:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Redattore Sociale

Newsletter Newsletter Seguici su Facebook Twitter Google+ Rss

Annunci

Cerca
Cerca in tutto il sito in Annunci
"La scoperta delle Aspergirls"

"La scoperta delle Aspergirls", convegno per sapere chi sono e cosa fanno

13 gennaio 2017

“La scoperta delle Aspergirls”: è questo il titolo del convegno promosso da Spazio Asperger, in occasione della Giornata mondiale della sindrome di Asperger, in calendario per il 18 febbraio prossimo. Chi sono, cosa fanno e soprattutto di cosa hanno bisogno le ragazze con sindrome di Asperger? A queste ed altre domande cercherà di rispondere Rudy Simone, autrice di cinque libri sul tema e presidente della International Aspergirl Society, creata per riunire le donne nello spettro autistico affinche´ si valorizzino, comprendano, educhino e supportino l’un l’altra. Il convegno si propone di spiegare attraverso testimonianze, clinica e ricerca le caratteristiche, i punti di forza e le difficoltà delle bambine, ragazze e donne nello Spettro Autistico. Dalla diagnosi alle difficoltà nelle amicizie, dai disturbi alimentari alla sensibilità sensoriale. Dalla scuola alla vita affettiva, fino alla genitorialità. Appuntamento, dalle 8.30 alle 18.30, presso il Centro ospitalità e congressi Salesianum (via della Pisana, 1111). Iscrizioni on-line

Tag: Eventi

'Il bagaglio dei minori migranti' convegno alla Sapienza di Roma

11 gennaio 2017

Venerdi’ 13 gennaio, alle ore 15.30, nella chiesa del Gesu’ a Roma, padre Arturo Sosa, superiore generale della Compagnia di Gesu’, incontrera’ rifugiati, volontari e amici del Centro Astalli in un evento pubblico da titolo ‘Giovani rifugiati: speranza per un futuro di pace’. Sara’ l’occasione per il Centro Astalli, sede italiana del Servizio dei Gesuiti per i Rifugiati, di celebrare la Giornata mondiale del  migrante e del rifugiato promossa dalla chiesa cattolica il prossimo 15 gennaio 2017. L’incontro, introdotto dai saluti di padre Camillo Ripamonti, presidente Centro Astalli, prevede un colloquio tra giovani rifugiati di diverse nazionalita’ arrivati in Italia minorenni solo o con le loro famiglie e il padre generale. Giovani rifugiati di diverse nazionalita’ formuleranno un messaggio di pace nella loro lingua di origine. Padre Sosa recitera’ la preghiera per i rifugiati, scritta per questa occasione. "In un momento in cui i rifugiati nel mondo aumentano e con loro cresce il numero dei bambini che sono costretti a mettersi in viaggio da soli o con i loro genitori, l’Europa risponde con paure e incertezze che mettono a repentaglio il futuro delle nostre democrazie oltre che le vite di migliaia di migranti. Mai come ora ci pare urgente ribadire le nostre priorita’: la tutela dei piu’ vulnerabili, la difesa della dignita’ umana in qualunque circostanza, il rispetto del diritto d’asilo e all’accoglienza. Ci pare significativo- afferma padre Ripamonti- che in questa occasione a farlo con il Centro Astalli vi sia il superiore generale dei Gesuiti P. Arturo Sosa, una presenza che testimonia l’attenzione della Compagnia sul tema delle migrazioni". (DIRE)

Tag: Eventi

L'orchesta Sanitansamble

A Tg1/Fa’ la cosa giusta, l'orchestra Sanitansamble: la musica come riscatto

09 gennaio 2017

Martedì 10 gennaio 2017 alle 9,07  in studio a Tg1/Fa’ la cosa giusta – Unomattina, a cura di Giovanna Rossiello, i protagonisti dell’orchestra giovanile Sanitansamble: Paolo Acunzo (direttore d’orchestra); Ciro Nesci (direttore esecutivo dell’associazione) e Marco Badolati (musicista). All'iniziativa che varca i confini del rione Sanità per accogliere i giovani di altri quartieri di Napoli e della Campania, sono stati coinvolti finora cento ragazzi. Con la disciplina, il lavoro di gruppo e lo studio della musica, il progetto Sanitansamble intende formare cittadini migliori e responsabili partendo dalla solidarietà e dal servizio civile. 

 

Carta dei diritti a fumetti

La Carta dei diritti delle Donne nello sport diventa un fumetto

12 dicembre 2016

Martedi 13 dicembre 2016 a Roma, presso il liceo Machiavelli di via dei Sabelli 86, alle ore 11.00,  l’Uisp presenterà CartaFumetto, ovvero la rielaborazione a fumetti della Carta dei diritti delle donne nello sport, realizzata nell’ambito del progetto europeo Enwosp -European network for women’s sport promotion. Le tavole a fumetti, che rappresentano i sei articoli della Carta, sono state disegnate da Franziska, nome d’arte di Francesca Casano, fumettista di 28 anni che ha reinterpretato i contenuti della Carta attraverso i suoi disegni. Partecipano, tra gli altri, Katia Serra, opinionista tv ed ex azzurra di calcio; Simone Perrotta, ex calciatore e rappresentante AIC; Vincenzo Manco, presidente nazionale Uisp e l'on. Laura Coccia. Insieme a loro ci saranno Rosalia Pipitone e Flaminia Simonetti, calciatrici As Roma. La presentazione si svolge nell'ambito del progetto di alternanza scolastica in collaborazione con Corsa di Miguel-Uisp Roma.

Tag: Eventi

Rimpatri assistiti. Immigrati all'imbarco

Migranti, info day del Gus sui rimpatri volontari assistiti

02 dicembre 2016

Terzo info day nazionale del progetto “Back to the future”, a cura del Gruppo umana solidarieta` (Gus), mercoledi` 14 dicembre 2016, alle Officine Cantelmo di Lecce. “Back to the future” e` un progetto di rimpatrio volontario assistito per i cittadini stranieri che vogliono ritornare nel loro paese di origine. Il percorso proposto è gratuito, facilmente accessibile e tiene conto di motivazioni e competenze individuali maturate nel corso della permanenza in Italia. L’info day e` rivolto a tutti i professionisti e agli attori territoriali della Puglia, che nel lavoro quotidiano sono a diretto contatto con i migranti. Per info: http://rimpatri.gus-italia.org/iscrizioni

Tag: Eventi

Le Misericordie al Forum sulla nuova sanità

01 dicembre 2016

Le Misericordie d'Italia sono presenti all’11° edizione del Forum Risk Management in Sanità, appuntamento di riferimento per il panorama della sanità nazionale, momento di incontro tra tutti gli operatori del settore. L'evento si tiene alla Fortezza da Basso di Firenze fino al 2 dicembre 2016. Le Misericordie partecipano sia attraverso uno spazio espositivo, sia prendendo parte ad alcuni momenti di confronto all’interno del programma dell’evento. Nello specifico, il forum seguirà tre filoni, nel quale sono stati inseriti gli interventi delle Misericordie, quali “Nuovi bisogni di salute ed equità di accesso”, “Le innovazioni oggi necessarie” e “Alleanza fra sfera pubblica e organizzazioni della società civile”. I temi sulla quale è stato deciso di focalizzare le presentazioni delle Misericordie sono 3: la Rete ambulatoriale delle Misericordie toscane, il Pass e l’etnopsichiatria.

Tag: Eventi

I nuovi ausili per ciechi e ipovedenti in mostra a Napoli

01 dicembre 2016

L'Unione italiana dei ciechi e degli ipovedenti, con il patrocinio morale del comune di Sant'Anastasia (NA), organizza la mostra degli ausili tiflotecnici e tiflodidattici. L'appuntamento è per mercoledì 14 dicembre 2016 presso la sede dell’Unione presso il Centro polifunzionale “Liguori” (via S. Giuseppe, 2 - ore 9/19 - Sant’Anastasia) . La mostra ha lo scopo di avvicinare la popolazione al mondo della disabilità visiva, offrendo la possibilità di conoscere e provare gli specifici e più evoluti ausili tecnologici e didattici necessari a favorire l’integrazione scolastica, lavorativa, culturale e sociale nonché l’autonomia quotidiana delle persone con disabilità visiva.

Tag: Eventi

Mondo in pace - logo

A Genova la "fiera" sul tema dell'educazione alla pace

24 novembre 2016

Dal 30 novembre al 3 dicembre 2016 a Genova si terrà "Mondo in Pace: la Fiera dell'educazione alla pace": un edizione speciale per i 20 anni di Laborpace. Tema principale di quest’anno sarà “Farsi prossimi nel tempo delle relazioni virtuali”. La manifestazione è una vera e propria "fiera" pedagogica, sul tema dell’educazione alla pace, pensata come occasione per chiamare a raccolta le diverse realtà (associazioni, Ong, cooperative, scuole, ecc.) che in campo educativo e formativo si occupano di pace. Uno spazio dove presentare progetti e metodi, confrontare buone prassi e ricercare possibili collaborazioni. Tutte le informazioni su: http://www.mondoinpace.it
 

Tag: Eventi

Una mostra multimediale per la giornata mondiale del volontariato

22 novembre 2016

La Pastorale giovanile di Arezzo sta organizzando una mostra interattiva multimediale per la giornata mondiale del volontariato e dei diritti umani. Chiunque può partecipare con performance, video arte, fotografia, pittura, scultura, poesia, letteratura, musica. Il materiale può essere inviato entro il 25 novembre 2016 a paolo.stoppani@yahoo.it in digitale oppure si può indicare il link per scaricarlo. La scelta dell’esposizione sarà il più possibile vicino al concetto di un "volontariato a un metro e mezzo da noi, l’importanza di esserci per gli altri, ma sono apprezzate anche le opere che tocchino semplicemente i diritti dell’uomo e la loro violazione". Tutte le opere possono essere anche solo in materiale digitale. Questo l’evento su Fb: https://www.facebook.com/mostrasanmichele

La prima neve - film Andrea Segre

Diversamente uguali, al cinema contro le discriminazioni

22 novembre 2016

Mercoledì 23 novembre 2016 verrà proiettato il film "La prima neve" di Andre Segre, presso il Centro sportivo Lama Di Reno (Via Caduti del 27 Novembre 43, 18 - Lama di Reno, Marzabotto). L'evento rientra nella rassegna Diversamente uguali. Rassegna contro le discriminazioni. La serata inizierà con un aperitivo alle ore 19.30. Dalle 20.30 la proiezione del film. Questa la sinossi: Dani, fuggito dal Togo e poi nuovamente dalla Libia in fiamme, arriva a Pergine, piccolo paese del Trentino, con la figlia piccola. In montagna, dove ha trovato lavoro presso un anziano apicoltore, fa la conoscenza di Michele, un bambino che soffre ancora per la perdita improvvisa del padre. Nasce tra i due un’amicizia inaspettata. Qui il link all'evento: https://www.facebook.com/events/132456243903429/

Tag: Eventi

Bar quando - locandina

Bar quando: uno spettacolo teatrale per il "dopo di noi"

22 novembre 2016

Venerdì 25 novembre 2016 alle ore 18 presso il teatro Bertolt Brecht di Perugia (Via San Sisto) andrà in scena lo spettacolo teatrale “Bar quando” della compagnia Rinoceronte Teatro.  L'ingresso è a offerta libera: il ricavato sarà destinato alla Comunità Capodarco di Perugia per la costruzione della Residenza dopo di noi a Prepo, che accoglierà 18 persone con disabilità psico-fisica rimaste sole. Per informazioni: capodarco_perugia@libero.it - 075.5051.056

Tag: Eventi

Housing sociale, casa che passa da mano a mano

Il Programma Housing compie 10 anni: due giorni di eventi a Torino

18 novembre 2016

Il Programma Housing della Compagnia di San Paolo è nato nel novembre 2006 per rispondere alla domanda abitativa di chi si trova in una situazione temporanea di vulnerabilità sociale ed economica e contribuire quindi alla definizione di una nuova cultura dell’abitare. I dieci hanni di attività verranno celebrati con due giorni di eventi a Torino. L'1 dicembre 2016 dalle 18.30 verranno aperte le quattro sedi dei progetti che la Compagnia di San Paolo ha contribuito a realizzare (Luoghi Comuni - Porta Palazzo, Luoghi Comuni - San Salvario, StessoPiano e Coabitazioni Giovanili Solidali). Le aperture saranno accompagnate da performances, musica e djset per una serata di festa. Il 2 dicembre alle 10.00 verranno invece presentati i risultati raggiunti e le prospettive future in una tavola rotonda moderata da Luca Mercalli. Vai al programma

Palermo, contro le barriere fisiche e mentali arriva il "Carrozzina day"

11 novembre 2016

Il 12 e il 13 novembre 2016 si terrà a Palermo il "Carrozzina Day", una due giorni organizzata dai curatori della pagina facebook “Lazzaro siediti e cammina” in collaborazione con la fondazione Villa delle Ginestre, il Coordinamento H, il comitato Ballarò significa Palermo, l'Asms e con il patrocinio del Comune. Dalla mattinata di sabato sul Cassaro alto alcuni volontari illustreranno le difficoltà che in un breve percorso già tracciato incontra una persona che ha bisogno di muoversi su una sedia a rotelle. Saranno presenti, tra gli altri, il sindaco Leoluca Orlando, Antonella Balistreri della Fondazione Villa delle Ginestre, l'architetto Salvo Maniscalco e la psicologa Lunia Ales. "Il Carrozzina Day vuole essere la prima di una serie di iniziative di sensibilizzazione e di pratiche virtuose di inclusione da intraprendere per migliorare la qualità della vita delle persone con disabilità - scrivono gli organizzatori -. Lo scopo è quello di far capire a tutti ciò che va cambiato non solo nell'architettura cittadina ma soprattutto nella psicologia di chi non ha problemi motori. Per questo gli intervenuti avranno la possibilità di provare a sedersi e condurre una carrozzina lungo un percorso prestabilito". (set)

Tag: Eventi

Scuola antisismica di Cittarreale

Terremoto, pronta la scuola antisismica per i bambini di Cittareale

08 novembre 2016

Verrà inaugurata mercoledì 9 novembre 2016 (ore 14) la nuova scuola antisismica per i bambini di Cittareale, frazione di 450 abitanti in provincia di Rieti colpita dal terremoto. La costruzione è stata finanziata da Fondazione cassa di risparmio di Firenze, Unicoop Firenze e Confederazione nazionale misericordie d’Italia. La scuola è stata costruita in tempi rapidi dalla ditta Panurania spa di Barberino Val d’Elsa, anche grazie alla collaborazione tra Protezione civile e del Miur che hanno individuato il sito e hanno attivato le opere di urbanizzazione in collaborazione con l’amministrazione comunale. Il costo complessivo di 264 mila  euro è stato interamente coperto dal partner del progetto. La scuola ha una superficie di 260 metri quadrati ed è collocata accanto al Centro operativo avanzato dei Vigili del fuoco, in una posizione centrale rispetto al territorio comunale. 

Tag: Eventi

nati per leggere - disegno

"Nati per leggere" celebra il diritto alle storie di tutti i bambini

04 novembre 2016

Torna “Andiamo dritti alle storie!”, la Settimana nazionale “Nati per Leggere” che celebra il diritto alle storie di tutte le bambine e di tutti i bambini. Si tratta di un programma nazionale che promuove la lettura condivisa in famiglia, fin dai primi mesi di vita come buona pratica per lo sviluppo. Grazie alla collaborazione in rete di pediatri, bibliotecari, educatori, librai, volontari e di altre figure sanitarie e socio-educative, "Nati per Leggere" è oggi il terzo programma su scala internazionale, dopo Reach out and Read (Usa) e Bookstart (Gb) e raggiunge un bambino su tre.  Dal 13 al 20 novembre 2016, negli oltre 2 mila comuni aderenti di tutta Italia, circa 10 mila operatori e volontari organizzeranno momenti di lettura e incontri di sensibilizzazione dedicati alle famiglie. Per maggiori informazioni: www.natiperleggere.it

Tag: Eventi

Souq film festival - foto film

Al via la quinta edizione del Souq film festival

26 ottobre 2016

Celebrare la ricchezza della diversità, valorizzando una cultura di comprensione reciproca, inclusione e coesione sociale. Raccontare le città del mondo e i loro abitanti, i problemi che li accomunano e i modi per superarli, promuovendo diritti e cittadinanza. Questo lo spirito che anima il Souq film festival, la rassegna cinematografica promossa dalla Casa della carità di Milano, che torna al Chiostro “Nina Vinchi” del Piccolo Teatro Grassi dal 4 al 6 novembre 2016. Per questa quinta edizione del concorso, che rinnova la partnership tra la Fondazione presieduta da don Virginio Colmegna e il Piccolo Teatro di Milano, a contendersi il riconoscimento del pubblico e quello della giuria saranno 24 cortometraggi provenienti da 15 Paesi, che partecipano in tre categorie: animazione, fiction e documentario. In programma anche due lungometraggi fuori concorso, entrambi legati al tema delle migrazioni forzate. Per maggiori informazioni: www.souqfilmfestival.org

Tag: Eventi

Al via il congresso della Camera nazionale avvocati per la famiglia e i minorenni

12 ottobre 2016

"In questo mondo in rapida evoluzione nell’area persone e relazioni familiari, la professione forense non può rimanere immobile. Sempre più necessari preparazione ed approccio multidisciplinari. I nuovi avvocati devono essere pronti a contenere le emozioni, a promuovere i cambiamenti delle relazioni e a sostenere le persone nel costruirne di nuove. L’avvocatura è chiamata sempre più spesso anche a compiti di cura dei soggetti vulnerabili (curatore, tutore, amministratore di sostegno) che necessitano di un ulteriore arricchimento della professionalità forense senza abbandonarne le specificità". Ma quale sarà, allora, il profilo dell’avvocato del futuro in questo delicatissimo settore? CamMiNo, Camera Nazionale Avvocati per la Famiglia e i Minorenni ha voluto dedicare proprio a questo il suo congresso annuale di quest’anno dal titolo “Nuove relazioni familiari, procedure e nuovi giudici, nuovi avvocati tra Europa e Mediterraneo, per la tutela delle persone e delle relazioni familiari” che si terrà a Cassino dal 13 al 15 ottobre presso le sale dell’Hotel Al Boschetto, aperto con un primo confronto con l’eurodiritto e la sua spinta propulsiva sul diritto interno. Il congresso, che aprirà ufficialmente i lavori domani pomeriggio alle 14, con gli interventi di saluto del Sottosegretario di Stato al Ministero di Giustizia Federica Chiavaroli anche in rappresentanza del Ministro Andrea Orlando e, in rappresentanza del Ministro per la famiglia Enrico Costa, il professor Ballarani, oltre a molte altre autorità ed associazioni presenti, prevede nella prima delle tre giornate la relazione della Garante nazionale per l’infanzia e l’adolescenza, Filomena Albano. 

Tag: Famiglia, Formazione, Minori

Giornate di agricoltura sociale - Kairos

"Giornate di Agricoltura Sociale": laboratori per ragazzi nelle aziende agricole

12 ottobre 2016

La Cooperativa Sociale Kairos ha organizzato l’iniziativa, denominata "Campi aperti – Giornate di agricoltura sociale": un ciclo di laboratori esperienziali in tre aziende multifunzionali, realtà che non sono impegnate unicamente nella produzione agricola ma anche in attività utili per la comunità. Le Giornate sono rivolte ad adolescenti e giovani, di età compresa tra i 15 e i 23 anni, e agli operatori che li accompagneranno a questi appuntamenti. I laboratori si svolgeranno il 24 ottobre, il 7, il 15 e il 23 novembre 2016. I servizi e le organizzazioni territoriali che seguono i ragazzi interessati sono invitati a prenotarsi entro una settimana prima della giornata alla quale desiderano partecipare. Per informazioni e prenotazioni: segreteria@kairoscoopsociale.it - 06 51600539

Beni comuni CeAs

"Una nuova idea di benessere sociale": manifesto per valorizzare i beni comuni

06 ottobre 2016

La riqualificazione di un’antica cascina abbandonata all’interno del Parco Lambro di Milano diventa la scintilla per innescare una riflessione sul tema, più che mai attuale, della valorizzazione dei beni comuni. Il CeAS Consorzio Cascina Molino San Gregorio, mercoledì 19 ottobre alle 9.30 alla Triennale di Milano presenta "Una nuova idea di benessere sociale. Per Milano, insieme” un manifesto attorno al quale vuole chiamare a raccolta i cittadini, le personalità del mondo delle istituzioni, della cultura, dell’economia per riflettere sul tema della valorizzazione dei beni comuni. Insieme al presidente del Consorzio Umberto Zandrini, ne discuteranno: don Virginio Colmegna, Pierfrancesco Maran, Sabina Ratti, Adriana Pavin, Aldo Bonomi, Francesco Benvenuto e Antonio Longo. "Abbiamo scelto un’antica cascina per ricreare la forte coesione sociale che si respirava in passato in posti come questo. Qui daremo vita a un luogo dove si concretizzi una nuova idea di benessere sociale, fatto di gesti di cura, accoglienza, generosità, solidarietà e cultura che vadano a beneficio di tutti i cittadini, con una particolare attenzione per quelli più fragili”.  

Tag: Eventi

Il Gruppo Bnl lancia la “Diversity & inclusion week"

04 ottobre 2016

La diversità come valore da salvaguardare e promuovere in una società sempre più aperta e diversificata: il Gruppo Bnl lancia in Italia la “Diversity & Inclusion Week “, un’iniziativa internazionale promossa dal Gruppo Bnp Paribas e già realizzata con successo dal 2012 in vari paesi: solo lo scorso anno sono stati coinvolti circa 5000 dipendenti nel mondo. A Roma, dal 4 ottobre 2016, Bnl ha previsto un programma di eventi ed incontri dedicati ai propri dipendenti. Per la Diversity Week, è stata organizzata una tavola rotonda, uno spettacolo teatrale, mostre e, per diffondere una cultura della diversità anche a tavola, la degustazione di un menù multietnico nelle mense aziendali. Gli eventi hanno l’obiettivo di promuovere un ambiente di lavoro inclusivo. 

78 Contenuti - Pagina 1 di 4