuori di quelli scolastici, il 55% non ha mai visitato un museo, il 45% non svolge alcuna attività sportiva. Il Fondo avrà l’obiettivo, nel triennio 2016-2018, di operare "interventi sperimentali finalizzati a rimuovere gli ostacoli di natura economica, sociale e culturale che impediscono la piena fruizione dei processi educativi da parte dei minori". 

Tag: Dirigenti non profit

Associazione delle banche cooperative Ue, elette le nuove cariche

24 maggio 2016

Il Comitato esecutivo dell’Associazione europea delle banche cooperative (Eacb), riunito a Francoforte, ha eletto nuovo presidente Gerhard Hofmann, componente del Cda di Bvr, l’associazione delle Banche popolari e delle Casse Raiffeisen tedesche. Hofmann resterà in carica per il prossimo biennio. Nella stessa riunione, il vice presidente vicario di Federcasse, Augusto dell’Erba, è stato eletto componente del Consiglio di amministrazione della stessa associazione. Il Comitato esecutivo dell’Eacb ha altresì rinnovato il mandato di vice presidente a Wiebe Draijer (presidente del Comitato esecutivo della olandese Rabobank) ed eletto componente del Cda, insieme ad Augusto dell’Erba, Johannes Rehulka (Direttore amministrativo della federazione delle Casse Raiffeisen austriache). 

Fondazione pubblicità progresso: Alberto Contri riconfermato presidente

15 aprile 2016

E’ stato rinnovato il consiglio di amministrazione della Fondazione pubblicità progresso che per il nuovo mandato quinquennale ha riconfermato come presidente  Alberto Contri "una tra le figure più autorevoli del mondo della comunicazione e già presidente della Fondazione dal 1999". L’acclamazione è stata proclamata dai soci che rappresentano a tutto tondo il mondo dei media e della comunicazione italiana: AAPI-Assirm- AssoCom-Discovery Italia-Facebook-Fieg-Google Italy-Iap-Publitalia ’80-Rai-RTV San Marino-Sky Italia-Unicom-Upa.

Tag: rinnovo cariche

Daniele Stavolo il nuovo presidente della Fish Lazio

07 aprile 2016

Daniele Stavolo è il nuovo presidente della Fish Lazio (Federazione italiana per il superamento dell’handicap). Eletto dal Consiglio Direttivo rinnovato lo scorso gennaio. Stavolo, già presidente dell'associazione Paraplegici di Roma e del Lazio e componente del precedente direttivo, subentra a Dino Barlaam (Agenzia Vita Indipendente), che assume il ruolo di vicepresidente (vicario)  accanto al secondo  vicepresidente Donatella Palumbo  (Anffas Lazio). Stefania Mannocchi (U.F.Ha) è incaricata della tesoreria, mentre la segreteria della Federazione regionale sarà affidata a Stefania Stellino (Angsa Lazio). 

Tag: rinnovo cariche, Dirigenti non profit

Forum Terzo settore di Milano: Paolo Petracca eletto portavoce

08 marzo 2016

Sarà Paolo Petracca  a guidare, per i prossimi 4 anni  il Forum del Terzo Settore milanese. Lo ha eletto all’unanimità  il coordinamento riunito venerdì pomeriggio (4 marzo 2016). Petracca, già presidente delle Acli Milanesi, attualmente è anche vicepresidente della Fondazione Triulza. Nato nel 2012 il  Forum del Terzo Settore città di Milano raccoglie e aggrega le principali organizzazioni del territorio che si occupano di attività sociali, assistenziali, ambientali e culturali, o sono impegnate nel settore del volontariato e dei servizi alla persona.

 

Tag: Dirigenti non profit

Giuseppe Cecere nuovo presidente di Acli Terra

26 febbraio 2016

Eletto, all'unanimità il comitato nazionale, Giuseppe Cecere è il nuovo presidente di Acli Terra, l’associazione professionale agricola delle Acli. Cecere succede a Michele Zannini, presidente uscente, che ha concluso il suo mandato di otto anni, non più rinnovabile statutariamente. Definendo il suo operato magistrale, Cecere ha assicurato i presenti della sua volontà di "continuare nella stessa direzione politica e operativa, per sostenere e valorizzare il comparto agricolo". Gli altri componenti eletti in presidenza nazionale sono Angelo Catania (Vice Presidente Vicario), Francesco Sderlenga (Vice Presidente), Ernesto Ambu, Giovanni Perito, Tommaso Pupa e Flavio Sandri.

Tag: Dirigenti non profit

Patrizia Pastore è la nuova presidente di Acisjf

12 ottobre 2015

Patrizia Pastore è stata eletta all’unanimità presidente di Acisjf - Associazione cattolica internazionale al servizio della giovane. L’assemblea plenaria di Acisjf ha anche eletto presidente emerito Emma Cavallaro, che dopo 24 anni aveva rassegnato le sue dimissioni. “Per me ora è il momento di ascoltare, conoscere e comprendere - ha detto la neo presidente. - E’ ancora troppo presto per presentare un programma ma dai lavori di questi giorni sono emersi una serie di punti che ritengo prioritari: la comunicazione, interna ed esterna; il fundraising; lo sviluppo di altri comitati Acisjf e la relazione con le altre realtà del volontariato organizzato”. 
 

Tag: Associazioni

Aiccon, nuovo consiglio direttivo: alla presidenza riconfermato Marzocchi

10 giugno 2015

Si è riunito lunedì 8 giugno 2015 a Forlì il Consiglio Direttivo di Aiccon–Associazione italiana per la promozione della cultura della cooperazione e del non profit, il Centro Studi promosso dall’Università di Bologna, dall'Alleanza delle Cooperative italiane e da numerose realtà, pubbliche e private, operanti nell’ambito dell’Economia sociale, con sede presso la scuola di economia, management e statistica di Forlì - Università di Bologna. In occasione dell’incontro il consiglio direttivo, eletto il 27 aprile 2015, ha riconfermato la presidenza dell’ente a Franco Marzocchi ed eletto il nuovo vice presidente, Mauro Giordani (Fondazione Ivano Barberini). Aiccon fa parte di un network nazionale e internazionale di persone e istituzioni che, a partire dai propri soci, formano il suo nucleo di operatività. L'associazione è riuscita in questi anni a divenire un punto di riferimento scientifico grazie all'importanza delle iniziative realizzate ed alla continua attività di formazione e ricerca sui temi più rilevanti per il mondo della Cooperazione, del Non Profit e dell'Economia Civile, svolte in costante rapporto con la comunità accademica e le realtà del Terzo settore.

Tag: Dirigenti non profit

Alberto Fontana eletto nuovo presidente Ledha

22 aprile 2015

Sarà in carica per tre anni di mandato, con l'onere e l'onore di portare avanti l'eredità di Franco Bomprezzi. La Ledha ha un nuovo presidente: Alberto Fontana, 43 anni, già presidente nazionale di Uildm (Unione italiana lotta alla distrofia muscolare) ha lavorato per molti anni in varie realtà associative. Oggi è presidente del Centro clinico Nemo, fa parte della Commissione Centrale Beneficenza di Fondazione Cariplo ed è direttore della cooperativa “Spazio Aperto” che promuove percorsi di inserimento lavorativo di persone con disabilità fisica e intellettiva. "Ripartiamo sulla spinta e sul dono che ci ha lasciato Franco Bomprezzi – racconta -. Non a caso la prima cosa che abbiamo è dar luce ad un Servizio legale antidiscriminatorio che porta il suo nome". Accessibilità, vita indipendente, lavoro: ecco la triade fondamentale da cui si svilupperà il lavoro di Fontana. Gli altri dirgenti elletti in Ledha sono Marco Faini (Anffa Lombardia) che svolgerà il ruolo di vicepresidente, Luisella Bosisio Fazzi, confermata nel suo ruolo di tesoriere e i consiglieri Antonio Bianchi (Coordinamento bergamasco per l'integrazione), Armando De Salvatore (Alfa), Daniela Martinenghi (Anffas Lombardia), Fabio Pirastu (Coordinamento pavese per i problemi dell'handicap), Fulvio Santagostini (Ledha Milano) e Gabriele Schiavi (Aism)

Tag: Dirigenti non profit

Intersos: Nino Sergi lascia la presidenza

02 aprile 2015

Nino Sergi, membro fondatore di Intersos nel 1992, a lungo suo segretario generale e infine, dal 2008, presidente, ha lasciato dal 1° aprile 2015 il suo incarico. Il Consiglio direttivo ha deliberato che la presidenza dell’organizzazione sia temporaneamente rappresentata da Marco Rotelli, segretario generale e legale rappresentante dell'organizzazione dal 2011, in attesa di nomina del futuro presidente da parte dell’Assemblea generale dell’organizzazione.

Tag: Dirigenti non profit

Gianluigi Gigli: nuovo presidente del Movimento per la vita

23 marzo 2015

È Gian Luigi Gigli il nuovo presidente del Movimento per la vita. Lo ha nominato il nuovo consiglio direttivo che era a sua volta stato eletto dall’assemblea generale della domenica precedente. Carlo Casini, presidente uscente, che aveva scelto di non ricandidarsi, è stato nominato presidente onorario. 
Per informazioni: www.mpv.org
 

Tag: Dirigenti non profit

Vacanze salutari e sostenibili in bicicletta. On line le proposte Fiab

24 febbraio 2015

Da oggi è ancora più facile trovare la soluzione "su misura "per la propria voglia di "due ruote" grazie al nuovo calendario nazionale, accessibile anche da smartphone e tablet con le oltre 4 mila proposte Fiab (Federazione italiana amici della bicicletta). Nella sezione si possono consultare, guidati da utilissimi parametri di ricerca, escursioni e viaggi proposti dalla federazione, attraverso le oltre 140 associazioni presenti in tutta Italia. Sulla nuova piattaforma si possono inoltre effettuare ricerche per area geografica, tipologia di itinerario, difficoltà del percorso, periodo e altri parametri. Nel calendario on line sono disponibili accessi diretti a tutti gli altri servizi di Fiab a favore del cicloturismo, un segmento che ogni anno raccoglie il consenso di un sempre maggior numero di persone, alla ricerca di nuove forme di vacanza salutari e sostenibili, a contatto con la natura e il territorio. 

Tag: Cicloturismo, Tempo libero

Nasce "ArticoloUno" nuova realtà di impresa sociale e culturale bresciana

12 febbraio 2015

Nasce “ArticoloUno” nuova cooperativa sociale di Brescia, gestirà l'Ostello “Locanda degli acrobati” e darà  avvio alla nuova stagione della libreria Rinascita, storica insegna e punto di riferimento nella tradizione culturale della città. Fra i fondatori: le cooperative sociali bresciane La Rete e Co.librì, che incrociano il loro percorso su un progetto che investe per la cultura e ne fa perno per lo sviluppo di un'economia rivolta all'inclusione sociale. “Articolo uno” lavorerà al progetto culturale della nuova libreria, che vuole diventare un luogo di crescita, confronto e valorizzazione della pluralità e ricchezza culturale della città, aperto al mondo dell'università e delle istituzioni culturali bresciane, della società civile e della cooperazione, per rinnovare la tradizione delle librerie indipendenti e del loro ruolo di stimolo culturale per la comunità. L’intento è quello di creare una nuova realtà di impresa sociale, portando avanti servizi  ispirati ai principi dell'equità e della sostenibilità dei consumi, mettendo in circolazione beni e capacità della cooperazione sociale, per sviluppare opportunità di lavoro e di inserimento per le persone a rischio di esclusione. Per informazioni La Rete cooperativa sociale, 030/3772201

Tag: Eventi

Beppe Elia è il nuovo presidente nazionale del Meic

04 febbraio 2015

Beppe Elia è il nuovo presidente nazionale del Movimento ecclesiale di impegno culturale (Meic). La sua elezione da parte del Consiglio nazionale del Movimento è stata confermata dal Consiglio permanente della Conferenza episcopale italiana. Elia, 66 anni, torinese, ingegnere specializzato nel campo dell'acustica tecnica, della sicurezza e dell'igiene del lavoro e dei prodotti, succede a Carlo Cirotto, di cui è stato vicepresidente negli ultimi due anni. Impegnato da sempre in Azione cattolica, è stato segretario del Consiglio pastoriale diocesano di Torino dal 1988 al 1993. Dopo una parentesi di alcuni anni di impegno politico come coordinatore piemontese dei Cristiano sociali, ha cominciato il suo servizio nel Meic: dal 1999 al 2005 è stato presidente del gruppo di Torino, dal 2005 al 2012 delegato regionale del Piemonte e dal 2012 a oggi vicepresidente nazionale. Info: http://www.meic.net/

 

Tag: Dirigenti non profit

Lamberto Cavallari è il nuovo presidente del Csv di Rovigo

21 gennaio 2015

Lamberto Cavallari è il nuovo presidente dell’associazione Polesine Solidale e del Centro di servizio per il volontariato di Rovigo. Il consiglio direttivo, eletto con le elezioni del 13 dicembre 2014, ha formalizzato le nuove cariche sociali, affidando a Cavallari la guida per il prossimo triennio. Quarantaduenne, consulente del lavoro, Cavallari è l’ex presidente della Croce Verde di Adria. Vicepresidente sarà Gabriele Bellesia, 43 anni, eletto in rappresentanza dell’associazione “Danilo Ruzza”, che coordina i donatori di midollo osseo. Il ruolo di tesoriere è stato affidato a Massimiliano Antonioli, 44 anni, architetto, ex presidente dell’Avis di Castelmassa e rappresentante dell’Avis provinciale. Secondo il nuovo presidente, una delle priorità è “innovare i servizi e fornire maggiori risposte alle associazioni, migliorare la rete fra organizzazioni diverse e monitorare le convenzioni con gli enti.” 

Tag: Dirigenti non profit

22 Contenuti - Pagina 1 di 2