:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Redattore Sociale

Newsletter Newsletter Seguici su Facebook Twitter Google+ Rss

Annunci

Cerca
Cerca in tutto il sito in Annunci

Inclusione sociale e lavorativa: tornano le "Giornate di agricoltura sociale"

05 giugno 2018

Lunedì 25 giugno ore 10.00, nella Cooperativa agricola sociale Aria (via Nazzareno Strampelli, 201 - Roma, zona Decima Malafede), tornano le Giornate di Agricoltura Sociale organizzate dalla Cooperativa Sociale Kairos per promuovere e far sperimentare attività in azienda e opportunità di inclusione sociale e lavorativa. L'iniziativa è rivolta ai ragazzi del territorio di Roma, che vivono particolari situazioni di disagio sociale e agli operatori e assistenti sociali che si occupano di loro tutti i giorni. L'evento è gratuito, per partecipare è sufficiente prenotarsi online. Per chi vuole partecipare anche al pranzo, è previsto un menu al costo di 10€. Tutte le informazioni sono disponibili nel blog di Kairos

A Roma tornano le "Giornate di agricoltura sociale"

23 maggio 2018

Giovedì 24 maggio, ore 10.00, nei terreni gestiti dalla Cooperativa Agricola Coraggio (via Cassia 1420, Roma, zona La Giustiniana), tornano le Giornate di Agricoltura Sociale organizzate dalla Cooperativa Sociale Kairos per promuovere e far sperimentare attività in azienda e opportunità di inclusione sociale e lavorativa. L'iniziativa è rivolta ai ragazzi del territorio di Roma, che vivono particolari situazioni di disagio sociale e agli operatori e assistenti sociali che si occupano di loro tutti i giorni. L'evento è gratuito, per partecipare è sufficiente prenotarsi online. Per chi vuole partecipare anche al pranzo, è previsto un menu al costo di 10€. Tutte le informazioni sono disponibili nel blog di Kairos

Test hiv, aids

Testing week, Lila rafforza l'offerta di test rapidi per l'Hiv

18 maggio 2018

Per la prima volta la “Testing week”, con l’offerta di test per l’HIV e per le epatiti, si svolgerà anche in primavera, dal 18 al 25 maggio, completando la tradizionale settimana di mobilitazione autunnale. All’iniziativa, promossa da “HIV in Europe”, aderiscono quasi 600 realtà, associative e istituzionali, in quarantasette paesi della regione europea. La settimana del test costituisce, sin dal 2013, una delle più vaste e importanti mobilitazioni internazionali a tutela della salute pubblica il cui slogan “Test, Treat, Prevent” (Test-Terapie-Prevenzione), riassume le tre azioni fondamentali per contenere e sconfiggere queste infezioni. Tra gli obiettivi dell’iniziativa c’è quello di incoraggiare le persone ad accedere ai test ma anche quello di spingere istituzioni e servizi pubblici a migliorarne e incrementarne le opportunità di accesso. La LILA aderisce anche a questa settimana “pilota” rafforzando l’offerta di test rapidi per l’HIV, anonimi e gratuiti, in ben nove sedi: Bari, Catania, Cagliari, Como, Lecce, Milano, Piemonte, Toscana, Trento. In alcune sedi sarà possibile anche effettuare i test per l’HCV.

Vivicittà in libano  - 2018

Vivicittà in Libano: lo sport sociale per la pace

18 maggio 2018

VivicittàRunforPalestine, organizzata da Uisp con Terre des Hommes Italia e Fondazione Kanafani, ha visto un ramoscello d’ulivo come simbolo della giornata, usato dai bambini come testimone della staffetta che li ha visti protagonisti. Una giornata speciale, con le famiglie dei bambini che vivono nei campi profughi palestinesi sugli spalti ad applaudire e in pista anche tante bambine e ragazzi con disabilità, che hanno corso insieme agli altri. “Vivicittà a Sidone è stato un valido esempio di come si debba partire dal basso – dice Vincenzo Manco, presidente nazionale Uisp - attraverso buone pratiche, offrendo occasioni di incontro tra popoli diversi, mescolando le culture e utilizzando l'attività sportiva come veicolo per una più approfondita conoscenza delle differenze. È il presupposto necessario per un futuro di pace nel mondo”. GUARDA IL VIDEO con le immagini di Vivicittà a Sidone (Libano). 

L'Orchestra d’archi Junior suona per Kobane

17 aprile 2018

Mercoledì 18 aprile 2018 alle ore 21.00, presso il Teatro Comunale di Porto San Giorgio, il Gus, Gruppo umana solidarietà, in collaborazione con il Conservatorio Pergolesi di Fermo, presenta il Concerto dell’Orchestra d’Archi Junior, a sostegno del progetto MusiKobane per la ricostruzione dell’attività didattica musicale e l’orchestra di Kobane. Nella regione della Siria Settentrionale, duramente colpita dagli eventi bellici degli ultimi 7 anni e dagli attacchi dei terroristi dell’Isis, e nota grazie alla recente pubblicazione del libro dell’illustratore Zerocalcare, il GUS sta portando avanti diversi progetti di sostegno tra i quali MusiKobane, attraverso cui intende riportare in luce l’Orchestra musicale di Kobane che l’Isis ha dismesso distruggendo gli strumenti musicali nel tentativo di cancellare qualsiasi espressione di identità culturale. Il concerto, ad ingresso gratuito, è il primo di una serie di eventi che vede il GUS  e il Conservatorio insieme per sostenere concretamente la popolazione siriana attraverso la musica.

Ambiente, Green Cross lancia le Olimpiadi dell’acqua

21 marzo 2018

In occasione del World Water Day, la Giornata mondiale dell’acqua che si celebra il 22 marzo 2018, l’Ong ambientalista Green Cross  lancia le Olimpiadi dell’acqua e chiama a raccolta atleti e appassionati, paladini dell’oro blu, per la sesta edizione della campagna per il risparmio idrico “Salva la goccia”. Un appello a cui hanno già aderito il Coni, il Csi Centro sportivo italiano - e la rete nazionale dei Comuni Virtuosi. Tra le partecipazioni più originali, si registra quella del Comune di Villar Focchiardo (TO), dove dalla nuova casetta dell’acqua il 22 marzo partirà la Walking for Water, una camminata per raccogliere fondi da destinare alla costruzione di pozzi in Kenia. Più informazioni a questo link

8 marzo, “Domestic workers": scatti contro una schiavitù moderna

08 marzo 2018

In occasione dell’8 marzo 2018, Giornata Internazionale dei diritti della donna, l'ong Cvm - Comunità volontari per il mondo inaugura la mostra “Domestic workers: una schiavitù moderna”, per ricordare le donne-bambine oggetto di schiavitù silenziose.  Nove storie per alzare il velo su un universo invisibile che riguarda più di un milione di persone: bambine, diventate troppo presto donne, spesso picchiate, abusate ed esposte al contagio dell’Hiv. Lavoratrici domestiche senza nessuna sicurezza, né tutela contrattuale. Donne che così scompaiono rapidamente dal mondo. Insieme all’evento “Non solo rosa”, la mostra vuole lanciare un messaggio di concreta speranza, dignità ed emancipazione che Cvm ha sviluppato negli anni con loro, attraverso scolarizzazione, formazione professionale, attività di advocacy e microcredito. 
 

La "creatività contro la violenza sulle donne": convegno per l'8 marzo

06 marzo 2018

Giovedì 8 marzo, alle 9.30, presso la Sala della Regina di Palazzo Montecitorio, nell'ambito dell'incontro "Le donne: un filo che unisce mondi e culture diverse", si svolge la premiazione del concorso "La creatività contro la violenza sulle donne", promosso dall'Associazione nazionale volontarie del Telefono Rosa. Vengono premiati i migliori video realizzati in alcune scuole della Regione Lazio sul tema della violenza di genere, del bullismo e del cyberbullismo. Apre i lavori la presidente del Telefono Rosa, Maria Gabriella Carnieri Moscatelli. L'appuntamento viene trasmesso in diretta webtv.

"Emergenza sorrisi": convegno a Roma sulle missioni in Africa

06 marzo 2018

"I Frati minori conventuali in Africa. Presenze, frutti e speranze": e' il titolo del convegno organizzato dalla Ong "Emergenza sorrisi" che si terrà il 10 marzo (ore 9.30 - Collegio Internazionale Seraphicum Via del Serafico, 1) a Roma. In Burkina Faso, nel comune rurale di Sabou, opera dal 2003 il Centro medico San Massimiliano Kolbe che offre assistenza sanitaria gratuita ad oltre 110mila abitanti del posto. "Emergenza sorrisi" opera a fianco dei Frati Francescani per fronteggiare l'emergenza sanitaria in un territorio caratterizzato da notevoli problematiche fornendo competenze e formando i medici locali. Il centro medico offre una serie di servizi che vanno dal pronto soccorso a un reparto di medicina generale con 25 posti letto per adulti e 30 per bambini, un reparto maternita' con 12 posti letto e un centro di recupero nutrizionale per i bambini malnutriti. Attualmente sono in fase di costruzione un'area destinata alla radiologia e un centro chirurgico. Soltanto nello scorso anno 2.456 bambini hanno usufruito del servizio di assistenza nutrizionale, mentre sono stati 8.287 gli adulti e 3.725 i bambini che hanno beneficiato di una visita. Tra i partecipanti Nicolas Meda, ministro della Salute del Burkina Faso, fra Taddeusz Swiatkowski, assistente generale dell'Afcoc ofm conv, fra Jaroslaw Wysoczanski, segretario generale Animazione Missionaria ofm conv, Fabio Massimo Abenavoli, presidente Emergenza Sorrisi, fra Tomasz Kret, direttore Centro medico Maximiliano Kolbe, Massimiliano Mallardo, responsabile Segretariato Sociale Rai, Paolo Ruffini, direttore di Tv2000, mons. Gianrico Ruzza, segretario generale del Vicariato di Roma.

Giornata malattie rare: le iniziative in Basilicata

22 febbraio 2018

In Basilicata il 25 febbraio diversi gli appuntamenti dedicati alla celebrazione della giornata delle Malattie rare che ricade per l'11esima volta il prossimo 28 febbraio. Uno degli appuntamentii di domenica sarà a Bernalda (Mt) con il convegno "Mani e voci delle rarità" in piazza Plebiscito. Lo stesso giorno anche a Potenza, presso il teatro Stabile, dalle 16,30 si svolgerà il convegno-concerto "Malattie Rare, dall'invisibilità al diritto di essere un cammino di ricercatori clinici, pazienti e famiglie". Sempre il 25 a Lavello (Pz) sarà installato uno stand informativo presso la piazza Sacro Cuore dalle 9 alle 13. "La campagna di sensibilizzazione internazionale che si attiva ogni anno con la Giornata delle Malattie Rare - dicono gli organizzatori - è lo strumento migliore in assoluto per far conoscere all'opinione pubblica l'esistenza delle malattie rare e le necessità di chi ne è colpito. Dall'anno della sua istituzione, il 2008, molti risultati sono stati raggiunti. Fino a pochi anni fa, infatti, non esistevano attività, né scientifiche né politiche, finalizzate alla ricerca in ambito di malattie rare". In tutta Italia saranno oltre 100 gli eventi di sensibilizzazione che si svolgeranno in diverse città. 

"Prendi il libro e mangia!": cene e ascolto al Refettorio ambrosiano

23 gennaio 2018

Parte domenica 28 gennaio 2018, al Refettorio ambrosiano, la terza stagione della rassegna “Prendi il libro e mangia!”; le ormai tradizionali cene organizzate dall’Associazione per il refettorio ambrosiano dove si unisce l’esercizio corporale del pasto a quello dell’ascolto. Il primo incontro, intitolato “Cucire la vita”, è in programma alle ore 19.30 e avrà ospite Monsignor Vincenzo Paglia, presidente della Pontificia accademia per la vita e gran cancelliere del Pontificio istituto Giovanni Paolo II. È inoltre consigliere spirituale della Comunità di Sant'Egidio e presidente della Federazione Biblica cattolica internazionale. La partecipazione all’incontro è a ingresso libero fino a esaurimento posti. Per potersi iscrivere è necessario inviare una mail all’indirizzo iscrizioni@perilrefettorio.it o telefonare al numero 380 8922240 dal lunedì al venerdì dalle 17 alle 19.

Simon pierre Mbumbo - Fumetto

Lai-momo e Africa e Mediterraneo al Festival internazionale del fumetto

22 gennaio 2018

L’associazione Africa e Mediterraneo e la cooperativa sociale Lai-momo saranno presenti con uno stand al 45ème Festival International de la Bande Dessinée à Angoulême, e animeranno due incontri presso l’espace Nouveau Monde nella giornata del 26 gennaio 2018.  In questa occasione verrà presentato al pubblico l’archivio Africacomics, conservato a Sasso Marconi (Bo), che riunisce piu` di 2.500 tra tavole e pubblicazioni di autori africani di fumetto. Inoltre verrà rilanciata la petizione  che chiede la liberazione dell’artista, fumettista e attivista per i diritti umani Ramo´n Esono Ebale´, in arte Jamo´n y Queso, che dal 16 settembre 2017 e` rinchiuso nel carcere di Black Beach in Guinea Equatoriale, suo Paese d’origine. Vincitore del Primo premio dell’edizione Africa Comics 2005-2006, Ramo´n e` accusato di diffamazione e calunnia nei confronti del presidente Teodoro Obiang Nguema, al potere dal 1979.
 
 
Pieve Torina, nuovo complesso scolastico

Terremoto, si inaugura la nuova scuola di Pieve Torina

13 dicembre 2017

Sarà inaugurato il 16 dicembre 2017 alle 10 il nuovo edificio scolastico di Pieve Torina. Si tratta di uno dei primi edifici definitivi realizzati nell’area colpita dal sisma in centro Italia (il primo realizzato con fondi interamente privati) ed è la quinta scuola ricostruita dalla Confederazione nazionale delle Misericordie.  L’edificio di Pieve Torina ospiterà la scuola primaria e la scuola secondaria di primo grado per un totale di 140 ragazzi. I finanziatori dell'intervento sono: Succisa Virescit, Auser, la Famiglia Bezos, Fondazione Teatro alla Scala, Diego e Monica Piacentini, Enel Cuore, Misericordie con i comuni e le comunità di Sesto Fiorentino e Firenzuola in Toscana, Senigallia, Mondolfo e Maiolati Spontini nelle Marche e lo stesso comune di Pieve Torina che ha a sua volta convogliato altri finanziamenti. Tutti gli interventi che hanno visto Misericordie d’Italia come soggetto committente ed attuatore sono stati completamente rendicontati seguendo il principio della massima trasparenza a questo link http://www.misericordie.it/ricostruzione-fase-2

 

 

Iniziativa unicoop firenze - mater-bi

Unicoop, al supermercato si impara a tutelare l'ambiente

23 novembre 2017

Una mostra per parlare di ambiente e spiegare a piccoli e grandi che cosa ognuno può fare per conoscere e arginare il vasto fenomeno dell’inquinamento da materie plastiche. Un percorso interattivo che si sviluppa fra le corsie del supermercato e lo trasforma in luogo di apprendimento. E’ l’iniziativa di Unicoop Firenze, in collaborazione con Novamont, che ha già fatto tappa a Lucca Comics e al punto vendita di Lucca dove, dal 9 al 18 novembre 2017, ha registrato circa 400 visite fra alunni delle scuole primarie e visitatori pomeridiani, adulti e bambini. La mostra continua il giro della Toscana con la tappa al Centro*Sesto di viale Petrosa a Sesto Fiorentino dove fino al 2 dicembre accoglierà i visitatori per stimolare la riflessione sul tema dell’inquinamento da materie plastiche, di cui si è parlato questa mattina nel corso della conferenza stampa presso la sala soci Coop del Centro*Sesto. 
 
Sala delle Donne in Provincia

La "Sala delle Donne": in mostra 10 ritratti di protagoniste illustri, dipinti da artiste

22 novembre 2017

Renata Tebaldi, Battista Sforza, Nori De’ Nobili, Adele Bei, Sveva di Montefeltro, Maria Luisa Bonelli, Vittoria Mosca Toschi, Sandra Barba Mondaini, Sara Levi Nathan, Sparta Trivella. La sala “Angelini” della Provincia di Pesaro e Urbino diventerà anche “Sala delle Donne”, con una mostra permanente di 10 ritratti di figure femminili del territorio provinciale che hanno lasciato un segno anche a livello nazionale, eseguiti da altrettante artiste contemporanee. Il progetto, nato dalla collaborazione tra Terziario Donna di Confcommercio Pesaro e Urbino e la Provincia, si concretizzerà venerdì 24 novembre alle ore 11.45, in viale Gramsci 4 a Pesaro, con l’inaugurazione della “Sala delle Donne” e della mostra. All’incontro, aperto al pubblico, interverranno il presidente della Provincia Daniele Tagliolini, la consigliera di parità della Provincia Romina Pierantoni, la presidente di Terziario Donna Pesaro e Urbino Patrizia Caimi e la dirigente “Contrasto alla violenza di genere e terzo settore” della Regione Marche Paola Mazzotti, moderati dalla giornalista Emanuela Rossi.

Convegno FeDerSerD

Nuove sostanze e modalità di consumo nell’acuto: convegno FeDerSerD

22 novembre 2017

"Il mercato della droga è complesso e sta cambiando: oltre alle droghe tradizionali, infatti, i consumatori hanno a disposizione nuove sostanze, vi sono segnali che i farmaci stanno acquistando maggiore importanza e i modelli di poliassunzione sono la norma tra coloro che hanno problemi di droga". Dall’esigenza di informare un più ampio pubblico sul pericolo rappresentato da queste nuove sostanze "al fine di agevolare l’analisi di campioni sconosciuti e divulgare i dati scientifici che cominciano ad emergere da studi clinici e pre clinici sui loro effetti tossici e farmacologici, il 23 di novembre, FeDerSerD, la Federazione italiana degli operatori dei dipartimenti e dei servizi delle dipendenze, ha promosso a Lodi presso l’Auditorium della Banca Popolare un convegno dal titolo: “Nuove sostanze e nuove modalità di consumo nell’acuto. Peculiarità tossicologiche e modalità diagnostiche d’intervento”. Il convegno vedrà la presenza come relatori di noti esperti del settore.  

#Conibambini - Tutta un’altra storia: incontri con le "comunità educanti" d'Italia

21 novembre 2017

Parte da Torino, lunedì 27 novembre 2017, la prima trappa nazionale della manifestazione itinerante #Conibambini - Tutta un’altra storia, per incontrare e ascoltare i ragazzi, le scuole, le associazioni, le fondazioni e in generale le “comunità educanti” di Italia. Obiettivo: "condividere idee e buone pratiche, far emergere le criticità e i bisogni di quella generazione talmente liquida da sembrare invisibile". Un evento che metterà al centro gli adolescenti "attraverso il racconto e la condivisione di esperienze, mostrando come i limiti imposti da condizioni svantaggiate possano, talvolta, trasformarsi in opportunità". La tappa torinese, con i ragazzi delle scuole piemontesi, si svolgerà al Teatro Nuovo di Torino (C.so Massimo D’Azeglio 17), dalle 10.30 alle 12.00. La campagna rientra nelle iniziative di comunicazione sociale del Fondo per il contrasto alla povertà educativa minorile, ed è promossa da Con i Bambini, soggetto attuatore del Fondo: attraverserà il paese da Nord a Sud, incontrando i ragazzi e le comunità educanti dei territori (scuola, famiglia, terzo settore, fondazioni, enti locali, università, ecc.), per ascoltarli e condividere con loro idee e buone pratiche di alleanze educative e di contrasto alla povertà educativa minorile. Prossime tappe. Reggio Emilia, Milano, Napoli, Brindisi, Catania. Fase finale nella prossima primavera a Roma (data in cui le storie raccolte durante la campagna verranno simbolicamente consegnati alle istituzioni).

Tag: minori

"L'impatto del teatro in carcere": il 22 alla Camera la presentazione del libro

17 novembre 2017

Mercoledi' 22 novembre, alle 10,30, presso la Sala Nilde Iotti di Palazzo Theodoli Bianchelli, viene presentato il libro "L'impatto del teatro in carcere - Misurazione e cambiamento nel sistema penitenziario", di Filippo Giordano, Francesco Perrini, Delia Langer, Luigi Pagano, Giacinto Siciliano (Egea editore). Saluto introduttivo del questore della Camera, Stefano Dambruoso. Interventi, alla presenza degli autori, del ministro della Giustizia, Andrea Orlando, del rettore dell'universita' Lumsa, Francesco Bonini, del capo dipartimento dell'amministrazione penitenziaria, Santi Consolo, del giornalista del Corriere della Sera, Luca Mattiucci, del direttore della fondazione Cortile dei Gentili, Laurent Mazas, del direttore generale Dap, Riccardo Turrini Vita. L'appuntamento viene trasmesso in diretta webtv.

#dirittiallestorie

"Andiamo diritti alle storie!" torna la settimana Nati per Leggere

15 novembre 2017

“Andiamo diritti alle storie!”, anche quest’anno Nati per Leggere (NpL), programma nazionale che promuove la lettura in famiglia “a bassa voce”, organizza dal 18 al 26 novembre la Settimana nazionale. Nati per Leggere ha scelto di celebrare il diritto alle storie nella settimana in cui ricorre la Giornata Internazionale dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza (20 novembre), "per esprimere con un messaggio deciso e universale che le storie sono un’occasione di sviluppo, una fonte inesauribile di stimoli e incidono in modo significativo e profondo sull’itinerario di vita di un bambino, diventando così un diritto imprescindibile". Operatori e volontari organizzeranno momenti di letture e seminari di sensibilizzazione con le famiglie negli oltre 3000 comuni italiani aderenti, per diffondere l’importanza delle storie come strumento di contrasto alla povertà educativa e di prevenzione dallo svantaggio socio-culturale. Qui il calendario. La Settimana NpL verrà celebrata con l’hashtag #dirittiallestorie.

Aids/Hiv: mamme, donne sieropositive

Hiv e Hcv, dalla Lila test rapidi e gratuiti per il Testing week

09 novembre 2017

Dal 17 al 24 Novembre 2017 scatta, in tutta Europa, la quinta edizione della “Testing week”, la settimana di mobilitazione promossa da “Hiv in Europe”, volta a promuovere l’accesso ai test per Hiv e Hcv (Epatite C) e la consapevolezza del proprio stato sierologico.  In campo anche la Lila che, in ben nove città, rafforzerà l’offerta di test rapidi anonimi e gratuiti. L’iniziativa, che coinvolge oltre 500 organizzazioni in 53 paesi europei, rappresenta uno dei più importanti eventi mondiali sul fronte della prevenzione e della salute pubblica. Maggiori informazioni a questo link

154 Contenuti - Pagina 1 di 8