:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Redattore Sociale

Newsletter Newsletter Seguici su Facebook Twitter Google+ Rss

Annunci

Cerca
Cerca in tutto il sito in Annunci

Salute mentale: al via il bando per partecipare a "Lo Spiraglio FilmFestival"

29 dicembre 2016

Sono aperte le iscrizioni, gratuite, per partecipare al Bando "Lo Spiraglio - Filmfestival della salute mentale” giunto alla settima edizione. Promosso da Roma Capitale, Dipartimento salute mentale, Asl Roma 1 e Maxxi – Museo nazionale delle arti del XXI  secolo il concorso ha come scopo quello "di raccontare il mondo della salute mentale nelle sue molteplici varietà, attraverso le immagini" e quello di "avvicinare un vasto pubblico alla tematica e permettere a chi produce audiovisivi, dedicati o ispirati all'argomento, di mettere in evidenza risorse creative e qualità del prodotto".  Il percorso è diviso in una una sezione dedicata ai cortometraggi (durata sino a 30’), ed una riservata ai lungometraggi (oltre i 30’). L’evento finale si terrà a Roma nei giorni 31 marzo, 1 - 2 aprile 2017 presso il Maxxi – Museo Nazionale delle Arti del XXI secolo. Chi vuole iscriversi può inviare i lavori, entro e non oltre il  20 febbraio 2017, seguendo attentamente le istruzioni del bando pubblicato sul sito de Lo Spiraglio. Per informazioni: 393/5246858.

Tag: Salute mentale, Concorsi, Bandi

Community Fund, un fondo per le organizzazioni non profit

19 dicembre 2016

Dopo il successo della prima edizione, Aviva ripete l'iniziativa del Community Fund, un fondo benefico a favore delle organizzazioni non profit attive a livello locale. L'iniziativa, patrocinata dalla Presidenza del consiglio dei ministri, mette a disposizione 18 donazioni con importi da 5.000, 7.500 e 15.000 euro per le organizzazioni che operano nel settore della salute, dell'infanzia e dei giovani o della riqualificazione del territorio a fini sociali. Con questa iniziativa, Aviva vuole nuovamente sottolineare la sua vicinanza al territorio e l'importanza delle organizzazioni non-profit locali, supportando nel concreto le loro attività. Si può candidare un progetto accedendo al sito www.avivacommunityfund.it.

Apprendimento dell’italiano, bando per gli studenti stranieri

28 novembre 2016

La lingua italiana come strumento di integrazione degli studenti stranieri non nati in Italia. Un’esperienza che ha già formato più di 3.285 ragazzi e che le Marche ripropongono con la nuova programmazione Fse 2014-2020. La Giunta regionale ha approvato le linee guida degli Avvisi pubblici per la presentazione dei progetti formativi da parte degli istituti scolastici (primo e secondo grado) e delle strutture formative (purché associate con le scuole) per l’anno scolastico 2016/2017. I destinatari di questi percorsi formativi sono gli allievi iscritti alle medie inferiori e superiori. Vengono costituite classi di apprendimento con un basso numero di ragazzi per garantire un migliore apprendimento. Uno studio ha evidenziato che il tasso di dispersione scolastica di questi ragazzi è nettamente inferiore rispetto agli studenti stranieri che non hanno seguito il percorso di apprendimento della lingua.

Tag: Bandi

Malattie rare, integrare aspetti sanitari e sociali: bando Iss e Federsanità-Anci

20 ottobre 2016

Promuovere la conoscenza, la comunicazione e l’interazione dei soggetti e dei percorsi della Rete nazionale malattie rare, in un’ottica di integrazione di aspetti sanitari e sociali: è questa la finalità dell’accordo di collaborazione "ReMaRe - Orientare e fare REte nelle MAlattie raRE" appena firmato dal Centro nazionale malattie rare dell’Istituto superiore di sanità e Federsanità Anci. I due soggetti hanno deciso di avviare un progetto "che metta a sistema quanto già attivo sul territorio italiano in tema di malattie rare e che fornisca strumenti di lavoro concreti per attivare modelli organizzativi in grado di dare risposte ai pazienti in tutte le regioni, in linea con quanto definito all’interno del Piano Nazionale Malattie Rare 2013-2016, avvalendosi di finanziamenti esterni”. Saranno coinvolti diversi soggetti (referenti regionali per le malattie rare, società scientifiche, associazioni di pazienti ed organizzazioni del terzo settore), in percorsi formativi destinati a personale di sportelli informativi di Asl e Comuni, pazienti con malattia rara e loro caregiver, medici di medicina generale e pediatri di libera scelta. Da qui l’invito a soggetti pubblici e privati a partecipare al bando di sponsorizzazione presente anche sui siti web dei rispettivi partner (CNMR - Federsanità). Il bando di sponsorizzazione con le informazioni sul progetto e le indicazioni per partecipar, sarà aperto per 90 giorni a decorrere dal 18 ottobre 2016.

Tag: Bandi

"CREA(te)LA" bando per realizzare le nuove magliette del Naga che compie 30 anni

19 ottobre 2016

Nel 2017 il Naga compie trent'anni e lancia il bando "CREA(te)LA" per realizzare le nuove magliette attraverso un grande concorso. Ogni partecipante può presentare più proposte. Si richiede, che le proposte abbiano come tema il Naga, le sue attività, il suo logo, oppure semplicemente qualcosa che evochi il Naga con qualsiasi tipo di tecnica (illustrazioni, grafica, testi, ecc.)". È richiesto anche un riferimento ai 30 anni di attività dell'organizzazione. I partecipanti devono indicare il colore della maglietta che vorrebbero realizzare e mandare la proposta di "fronte" e di "retro" in formato pdf. Saranno scelte due idee e i vincitori saranno proclamati entro il 4 novembre 2016. Avete tempo fino al 31 ottobre 2016 per inviare le proposte. Informazioni: 349/1603305, naga@naga.it - www.facebook.com/NagaOnlus

 

Volontariato, persone esultano nel tramonto

"Gattamelata 2016", un premio al volontariato e alla solidarietà

19 ottobre 2016

Il Centro servizio volontariato provinciale di Padova ha aperto le candidature per la dodicesima edizione del Premio “Gattamelata”, nato per valorizzare, in occasione della Giornata internazionale del volontario, quanti si impegnano in azioni di solidarietà. Il regolamento prevede che siano premiate quattro categorie di soggetti che si sono distinti nel corso del 2016 per l’attività di impegno sociale e di solidarietà: volontario, associazione, impresa e istituzione. Le candidature, corredate da motivazione e breve presentazione del candidato, devono pervenire via posta, e-mail o fax al Csv provinciale di Padova, entro e non oltre venerdì 11 novembre 2016 e possono essere presentate da associazioni, cittadini, imprese, enti pubblici o privati. Non sono ammesse autocandidature.  Regolamento completo disponibile a questo link.  

Concorso creativo per raccontare in video il nuovo social housing

12 ottobre 2016

Al via un concorso per videomaker promosso da Cdpi Sgr (Gruppo Cassa depositi e prestiti), Fondazione Housing Sociale, Fondazione Sviluppo e Crescita CRT, Programma Housing della Compagnia di San Paolo e Urbit in collaborazione con Zooppa.it. Un video di 60 secondi per raccontare in maniera innovativa il social housing, questo l’obiettivo del concorso creativo. I contenuti multimediali in gara dovranno illustrare i vantaggi di questa nuova cultura dell’abitare, grazie alla quale le persone si organizzano per migliorare la propria condizione di vita, mettendo in atto soluzioni nuove, collaborative e sostenibili. Il concorso è aperto a tutti gli iscritti alla community di Zooppa.it, piattaforma di crowdsourcing che conta oltre 380 mila utenti al mondo, ed i video dovranno essere presentati entro 19 dicembre 2016. Il progetto vincitore sarà ambasciatore del social housing sui canali online e offline dei promotori a partire dal 1 febbraio 2017. I primi 5 progetti classificati riceveranno un premio in denaro. Tutte le informazioni utili sul concorso sono disponibili su blog.zooppa.it

 

 

Tag: Concorsi

LoveItaly Challenge, al via concorso per giovani creativi

26 settembre 2016

Parte il LoveItaly Challenge, un contest, ideato da LoveItaly Young, comitato giovani di LoveItaly, in collaborazione con la Villa Farnesina, sede di rappresentanza dell’Accademia Nazionale dei Lincei e Fondazione Italiana Accenture. Il concorso rivolto agli studenti delle università del Lazio, permetterà loro di diventare i protagonisti di un ambizioso progetto di promozione e musealizzazione della prestigiosa villa romana. L’iniziativa avrà ufficialmente inizio il 13 ottobre 2016 con un evento di apertura che si terrà a Villa Farnesina. La stessa sede sarà teatro della cerimonia finale che avrà luogo il 12 dicembre 2016, giorno in cui sarà annunciato e premiato il progetto vincitore. Per info: loveitalychallenge.ideatre60.it

Tag: Concorsi

Fotografia per la salute mentale: al via il concorso "IngrandiMenti"

05 settembre 2016

Foto per promuovere la salute mentale nel concorso IngrandiMenti 2016, promosso dall’associazione Aiterp Emilia Romagna dedicato a operatori, utenti e appassionati sensibili al tema. Filo conduttore di questa edizione è “Lo spazio e il tempo del benessere”. L’obiettivo è  quello di ritrarre ciò che ci fa stare bene, e che ci aiuta a mantenere quello stato di benessere mentale che ci fa andare avanti ogni giorno. E’ possibile iscriversi solo online caricando foto e documenti sul sito dell’associazione. Le prime 15 foto classificate saranno stampate e pubblicate in una mostra che si terrà durante la settimana della salute mentale di Modena (22-29 ottobre 2016). Ai primi 3 classificati sarà conferito un buono da spendere in materiale fotografico del valore dai 300 euro per il primo classificato ai 100 euro per il terzo. Per informazioni: ingrandimentiaiterp@gmail.com.

Tag: concorso

"Societies on the move": concorso di illustrazione e grafica sociale

08 agosto 2016

L’Istituzione Bevilacqua La Masa e Favini promuovono il Concorso internazionale di illustrazione e grafica sociale "Societies on the Move" che ha l'obiettivo "di stimolare l’immaginazione artistica sulle prospettive cosmopolite e multietniche della nostra società". Il bando è rivolto a grafici e illustratori, senza limiti di età e nazionalità. E' possibile partecipare al concorso in modo individuale o collettivo. Una giuria qualificata selezionerà i lavori meritevoli di essere stampati ed esposti al pubblico in una mostra presso la Galleria di Piazza San Marco (Venezia, 20 ottobre - 20 novembre 2016). L'opera migliore riceverà un premio in denaro di 2.500 euro. E' prevista la pubblicazione di un catalogo dedicato alla mostra e al concorso. Favini, inoltre, individuerà 12 immagini, in modo indipendente dai giudizi della giuria, da utilizzare per la realizzazione di un calendario per l’anno 2017. Per partecipare al concorso c'è tempo fino al 25 agosto 2016.

Tag: Bandi

Bando corso abruzzo

L'Aquila: aperte le iscrizioni al corso di "Reportage audiovisivo"

01 agosto 2016

Scade il 5 settembre il bando per iscriversi al corso di "Reportage audiovisivo" (triennio 2017/2019) della Scuola nazionale di cinema del Centro sperimentale di cinematografia (sede Abruzzo/L'Aquila). Il programma didattico è incentrato su un'idea di reportage audiovisivo "che si declini in tutte le potenzialità espressive, spettacolari e comunicative". Il corso intende formare nuove figure professionali in grado di coniugare informazione rigorosa, creatività e coinvolgimento emotivo. L'insegnamento avrà carattere laboratoriale, come nella tradizione della Scuola nazionale di cinema. Le selezioni sono aperte a laureati e diplomati. Bando di concorso e Domanda di ammissione

Tag: Bandi

Premio "Costruiamo il welfare dei diritti sul territorio"

01 agosto 2016

Il Premio ""Costruiamo il welfare dei diritti sul territorio" è finalizzato a "promuovere, riconoscere, dare visibilità e valorizzare buone prassi che oggi, a livello territoriale, si coltivano e praticano, in campo istituzionale, organizzativo, operativo, professionale, a promuovere idee e iniziative di cambiamento, sviluppo e miglioramento, nella logica della proposta di riforma del welfare di Irs e Pss". Con questa seconda edizione si vogliono in particolare "stimolare i territori ad assumere e perseguire concretamente scelte e criteri di cambiamento, di innovazione, 'di riforma', a tutti i livelli nei quali si producano politiche e interventi sociali, allo scopo di dare rilevanza e una solida base al cambiamento e, allo stesso tempo, ridare senso ed energia al lavoro nei servizi". Per concorrere, gli articoli dovranno essere inviati alla redazione di Pss entro e non oltre venerdì 30 settembre 2016. Informazioni: pss@irsonline.it - 02/46764276
Scarica il bando in PDF 
Vai al sito dedicato al convegno

Abitare una casa, Vivere un luogo

"Abitare una casa, Vivere un luogo": Bando per Progetti di Social Housing

19 luglio 2016

Il Programma Housing della Compagnia di San Paolo è nato nel novembre 2006 per rispondere con progetti innovativi alla domanda abitativa di chi si trova in una situazione temporanea di vulnerabilità sociale ed economica e contribuire alla definizione di una nuova cultura dell’abitare sociale. Sulla base di tali premesse, il Programma Housing ha emanato il Bando 2016 "Abitare una casa, Vivere un luogo" in cui invita a presentare idee progettuali per interventi che mirano a realizzare progetti di abitare solidale, di miglioramento delle condizioni abitative, di sviluppo delle comunità locali, di cura e valorizzazione del territorio di prossimità, di memoria dei luoghi e di cittadinanza. Le attività proposte dovranno essere realizzate in centri urbani di almeno 15 mila abitanti del Piemonte. I soggetti interessati possono presentare la propria idea progettuale entro e non oltre il 16 ottobre 2016. 
Informazioni: abitareunacasavivereunluogo@programmahousing.org.
Materiali: Bando-Abitare una casa Vivere un luogo - Modulo_Raccolta_di_Idee - Abitare una casa Vivere un luogo cartolina

Tag: Bandi

Fondazione Cariplo: bando da 1,6 milioni per progetti di sport e inclusione

27 giugno 2016

Lo sport per i bambini e i giovani può essere un formidabile strumento educativo. Per questo la Fondazione Cariplo lancia un bando da 1,6 milioni di euro per progetti che abbiano come obiettivo l'inclusione sociale e sportiva dei bambini e dei ragazzi dai 6 ai 19 anni e, per quelli con disabilità, fino a 25 anni. Le richieste di contributo dovranno essere presentate, entro l'8 settembre, da un partenariato minimo di due soggetti, con sede legale o operativa in Lombardia, composti da almeno un’organizzazione non profit in rappresentanza del mondo sportivo e un ente pubblico o un’organizzazione privata non profit che  abbia finalità formative e socio-educative. Il bando è stato presentato oggi da Giuseppe Guzzetti, presidente della Fondazione Cariplo: “Oltre all'autostima, la pratica sportiva contribuisce anche a formare e rafforzare il senso d'identità. Lo sport è la chiave per integrare e coinvolgere le persone, in particolare i ragazzi, una fascia di età che Fondazione Cariplo si impegna a sostenere e coinvolgere. Mi piace vedere i ragazzi quando stanno insieme e fanno sport, sono l’emblema della gioia anche quando si creano situazioni di difficoltà. Lo sport aiuta a superare problemi e situazioni difficili, a volte perfino a cancellarle".  

Tag: Disabilità, Sport

Servizio civile con Avis - logo

Un anno di Servizio civile con Avis Toscana

14 giugno 2016

E' aperto il bando per la selezione di 46 volontari da impiegare nel progetto di servizio civile nazionale "Dono, sport e salute con Avis – III ed.". Il Progetto, di Avis Toscana in collaborazione con l'Ufficio scolastico regionale, Adisco e Coni Toscana, si rivolge ai giovani nei loro principali contesti di aggregazione a scuola e nello sport, con l’obiettivo di avviare un processo di sensibilizzazione e diffusione dei valori della solidarietà e dei corretti stili di vita, proponendo la donazione di sangue quale espressione di partecipazione civile. I volontari collaboreranno alla gestione quotidiana delle attività della sede prescelta in affiancamento al personale dipendente e/o volontario. Il bando è rivolto ai giovani cittadini italiani e stranieri, dai 18 ai 28 anni (29 anni non compiuti). La domanda di ammissione dovrà pervenire presso Avis Toscana entro e non oltre le ore 14.00 del 30 giugno 2016. 

Tag: Bandi

Giornalismo, un premio ai servizi sulla ricerca medica

31 maggio 2016

Ha preso il via la nona edizione del Premio giornalistico "Riccardo Tomassetti", promosso dal Master "Le scienze della vita nel giornalismo e nei rapporti politico-istituzionali" della Sapienza Università di Roma. Il Premio è riservato ai giovani giornalisti che al 1 gennaio 2016 non abbiano ancora compiuto 35 anni e che invieranno i loro elaborati sul tema “Ricerca e innovazione in medicina", in formato testo, audio o video, realizzati entro il 30 ottobre 2016. Il miglior servizio si aggiudicherà un premio di 2.000 euro.  E' stato istituito inoltre il Premio speciale “Nuove prospettive in virologia”. Il miglior servizio su questo tema riceverà 1.000 euro. La scadenza del bando è fissata al 30 ottobre 2016.
Info: www.premiotomassetti.it

 

Da Terre des Hommes e Fondazione Marcegaglia borse di studio per i minori migranti

27 aprile 2016

Grazie al progetto “Faro – Borse di studio” una ventina di adolescenti potranno beneficiare di un contributo che permetterà loro di completare il proprio percorso di studio o di formazione professionale. Razak ha 14 anni e viene dalla Costa d'Avorio: ha una grande passione per l'informatica e le tecnologie. Suleiman, classe 1997, è un ragazzo intelligente e motivato: vuole trovare un lavoro al più presto per mantenere la famiglia che è rimasta in Nigeria. Abdi invece ha solo 17 anni e un obiettivo preciso: diventare medico.
Per informazioni: www.terredeshommes.it

Tag: Borse di studio

"Come sarà Milano nel futuro?" un concorso per gli studenti di Milano

22 febbraio 2016

Come sarà Milano nel futuro? Il Comune ha deciso di chiederlo agli studenti delle scuole elementari, medie e superiori. Con il progetto Mi-immagino la Giunta Pisapia invita gli studenti a raccontare attraverso la pittura, la scrittura, la fotografia e prodotto multimediali, come sono cambiati l'immagine e i simboli della città e quali dovranno essere i tratti distintivi della Milano dei prossimi anni in una dimensione metropolitana. "Questa iniziativa punta a raccogliere un pensiero creativo rivolto al futuro", sottolinea il sindaco Giuliano Pisapia. Tra i progetti presentati, ne verranno selezionati tre per ogni livello di scuola, primarie e secondarie, per un totale di nove progetti premiati. Per info sul concorso: www.brandmilano.org

Tag: Concorsi, Bandi

Giubileo, un concorso per esprimere la misericordia attraverso l’arte

17 febbraio 2016

Raccontare il carisma, l’esperienza e le storie della misericordia attraverso il linguaggio delle arti. È questa la sfida che l’Unione cattolica artisti italiani lancia a partire dal 18 febbraio 2016, in concomitanza con la memoria liturgica del Beato Angelico, patrono degli artisti, attraverso il concorso “L’Ucai per il Giubileo”. L’associazione invita soci e creativi a esprimere la loro personale visione della misericordia attraverso opere d’arte. In gara dipinti, fotografie e poesie ma anche disegni realizzati dagli studenti. Le opere dovranno essere presentate entro il 31 marzo 2016 presso la sezione Ucai di appartenenza. Il regolamento per la partecipazione al concorso è disponibile sul sito www.ucainazionale.net.

Un premio letterario per detenuti scrittori

28 gennaio 2016

Al via il Premio letterario “Goliarda Sapienza”, per la promozione della scrittura nelle carceri. Riservato alle persone detenute e stato ideato dalla giornalista Antonella Bolelli Ferrera. La sesta edizione, che parte il 28 gennaio 2016 è dedicata al tema de “Il Perdono”. La cerimonia di premiazione 2015 si è svolta nella casa circondariale di Roma “Regina Coeli”. La raccolta dei venti racconti finalisti è stata pubblicata da Rai ERI con il titolo “All’inferno fa freddo”. Per info: http://www.raccontidalcarcere.it/

37 Contenuti - Pagina 1 di 2