:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Redattore Sociale

Newsletter Newsletter Seguici su Facebook Twitter Google+ Rss

Annunci

Cerca
Cerca in tutto il sito in Annunci

Giornata contro gli sprechi alimentari al parco Merolli di Roma

20 ottobre 2017

"Un orto da coltivare, un giardino da curare, l’esperienza dei grandi e le braccia volenterose dei più piccoli per una giornata di festa dedicata alla famiglia per il divertimento degli adulti e dei bambini, ripartendo dal valore della terra". Sabato 21 ottobre, a partire dalle ore 10 presso il Giardino Incantato, in piazza pietro Merolli a Roma, si svolgerà l'iniziativa "Verde speranza al Parco Merolli", una giornata dedicata alle famiglie, per far divertire adulti e bambini ripartendo dal valore della terra ed educandoli al contrasto degli sprechi alimentari e all'importanza del recupero del cibo. L'evento è promosso dalle Acli di Roma, in collaborazione con il Comitato di Quartiere Monteverde Nuovo, la Cooperativa Sociale 'Il Trattore', Acli Terra e L'Isola Solidale. Fa parte, inoltre, della III edizione dell'Ottobrata Solidale, un'iniziativa ideata e promossa dal Sistema Acli di Roma per raccontare la bellezza delle tante sfumature della solidarietà attraverso i linguaggi della cultura, dello sport e dell'intrattenimento. Le Acli di Roma sono da anni impegnate nella lotta agli sprechi alimentari, in particolare grazie al progetto il pane A Chi Serve 2.0, che nel 2016 ha permesso di recuperare e redistribuire il pane invenduto ad oltre 2.100 indigenti ogni giorno. L'evento vuole anche essere un modo divertente e aperto a tutti per porre l'attenzione al contrasto agli sprechi non solo alimentari, ma anche relazionali.

Tag: Eventi

Aids, non rilevabile-non trasmissibile: parte la campagna Lila

19 ottobre 2017

Le persone con Hiv che seguono regolarmente le terapie e che hanno stabilmente conseguito una carica virale non rilevabile non trasmettono il virus.  A questa acquisizione scientifica è dedicata la campagna “Noi possiamo” che Lila presenterà il prossimo 26 ottobre a Milano. La conferenza stampa si terrà alle 10.30, ospitata dalla 16esima edizione della conferenza Eacs, European Aids clinical society, il più importante appuntamento medico-scientifico europeo. La campagna Lila, articolata in immagini e video, è la prima in Italia dedicata a questo tema e aderisce ad una più ampia campagna internazionale lanciata un anno fa dalla rete Prevention access campaign denominata “U=U, Undetectable=Untrasmittable”, ossia “Non rilevabile=Non trasmissibile”, che sta riscuotendo in tutto il mondo adesioni e sostegno da parte di istituzioni pubbliche e private, comunità scientifiche, associazioni e Ong. Per accreditarsi occorre registrarsi a questo link http://www.eacs-conference2017.com/ o scrivere a media@eacsociety.org

Tag: Campagna

Nuova struttura dianova - interno

Minori, Dianova apre un nuovo modulo residenziale

19 ottobre 2017

Nel 2013 Dianova ha avviato a Palombara Sabina (Rm) la sua prima struttura a carattere residenziale per minori e adolescenti in situazione di disagio sociale e/o coinvolti nel circuito penale e minori stranieri non accompagnati: "La Villa", che fino ad ora aveva una disponibilità di accoglienza di 10 posti. Ora, grazie ad un importante progetto di ristrutturazione la struttura si è ampliata e potrà accogliere ulteriori 6 giovani. Gli adolescenti accolti presentano abitualmente situazioni multiproblematiche in cui si intrecciano, spesso sommandosi, esperienze drammatiche: la vita di strada, pregresse
permanenze in istituti, famiglie molto destrutturate, insorgenze di problematiche a connotazione psichiatrica, uso e/o abuso di sostanze stupefacenti, incontro con forme più o meno organizzate di criminalità, ingresso nel sistema giudiziario. L’intervento educativo è proposto in una struttura che offre spazi accoglienti e creativi dove l’adolescente può costruire esperienze significative per manifestare tutte le sue potenzialità. Per informazioni e inserimenti contattare l’equipe del gruppo appartamento “La Villa” ai seguenti recapiti: tel./fax: 0774.66196 - Cell. 393.8017955; e-mail: minori@dianova.it.

Tag: Associazioni

Le sfide dell'immigrazione: corso Unicef all'Università dell'Insubria

18 ottobre 2017

L’Università degli studi dell’Insubria, il Comitato provinciale per l'Unicef di Varese e il Comitato provinciale per l'Unicef di Como organizzano il terzo Corso universitario multidisciplinare di Educazione allo sviluppo (Corso Cumes) “Le sfide del fenomeno migratorio: chiusura o accoglienza?”. Il corso si articola in cinque incontri in programma a Como, dal 25 ottobre al 13 dicembre 2017 nell'Aula magna del Chiostro di S. Abbondio. L’inaugurazione dei lavori si terrà mercoledì 25 ottobre alle ore 16.30.  Gli argomenti trattati declinano il tema dei migranti inquadrandolo dal punto di vista politico, storico giuridico ed economico, approfondendo il profilo dei diritti dell’infanzia, e in particolare la situazione dei minori non accompagnati. La politica dell'accoglienza viene sviluppata in ambito educativo e sociale e attraverso la presentazione di un case study. Il corso ha un costo di 20 euro e accetta sino a 120 iscritti.  
 
Chiedimi perché ho freddo - edizione 2017

"Chiedimi perché ho freddo", a Bolzano coperte per chi vive in strada

16 ottobre 2017

Il 21 ottobre 2017 l’associazione Volontarius Onlus, in collaborazione con la cooperativa sociale River Equipe Onlus e la Società San Vincenzo de Paoli, promuove in piazza Firmian a Bolzano la nona edizione della giornata “Chiedimi perché ho freddo”, campagna di sensibilizzazione sul tema della vita di strada. Durante la giornata, che vedrà presenti alcuni gruppi musicali locali, attività, stand informativi e un pranzo etnico, verranno raccolte coperte, sacchi a pelo e scarpe per le persone che vivono sulla strada. A partire dalle ore 9 saranno inoltre presenti alcune classi dei licei Pascoli e Toniolo per ascoltare la testimonianza diretta di una persona senza dimora e di alcuni operatori di strada.
La campagna di sensibilizzazione è promossa dall’unità di strada dell’associazione Volontarius, attiva con 7 operatori e 25 volontari in tutta la provincia di Bolzano. Dal 1 gennaio al 31 agosto 2017 ha distribuito 768 coperte, che al momento hanno coperto circa l’80% del fabbisogno e che sono già un centinaio in più rispetto al totale di coperte distribuite durante tutto il 2016.

Tag: Eventi

Reproduction  - spettacolo tatrale

A teatro con la Lila: il 19 ottobre la prima di "ReProduction"

12 ottobre 2017

A Milano, dal 19 al 22 ottobre 2017, presso il Teatro della Contraddizione, va in scena la prima nazionale di “RePRODUCTION”, nuovo spettacolo del gruppo Phoebe Zeitgeist, organizzato in collaborazione con la Lila. L’associazione, nei giorni dello spettacolo, sarà presente con i propri volontari e con un punto informativo su tutte le tematiche inerenti l’Hiv/Aids. Diretto da Giuseppe Isgrò, “RePRUCTION” è una riflessione sulla necessità di “creare”, che si tratti di arte o che si tratti di figli, sul tempo biologico, sulla genitorialità, temi che attraversano con urgenza la nostra contemporaneità e che tornano ad interrogare anche le persone con Hiv. Info e prenotazioni : +39 02 5462155 - prenotazioni@teatrodellacontraddizione.it



Tag: Eventi

"L’Africa si racconta": la nuova call della rivista Africa e Mediterraneo

11 ottobre 2017

Il racconto che l’Africa fa a se stessa, in particolare tramite le forme espressive dei nuovi media, sarà il tema della nuova "call for papers" del prossimo dossier della rivista Africa e Mediterraneo. I mass media contemporanei fanno sì, che oggi più che mai, "le popolazioni dei paesi africani siano al tempo stesso produttrici e fruitrici autonome di un discorso sulla vita in Africa e sull’identità delle comunità africane, con una narrazione che travalica i confini dei singoli paesi e del continente stesso". A partire da queste premesse il numero 87 di Africa e Mediterraneo intende riflettere su forme e contenuti del racconto che l’Africa fa a se stessa, in particolare, ma non esclusivamente, nelle nuove dinamiche interattive del web 2.0. Le proposte potranno trattare i seguenti temi: chi sono i maggiori influencer africani; forme, diffusione e fruizione dei media tradizionali in Africa; forme, diffusione e fruizione dei nuovi media in Africa; tipologia dei contenuti e delle immagini veicolate; impatto che hanno sulle comunità della diaspora; modalità di ingresso di comunicatori africani nel campo mediatico europeo; impatto sulla percezione dell’Africa e dei paesi africani su altre culture. Scadenze: invio delle proposte (400 parole al massimo) 25 ottobre 2017; invio del contributo (in caso di accettazione) 30 novembre 2017.Gli articoli e le proposte potranno essere inviate in italiano, inglese e francese agli indirizzi: s.federici@africaemediterraneo.it e m.scrivo@africaemediterraneo.itQui è possibile scaricare la call for papers.

Giornate Agricoltura Sociale Kairos 2017

Conoscere il mondo dell'agricoltura sociale: tornano le giornate della Kairos

10 ottobre 2017

Per promuovere e far sperimentare le attività in azienda e le opportunità di inclusione sociale e lavorativa offerte dall'agricoltura sociale la Cooperativa  Kairos organizza tre "Giornate di Agricoltura Sociale". Mattinate diverse dalle solite, indirizzate a ragazzi del territorio di Roma (adolescenti e giovani italiani o stranieri) che vivono particolari situazioni di disagio sociale e ad educatori, assistenti sociali o responsabili delle strutture che di loro si occupano tutti i giorni. I laboratori sono aperti ad un numero limitato di partecipanti. I servizi e le organizzazioni territoriali che seguono i ragazzi interessati sono invitati a prenotarsi per l’appuntamento al quale desiderano partecipare.
Ecco il calendario delle Giornate di Agricoltura Sociale di questo autunno 2017:  lunedì 16 ottobre (ore 9.00 -14.30) La Nuova Arca; martedì 24 ottobre (ore 9.30 -15.00) Casale di Martignano; mercoledì 25 ottobre (ore 9.30 -13.30) Azienda Agricola D’Alesio.
Informazioni: 06/51600539, segreteria@kairoscoopsociale.it. Ci si può prenotare compilando anche il modulo online

master impresa sociale - logo

Impresa sociale, 8 borse di studio per il Master di Human foundation

10 ottobre 2017

In un contesto di mutamento dell’apparato legislativo che sta riorganizzando il terzo settore, Human foundation promuove con l’università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, l’Executive Master in Social Entrepreneurship. Il Master di primo livello, giunto alla quarta edizione, punta a dare gli strumenti più validi ed aggiornati al Candidato che intenda sviluppare la propria professionalità nel campo dell’imprenditoria sociale. Per l’edizione 2017, la fondazione mette a disposizione 2 contributi allo studio del valore di € 2.500 e € 2.000. Altri contributi sono messi a disposizione da UBI Banca, Coesia, BNL Gruppo BNP Paribas, femS3 . Per fare domanda occorre presentare la domanda di ammissione al Master on-line entro il 16 ottobre 2017. Per informazioni

 

Tag: Formazione

#ChangeMakers Operation Smile

#ChangeMakers la nuova campagna di sensibilizzazione di Operation Smile

09 ottobre 2017

In occasione della “Giornata Mondiale del Sorriso”, celebrata il 6 ottobre, parte la nuova campagna globale di sensibilizzazione #ChangeMakers di Operation Smile, organizzazione impegnata in tutto il mondo nella cura dei bambini con malformazioni al volto ed in particolare con la labiopalatoschisi. Per quattro settimane, fino al 3 novembre, gli studenti volontari dello "Student Programs" di Operation Smile "saranno impegnati attivamente nelle loro comunità per dimostrare quanto un piccolo gesto possa fare la differenza nella vita di un bambino nato con una malformazione al volto" e a dare il via contemporaneamente, in 35 Paesi, alla campagna. Operation Smile ha avviato da anni lo “Student Programs”, un progetto internazionale che coinvolge attivamente 18 mila studenti in tutto il mondo. Per informazioni: info@operationsmile.it

Tag: Campagna

Dona la spesa, locandina

Dona la spesa: raccolta solidale nei punti vendita di Coop Alleanza 3.0

04 ottobre 2017

Sabato 7 ottobre 2017 si terrà la raccolta di beni di prima necessità “Dona la spesa”, promossa da Coop Alleanza 3.0, in 297 punti vendita dal Friuli-Venezia Giulia alla Puglia. L’iniziativa è organizzata con la rete di volontariato e le istituzioni locali, in collaborazione con più di 300 realtà su tutto il territorio, col sostegno dei soci volontari Coop per la parte di presidio e promozione. Le donazioni andranno in favore di persone e famiglie in difficoltà, rimanendo all’interno della stessa comunità che partecipa alla raccolta. All’ingresso dei punti vendita, i volontari distribuiranno le shopper per la raccolta e un volantino con l’elenco dei prodotti da donare. Si potranno destinare generi di prima necessità non deperibili: olio, tonno e legumi in scatola, farina e zucchero, biscotti e prodotti per la colazione, pasta e riso, alimenti a lunga conservazione, articoli per l’igiene della persona e della casa, e per l’infanzia. 

I giovani del non profit festeggiano gli 11 anni della Fondazione Con il Sud

03 ottobre 2017

In occasione dell’11° compleanno della Fondazione Con il Sud il 6 e 7 ottobre a Bologna, 50 giovani dai 18 ai 35 anni del mondo non profit di Italia saranno protagonisti di due giorni di incontro e confronto per condividere idee e riflessioni su ciò che li riguarda più da vicino: il loro futuro. L’iniziativa è promossa con il Forum Terzo Settore e in collaborazione con la Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna e la Fondazione Cassa di Risparmio in Bologna. Dopo la manifestazione itinerante “Con il Sud #UnFuturomaivisto” (diventato anche un libro edito da Mondadori nel 2017), quest’anno la Fondazione ha ripreso la consuetudine di festeggiare il compleanno alternativamente al Nord e al Sud, per sottolineare la portata nazionale del progetto e il suo carattere unitario. Dopo le manifestazioni di Napoli (2011), Torino (2012), Bari (2013), Milano (2014), Palermo (2015) è stata la volta di Bologna. Per l'occasione è stato lanciato l’hasthtag #Rigenerazionenonprofit per condividere idee, esperienze e modelli di intervento sul territorio capaci di generare un cambiamento possibile, con la partecipazione attiva dei giovani e la società civile.

Tag: Eventi

Kurdistan, va avanti il progetto "Mirror of Peace" per i minori profughi

02 ottobre 2017

Il progetto “Mirror of peace” di Gus e Specchio dei tempi va avanti nonostante la situazione di tensione che si è venuta a creare in Kurdistan dopo il referendum per l’indipendenza. Di fronte alle minacce di guerra del governo turco e alla chiusura degli aeroporti della zona il ministro degli Esteri ha chiesto il rientro di tutti gli operatori delle organizzazioni solidali che operano nei campi profughi. In uno di essi, il campo di Khanke, a Duhok, è prevista l'apertura del “Children’s friendly space”, struttura dove i minori tra i 6 e i 14 anni potranno essere curati, assistiti, confortati e posti anche nella condizione di giocare. GUS e Specchio dei tempi hanno deciso di rimandarne  l'inaugurazione “Children’s friendly space” di qualche settimana, mentre continuando tutte le altre attività per bambini e ragazzi profughi gestite in con l'ong locale Weo.

Tag: Associazioni

Progettazione sociale: il corso del Centro orizzonte lavoro di Catania

02 ottobre 2017

Sono aperte le iscrizioni alla XIXª edizione del corso sulla progettazione sociale, organizzato dal Centro Orizzonte Lavoro di Catania, ente che eroga formazione dalla qualità certificata. Il percorso è "finalizzato all’acquisizione delle competenze necessarie per il reperimento dei bandi e alla stesura e gestione di progetti in ambito sociale, culturale e ambientale, anche in vista dei finanziamenti provenienti dalle fondazioni, dai ministeri e dalla regione". Rivolto ai responsabili delle organizzazioni del terzo settore (cooperative sociali, associazioni, enti di volontariato, istituti scolastici, parrocchie ed enti religiosi), ai loro collaboratori e a diplomati e laureati che operano o intendono operare nel sociale, il corso si svolgerà in Via Galatola 16, Catania, dal 18 al 20 ottobre. Le iscrizioni chiudono il 16 ottobre. E’ previsto il rilascio di un attestato di frequenza che certificherà le competenze acquisite. Per informazioni: centroorizzontelavoro@gmail.com - 095/320054.

Tag: Formazione

Master esperto accoglienza migranti Firenze

Migranti, Università di Firenze: un master per diventare esperti dell’accoglienza

27 settembre 2017

"Un esperto dell’accoglienza ai migranti, dotato di competenze organizzative e gestionali per il funzionamento dei servizi e della conoscenza approfondita del fenomeno". E' il professionista che sarà formato dal Master di I livello in Management dei servizi di accoglienza per migranti, profughi e richiedenti protezione dell'Università di Firenze. Il corso permetterà agli allievi di "acquisire un profilo altamente specializzato grazie all'approfondimento degli elementi di scienza politica e sociologia, diritto, management, anche in una dimensione europea e comparata". I partecipanti saranno messi alla prova "nel disegno e nella gestione degli interventi di accoglienza, accompagnamento e integrazione dei migranti e svilupperanno la capacità di coordinamento con le istituzioni coinvolte e le comunità territoriali interessate dalle migrazioni". Tra i sostenitori dell'iniziativa: l'Associazione nazionale comuni italiani (Anci) - Toscana; la Confederazione nazionale delle Misericordie d'Italia, l'Ordine degli assistenti sociali (Oast) e Oxfam, coinvolti con i loro esperti nelle docenze del corso e con le strutture di accoglienza sul territorio che ospiteranno gli allievi durante i tirocini. La domanda di partecipazione al Master deve essere presentata entro il 2 ottobre. Le informazioni e moduli per l'ammissione alla selezione.

Tag: Formazione

Concorso "Welfare, che impresa!": candidature entro il 2 ottobre

26 settembre 2017

Fondazione Snam entra tra i promotori di “Welfare, che Impresa!”, la call rivolta alle giovani start up sociali chiamate a presentare progetti innovativi dedicati al welfare di comunità capaci di favorire la coesione sociale, lo sviluppo e il fare rete. Con l'ingresso di Fondazione Snam verranno premiati fino a quattro progetti per un montepremi complessivo del concorso di 300 mila euro. Per questo motivo e a seguito delle elevate richieste per avere maggior tempo a disposizione per ultimare la propria proposta progettuale i promotori hanno deciso di prorogare la chiusura delle candidature fino a lunedì 2 ottobre ore 12.00. Per leggere il bando completo:welfarecheimpresa.ideatre60.it

Tag: Bandi

Fa' la cosa giusta Umbria

Fa' la cosa giusta!: in Umbria il meglio dell'economia sostenibile

26 settembre 2017

A Fa' la cosa giusta! Umbria, fiera del consumo consapevole, in programma a Bastia Umbra (PG) dal 6 all'8 ottobre 2017 ci sarà uno spaccato delle nuove imprese italiane innovative e sostenibili. In un unico spazio, culturale e commerciale, si potrà trovare il meglio dei prodotti e dei servizi per uno stile di vita "etico" divisi in 12 aree espositive. La quarta edizione della fiera prevede inoltre seminari, workshop, dibattiti, educazione e didattica, dimostrazioni, presentazioni, mostre, convegni, cooking show, laboratori pratici, qualità della vita, benessere del corpo e della mente, un programma riservato alle famiglie e alle scuole per una tre giorni di eventi gratuiti non stop sui diversi aspetti e le diverse anime della sostenibilità. L’evento, organizzato da Fair Lab in collaborazione con Terre di mezzo Editore e Umbriafiere, con il patrocinio e il sostegno della Regione Umbria, con il patrocinio del Comune di Bastia, ha l’obiettivo di diffondere buone pratiche di consumo e produzione. Per info: www.falacosagiustaumbria.it

Tag: Eventi

Lgbt matite colorate

Diritti, Uisp attiva percorso "Alias" per le persone Lgbtiq

22 settembre 2017

L'Uisp attiva il percorso "Alias" a favore delle persone LGBTIQ.  Ai fini del tesseramento chi avrà avviato un iter di riassegnazione del sesso potrà comunque iscriversi all’associazione con l’identità “di elezione”, senza attendere l’esito del lungo percorso giudiziale di rettificazione degli atti anagrafici. Il nome sarà utilizzabile nello svolgimento delle attività dell’Uisp e garantirà comunque tutte le coperture assicurative previste per gli associati. La richiesta di attivazione della identità “Alias” potrà essere rivolta ai Comitati territoriali Uisp,  allegando idonea documentazione che attesti l'iter intrapreso in relazione al cambiamento di genere.

Tag: Associazioni

L’associazione Paolo Pini cerca volontari per i bambini in difficoltà

19 settembre 2017

L’associazione Paolo Pini cerca volontari per l’assistenza domiciliare a bambini e ragazz i malati cronici. Il prossimo corso di formazione si terrà  ad ottobre 2017 (11 ,18, 25): sono aperte le iscrizioni.  L’associazione offre sostegno gratuito a bambini e adolescenti affetti da diverse patologie croniche e alle loro famiglie. Ogni volontario viene affiancato ad un bambino, al quale offre compagnia, assistenza e disponibilità al gioco; la sua presenza concede ai familiari dell’assistito una pausa di respiro. Si cercano, a Milano e hinterland, aspiranti volontari disponibili ad aiutare i bambini una volta la settimana durante il loro tempo libero. Il corso si svolgerà presso la sede dell’Associazione (Corso di Porta Nuova, 32 - Milano). Info: http://www.associazionepini.it/

 

 

Tag: Ricerca volontari

Libri senza parole - Lampedusa

Apre a Lampedusa la biblioteca per ragazze e ragazzi

14 settembre 2017

IBBY Italia e il Palazzo delle Esposizioni annunciano l’apertura della Biblioteca di Lampedusa per ragazze e ragazzi che si avvarrà della collaborazione attiva di IBBY Italia nello spazio messo a disposizione dal Comune di Lampedusa (via Roma 34). Per festeggiare il nuovo spazio, dopo il successo dalla prime due edizioni della mostra "Libri senza parole. Destinazione Lampedusa", IBBY Italia in collaborazione con IBBY International e i Servizi educativi-Laboratorio d’arte del Palazzo delle Esposizioni di Roma, presentano la terza edizione che si inaugura in anteprima il sabato 16 settembre, nella nuova Biblioteca di Lampedusa, dove rimarrà per un intero mese (fino al 15 ottobre) e martedì 3 ottobre, nello Spazio Fontana del Palazzo delle Esposizioni di Roma, in occasione della Giornata della Memoria e dell’Accoglienza (rimarrà aperta fino al 20 gennaio 2018).  Un'edizione che vede la partecipazione di 21 paesi da 4 continenti per un totale di oltre 80 libri inviati, che raccolgono la migliore produzione mondiale di "libri senza parole" degli ultimi due anni. 

Tag: minori

948 Contenuti - Pagina 1 di 48