:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Redattore Sociale

Newsletter Newsletter Seguici su Facebook Twitter Google+ Rss

Annunci

Cerca
Cerca in tutto il sito in Annunci
Libri senza parole - Lampedusa

Apre a Lampedusa la biblioteca per ragazze e ragazzi

14 settembre 2017

IBBY Italia e il Palazzo delle Esposizioni annunciano l’apertura della Biblioteca di Lampedusa per ragazze e ragazzi che si avvarrà della collaborazione attiva di IBBY Italia nello spazio messo a disposizione dal Comune di Lampedusa (via Roma 34). Per festeggiare il nuovo spazio, dopo il successo dalla prime due edizioni della mostra "Libri senza parole. Destinazione Lampedusa", IBBY Italia in collaborazione con IBBY International e i Servizi educativi-Laboratorio d’arte del Palazzo delle Esposizioni di Roma, presentano la terza edizione che si inaugura in anteprima il sabato 16 settembre, nella nuova Biblioteca di Lampedusa, dove rimarrà per un intero mese (fino al 15 ottobre) e martedì 3 ottobre, nello Spazio Fontana del Palazzo delle Esposizioni di Roma, in occasione della Giornata della Memoria e dell’Accoglienza (rimarrà aperta fino al 20 gennaio 2018).  Un'edizione che vede la partecipazione di 21 paesi da 4 continenti per un totale di oltre 80 libri inviati, che raccolgono la migliore produzione mondiale di "libri senza parole" degli ultimi due anni. 

Tag: minori

Crafted Society, la start-up di moda che unisce lusso e etica

13 giugno 2017

Nasce Crafted Society, start-up di moda che concilia lusso ed etica, in un progetto tutto italiano e, tra gli artigiani arruola anche due imprese artigiane marchigiane: la Ifg di Corridonia, azienda di proprietà familiare guidata da Mario, calzolaio da più di quarant'anni, con il figlio Giacomo, che fornisce alcune delle più importanti case di lusso nel mondo; la fabbrica Sorbatti di Montappone, fondata nel 1922 da Attilio e Ester Sorbatti e ora guidata dai nipoti Marco e Attilio, che da quasi un secolo pratica e perfeziona il mestiere di modisteria senza perdere di vista l’importanza del carattere artigianale del suo business. L'idea di Crafted Society è di Martin Johnston, imprenditore inglese con base in Olanda, e un passato ai vertici del mondo della moda, che ha deciso di realizzare un sogno, con l’ambizione di diventare leader mondiale nella categoria “New-Luxury”. I principi chiave sono qualità, tradizione e responsabilità sociale. La prima collezione è appena stata lanciata sul mercato con www.craftedsociety.com.

Tag: Solidarietà

Campo Uisp in Libano

Libano, Uisp e Coopi inaugurano campo di calcio per i rifugiati siriani

22 maggio 2017

Il 22 maggio 2017, Uisp e Coopi hanno ufficialmente affidato alla municipalità di Deddeh, in Libano, il campetto da calcio costruito con il supporto di Coopi e grazie ai fondi raccolti con Giocagin 2016, la manifestazione nazionale dell’Uisp che ogni anno lega un progetto di solidarietà internazionale alle attività sportive nei palazzetti di tutta Italia. Sono stati consegnati anche palloni da calcio. Coopi e Uisp si sono impegnati con il sindaco di Deddeh a fare tutto il possibile per reperire le risorse necessarie a rendere, nell'immediato futuro, ancora più funzionale la struttura. Il campetto realizzato dall’Uisp e da Coopi sorge in un’area adiacente ad Al Waha, ex centro commerciale che ospita circa 1300 rifugiati siriani.  

Tag: Solidarietà

Torna la Marcialonga della solidarietà della comunità San Claudio

04 maggio 2017

Giunge alla 15° edizione la Marcialonga della solidarietà, Memorial don Lino Ramini, organizzata da Solaria e dalla Comunità San Claudio (Corridonia, MC). L'appuntamento è fissato per sabato 6 maggio alle ore 15.30 presso la comunità San Claudio nei pressi dell'abazia. Le gare inizieranno alle 16.00 e la serata sarà animata con le esibizioni della palestra Esercizi di stile. La manifestazione aderisce alla Walk of life di Thelethon e l'intero incasso, grazie anche al contributo di IperSimply di Piediripa, contribuierà a finanziare la ricerca scientifica sulle malattie genetiche. 

Tag: Solidarietà

Solidarity PASS

Solidarity PASS: il progetto che mira all’autonomia dei soggetti svantaggiati

05 aprile 2017

"Rafforzare la presenza del volontariato vincenziano nelle regioni del Sud e migliorare l'intervento a favore dei soggetti svantaggiati" è l'obiettivo del progetto Solidarity PASS (Prossimità per l’autonomia dei soggetti svantaggiati) realizzato dalla Società di San Vincenzo De Paoli da sempre attenta agli ultimi, con il sostegno della Fondazione CON IL SUD, nell’ambito del "Bando Volontariato – Reti Nazionali 2015".  Attraverso Solidarity PASS si potrà rafforzare l'opera del volontariato e favorire percorsi di fuoriuscita dalle condizioni di marginalità e disagio sociale. E' un percorso di contrasto alla povertà e all’emarginazione che "mira a sviluppare pratiche di mutualismo innovando le forme della partecipazione della comunità grazie al confronto tra pari, i social bonus e le banche del tempo". Il Programma avviato il primo marzo 2017 ha la durata di 20 mesi e si svolgerà nelle seguenti regioni: Sicilia (6 maggio 2017), Sardegna (28 maggio), Campania (10 giugno) e Basilicata, Puglia (10 giugno), Calabria (1 luglio). Un progetto per la "costruzione di un autentico processo di inclusione sociale" che punta ad "avviare un cambiamento sistemico volto a rompere il circolo della povertà".

Nuova mensa Osf

Ci sono sempre più poveri, l'Osf per loro "si fa in due" e apre una nuova mensa

05 aprile 2017

Nel 2016 Opera San Francesco per i poveri, ha offerto a poveri ed emarginati: 746 mila pasti caldi, oltre 66 mila docce; 12 mila cambi d'abito e più di 33 mila visite mediche. Per chi non ha nulla e vive in condizioni di emarginazione, l'organizzazione sta realizzando un altro progetto: una nuova mensa in piazzale Velasquez a Milano. Ci sono sempre più poveri? "Per loro ci facciamo in due" è lo slogan che accompagna la nascita della mensa che sarà attiva in autunno e accoglierà i poveri dalla domenica al venerdì a pranzo. Un punto di riferimento e un luogo di accoglienza dove troveranno un pasto caldo "ma anche ascolto e confronto". La nuova organizzazione garantirà almeno 250 pasti caldi al giorno e una maggiore attenzione ai bisogni e alle fragilità delle persone in difficoltà. L'Opera San Francesco per i poveri, fondata nel 1959 dai Frati Cappuccini offre ai poveri assistenza gratuita e accoglienza. Oltre a soddisfare bisogni primari e reali di persone in grave difficoltà offre a loro ascolto e protezione.

Tag: Solidarietà

Raccolta di farmaci all’Università europea di Roma

30 marzo 2017

Mercoledì 5 aprile 2017 l’Università europea di Roma, in collaborazione con la Fondazione banco farmaceutico Onlus, organizza una Giornata di raccolta di farmaci. La raccolta si terrà nell’atrio dell’ateneo, in via degli Aldobrandeschi 190 dalle ore 10.00 alle 16.00. Gli studenti dell’Università affiancheranno gli operatori della Fondazione e inviteranno a donare farmaci da destinare ad iniziative di solidarietà. Potranno essere donati medicinali in buono stato di conservazione con almeno 8 mesi di validità oppure farmaci da banco appositamente acquistati per questa iniziativa. 

Tag: Solidarietà

GUS in Kurdistan

Kurdistan: il Gus apre il fronte mediorientale delle missioni umanitarie

21 marzo 2017

Nel giorno (21 marzo) in cui in Kurdistan e in tutti i paesi dell'Asia centrale, si festeggia il Nawruz (antica festa popolare che commemora il primo giorno del calendario persiano), il Gus-Gruppo umana solidarietà ha deciso di stare accanto al popolo curdo. Una delegazione della ong marchigiana si trova in Kurdistan per sostenere l’esperienza che sta portando avanti il popolo del Rojava: “oltre 4 milioni di curdi che occupano la regione situata su una striscia di terra nel nord della Siria. Uno stato non riconosciuto, che dopo aver sconfitto l’Isis, accanto alla ricostruzione, sta sperimentando una importante forma di autogoverno, democratica, laica e paritaria. Una vera rivoluzione per il Medio Oriente”. La missione mediorientale del Gus parte proprio da qui, dal Kurdistan iracheno e dal Rojava siriano. Il presidente Paolo Bernabucci: “siamo accanto al popolo del Rojava, fondamentale esperienza di democrazia. Partiamo dal Rojava con l’obiettivo di sostenere le comunità del Medio Oriente che si trovano in prima linea nella quotidiana lotta all’Isis e per sensibilizzare la comunità internazionale ai valori della solidarietà e della pace tra i popoli”.

Tag: Cooperazione

#UnTonnoPerTutti: Rio mare mette nel carrello la solidarietà

17 gennaio 2017

Anche quest’anno Rio Mare si schiera al fianco del Banco Alimentare con l’iniziativa “#UnTonnoPerTutti”: è partita, infatti, la quarta edizione dell’evento sui punti vendita attraverso cui l’azienda, con l’aiuto dei consumatori, supporta le famiglie in difficoltà, per garantire loro pasti completi e bilanciati. Partecipando all’evento #UnTonnoPerTutti, fino al 19 marzo 2017 negli oltre 3.300 punti vendita, supermercati e ipermercati, distribuiti su tutto il territorio nazionale che aderiscono all’iniziativa, i consumatori che acquisteranno 5 euro di prodotti Rio Mare e inseriranno i dati dello scontrino sul sito www.riomare.it contribuiranno a donare 100.000 lattine di Tonno Rio Mare al Banco Alimentare. Si potrà, inoltre, provare a vincere ogni giorno una fornitura di Tonno Rio Mare costituita da 96 lattine di tonno all’olio di oliva da 80 gr ciascuna.

Tag: Solidarietà

Avis comunale Amatrice

Terremoto, Avis Amatrice: il 23 dicembre si torna a "donare speranza"

21 dicembre 2016

A quattro mesi dal sisma che ha colpito la città di Amatrice e il centro Italia, distruggendo anche la locale sede associativa, i donatori dell’Avis comunale tornano a donare. "Il percorso di riappropriazione della normalità è faticoso e l'Avis ha deciso di farlo con un concreto e simbolico inno alla vita". Venerdì 23 dicembre, dalle ore 8, nel piazzale Pass Amatrice sarà infatti organizzata una raccolta di sangue. A seguire, alle ore 12, un momento di raccoglimento in ricordo di tutti i morti presso il Monumento Avis e il monumento alle vittime del sisma. L’evento, intitolato ‘Doniamo la speranza’, è organizzato dall’Avis comunale di Amatrice in collaborazione con Avis nazionale, Avis provinciale Rieti, Comune di Amatrice, Protezione Civile Lazio e Asl Rieti (Pass Amatrice). “E’una giornata importante per Avis e per tutta la comunità di Amatrice”, spiega il presidente nazionale Avis, Vincenzo Saturni. “Tutta l’Avis ha voluto essere vicina concretamente in questi mesi ai donatori e alle popolazioni locali. Con il ripartire della attività dell'Avis torna ad esserci un segno visibile di speranza per l’intera comunità locale”.

Tag: amatrice, Avis, Donazione sangue

I clown di Antas a teatro per uno spettacolo di solidarietà

07 dicembre 2016

Giovedi' 15 dicembre a Roma, alle 20.30, presso l'Auditorium Due Pini, in via Riccardo Zandonai 4, va in scena 'Emoticlown', con la regia di Daniele Antonini, spettacolo di beneficenza con i clown di Antas (Associazione nazionale terapie alternative e solidali). Sul palco momenti di musica classica, con gli archi degli Archimisti ensemble, danze, canti e non mancheranno interazioni con il pubblico. Il costo del biglietto sara' devoluto a sostegno delle attivita' di Antas, da sempre impegnata nel portare sostegno psicologico ed emotivo negli ambienti ospedalieri con i suoi clown, per finanziare terapie alternative come pet therapy e onoterapia che molti non possono permettersi. Lo spettacolo e' gratuito per i bambini sotto gli 11 anni. (DIRE)

Tag: Raccolta fondi

Progetto Arca: due concerti gospel dedicati ai più deboli

29 novembre 2016

Due sono gli appuntamenti milanesi con il Gospel a favore della Fondazione Progetto Arca nel periodo natalizio. Alla Chiesta di San Fedele il biglietto d’ingresso è una coperta per i senzatetto. In Stazione Centrale la serata è dedicata a chi fugge da Paesi in guerra. Giovedì 1 dicembre, alle ore 21, presso la Chiesa di San Fedele (piazza San Fedele 4) il coro Al Ritmo dello Spirito si esibirà in un repertorio totalmente dedicato alla musica religiosa afro-americana, oltre a includere brani natalizi. Il biglietto richiesto all’ingresso è una coperta o un maglione che verrà poi donato da Progetto Arca alle persone senza dimora che assiste ogni inverno. Venerdì 18 dicembre, alle ore 19.30, sarà la volta del concerto del coro a cappella Jazz Gospel Alchemy, che si esibirà nell’atrio della Stazione Centrale di Milano, divenuto luogo simbolo in città dell’emergenza profughi, per cui Progetto Arca è da tre anni in prima linea con le sue attività di assistenza, prima accoglienza e integrazione. Per maggiori informazioni: www.progettoarca.org 

Tag: Solidarietà

Il 4 dicembre "corriamo per l'autismo", festa di sport e solidarietà

24 novembre 2016

Torna domenica 4 dicembre 2016 "Corriamo per l'Autismo", festa di sport e solidarietà che si terrà a Roma (Villa Ada, zona laghetto – ore 10). La quota di partecipazione è di 10 euro e dà diritto ad una maglietta e un pacco gara. Sarà possibile scegliere tra due gare: quella competitiva di 8 km per i runner professionisti e la passeggiata non competitiva di 4 km (partenza ore 11). La manifestazione è organizzata da Divento grande onlus, associazione di padri di persone autistiche. Maggiori informazioni si possono trovare su: www.diventogrande.org

Tag: Solidarietà

"Domenica…in blu" con Cifa e Amaurys Pérez

Domenica con Cifa e Amaurys Pérez a sostegno del progetto "Tutte a scuola!"

14 novembre 2016

Appuntamento domenica 20 novembre alle 12.30 presso il ristorante Esperia di corso Moncalieri 2, a Torino per trascorrere una “Domenica…in blu” con Amaurys Pérez, pallanuotista e allenatore di pallanuoto cubano naturalizzato italiano, attualmente allenatore e giocatore della squadra maschile della Tubisider Cosenza. Un pranzo di allegria e di solidarietà a favore di Cifa Onlus, ente laico e apartitico che dal 1980 si occupa di adozioni e cooperazione internazionali. Tutto il ricavato dell’iniziativa sarà impiegato a sostegno della campagna “Tutte a scuola!”, che vuol garantire l’acceso all’istruzione alle bambine e alle ragazze di Wuchale, nel nord dell’Etiopia. Per informazioni e prenotazioni è possibile contattare l’indirizzo di posta elettronica info@cifaong.it oppure il 331.6327721.

L'Acti-Roma ad "Accumoli di solidarietà" staffetta per la scuola di Amatrice

07 ottobre 2016

All'Acti Roma (associazione di cardiotrapiantati) è arrivato l'invito dell'associazione Asd Kronos Roma4, che opera presso la cardiochirurgia dell'Ospedale San Camillo-Forlanini, a essere protagonisti nella staffetta di solidarietà per la scuola di Amatrice (Rieti), frequentata da alunni colpiti con le loro famiglie dal sisma del 24 agosto. "Accumoli di solidarietà", questo il titolo dell'evento, si svolgerà allo Stadio della Farnesina sabato 19 novembre alle ore 14. Ogni partecipante, versando la quota solidale di 10 euro, effettuerà un giro di campo (400 metri) correndo, camminando o marciando, percorrendo "idealmente e fisicamente i 100 chilometri che rappresentano la distanza Roma- Amatrice". Occorre comunicare con anticipo l'elenco dei partecipanti, per informazioni: www.actiroma.it

 

Tag: Solidarietà

Star per il Banco alimentare: quintali di prodotti raccolti ogni mese

08 luglio 2016

Continua anche per il 2016 l’impegno di Star per il Banco Alimentare, con iniziative che coinvolgono i dipendenti dell’azienda e permettono di donare, in media, 60 quintali di prodotti ogni mese. Il primo importante appuntamento è stato la giornata “Anti-spreco”, che ha permesso di raccogliere centinaia di chili di alimenti per l’infanzia, riso, latte, biscotti, alimenti in scatola e sughi. Inoltre i dipendenti Star hanno partecipato e parteciperanno a speciali giornate di volontariato presso il magazzino del Banco Alimentare di Muggiò.

Tag: Solidarietà

Accoglienza profughi, servono generi di prima necessità

29 giugno 2016

Con l’arrivo di nuovi profughi a Milano, il lavoro dei City Angels, volontari di strada d’emergenza, aumenta. Sia sulla strada, sia nel loro centro d’accoglienza, gli Angels segnalano scarsità di generi di prima necessità. Una scarsità che colpisce non solo i migranti ma anche i senzatetto italiani, che i volontari ospitano gratuitamente. Servono vestiti e biancheria intima, acqua e succhi di frutta che si possono consegnare a qualsiasi ora presso il centro d’accoglienza per profughi e senzatetto in via Gino Pollini 4, a Niguarda. Info: www.cityangels.it

Tag: Solidarietà

Impronte di solidarietà: al via il bando per servizio civile alla Caritas veronese

14 giugno 2016

Al via il bando 2016 per il servizio civile in Caritas diocesana Veronese con "Impronte di solidarietà". Tra le novità: la partecipazione di cittadini non comunitari regolarmente soggiornanti. I possibili candidati: giovani tra i 18 e i 28 anni che aderiranno alla proposta di Caritas Diocesana Veronese, inizieranno un percorso formativo multidisciplinare con anche la possibilità di sperimentare il co-housing con altri volontari in servizio.  Un anno a 360° per il loro presente e per il futuro con il progetto  “Impronte di Solidarietà” che, a partire da ottobre 2016, offrirà  a 6 giovani di vivere il proprio servizio nell’ambito del disagio adulto maschile e femminile. ll progetto "Impronte di Solidarietà –Verona" ha come principale finalità quella di potenziare i processi di inclusione sociale in atto per facilitare l'accesso ai circuiti di diritti e doveri sociali e di cittadinanza per alcune categorie svantaggiate. I giovani saranno impiegati in 5 strutture (Associazione Canossiana Nuova Primavera – Casa di Accoglienza Il Samaritano – Casa di Carità S. Vincenzo –Casa Braccia Aperte – Centro diocesano Aiuto Vita) prevalentemente sul disagio adulto (maschile che femminile). Per i 12 mesi di servizio è prevista un’indennità mensile di 433,80 euro. Tutte le info su www.caritas.vr.it

Tag: Ricerca volontari

Suore di spalle

8 per mille, torna la campagna "Chiedilo a loro"

30 maggio 2016

Torna la campagna Chiedilo a loro che ha l’obiettivo di ricordare il valore della partecipazione. Quest’anno attraverso una nuova prospettiva, quella che mostra come l’8xmille punti sulla capacità delle persone di cambiare vita, di riscattarsi se si è nel bisogno ma anche di mettersi in gioco nel volontariato. I progetti al centro della campagna 2016 sono stati scelti dal Servizio Cei per la promozione del sostegno economico alla Chiesa tra i migliaia resi possibili dalle firme dei contribuenti italiani. Il primo si svolge in Colombia, dove una piccola comunità di suore ha la “missione” di aiutare le vittime dello sfruttamento a ricostruirsi una vita. Ricominciano dalla formazione professionale come sarte, estetiste, parrucchiere, e da piccole rivendite alimentari - basta anche un chiosco di empanadas - le ex prostitute di Ibagué, capoluogo del dipartimento di Tolima. Dall’altra parte del mondo, in Madagascar, altre suore si impegnano quotidianamente ad aiutare la propria comunità e la loro “missione” è l’assistenza dei bambini poveri e bisognosi di Nosy Bé, l‘isola dei profumi, nota come meta del turismo di lusso ma con un tasso di povertà elevatissimo. Qui sorge l’istituto ‘Alberto Cremona’ diretto dalle suore della congregazione di San Giovanni Battista, una grande scuola per i bambini più bisognosi, dove studiano in seicento divisi in 8 classi. 

"Una mano per la scuola" progetto Coop lombardia

"Una mano per la scuola" raccolta solidale di materiale scolastico

20 ottobre 2015

Coop Lombardia insieme ad alcune organizzazioni non profit selezionate, ha dato ai propri acquirenti la possibilità di regalare alle famiglie più bisognose prodotti per la scuola. Nei primi due week-end di settembre 2015 i clienti ed i soci Coop hanno incontrato e concretamente aiutato le ong presenti nei punti vendita per la raccolta di materiale scolastico. Il progetto denominato “Una mano per la scuola” ha raddoppiato il successo. I protagonisti anche quest’anno sono stati l'Istituto italiano della donazione (IID) e Coop Lombardia con l’azienda impegnata ad aiutare le famiglie in difficoltà nel periodo critico quanto oneroso del ritorno sui banchi di scuola. I materiali raccolti, il cui valore stimato ha raggiunto circa 75 mila euro, quasi il doppio rispetto al 2014, saranno destinati a sostegno di numerosi progetti che i soci Iid stanno realizzando in Italia e all’estero. 

35 Contenuti - Pagina 1 di 2