:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Redattore Sociale

Newsletter Newsletter Seguici su Facebook Twitter Google+ Rss

Annunci

Cerca
Cerca in tutto il sito in Annunci

Microcredito: 75 mln di euro per nuove imprese

25 luglio 2016

L'Ente nazionale per il microcredito (Enm) e il Gruppo Bper Banca hanno siglato un accordo che consentirà di mettere a disposizione di cittadini e piccole aziende un importo di 75 milioni di euro, che consentirà il finanziamento di oltre 3400 iniziative di microcredito imprenditoriale. L’Ente nazionale per il microcredito garantirà l’accesso al Fondo di garanzia PMI (sezione Microcredito) e una corretta erogazione dei servizi accessori. Sulla base del monitoraggio effettuato dall'Enm (per cui ogni beneficiario sviluppa un quoziente occupazionale di 2,43 unità lavorative), si prevede che nell'arco di due anni si genereranno circa 8.286 nuovi posti di lavoro.

Abitare una casa, Vivere un luogo

"Abitare una casa, Vivere un luogo": Bando per Progetti di Social Housing

19 luglio 2016

Il Programma Housing della Compagnia di San Paolo è nato nel novembre 2006 per rispondere con progetti innovativi alla domanda abitativa di chi si trova in una situazione temporanea di vulnerabilità sociale ed economica e contribuire alla definizione di una nuova cultura dell’abitare sociale. Sulla base di tali premesse, il Programma Housing ha emanato il Bando 2016 "Abitare una casa, Vivere un luogo" in cui invita a presentare idee progettuali per interventi che mirano a realizzare progetti di abitare solidale, di miglioramento delle condizioni abitative, di sviluppo delle comunità locali, di cura e valorizzazione del territorio di prossimità, di memoria dei luoghi e di cittadinanza. Le attività proposte dovranno essere realizzate in centri urbani di almeno 15 mila abitanti del Piemonte. I soggetti interessati possono presentare la propria idea progettuale entro e non oltre il 16 ottobre 2016. 
Informazioni: abitareunacasavivereunluogo@programmahousing.org.
Materiali: Bando-Abitare una casa Vivere un luogo - Modulo_Raccolta_di_Idee - Abitare una casa Vivere un luogo cartolina

Tag: Bandi

"Minori stranieri non accompagnati: accoglienza e inclusione" corso di formazione

18 luglio 2016

L'Associazione mediatori interculturali Salento (Amis onlus) in collaborazione con “Save the Children” organizza il corso di formazione "minori stranieri non accompagnati: accoglienza e inclusione" cofinanziato dal Centro servizi volontariato Salento nell’ambito del Bando di promozione e formazione 2016. Il percorso formativo che si svolgerà nei giorni del 21,22,25 e 26 Luglio 2016 dalle 9,30 alle 14.00 c/o la direzione didattica “V.Ampolo” a Surbo (LE), mira a formare e informare i volontari e gli aspiranti volontari sul tema dei minori stranieri non accompagnati. Nelle 18 ore complessive, si potrà approfondire il fenomeno migratorio dei Msna dal punto di vista legale, psicologico, sociale e antropologico, focalizzando l’attenzione sui diritti dei minori (accoglienza, salute, lavoro) e sulle tecniche di comunicazione. La partecipazione è gratuita. Prenotazione obbligatoria per motivi logistici. Per iscriversi è necessario compilare la scheda di iscrizione e inviarla ad amisonlus@yahoo.it. Ulteriori informazioni 329/3323845.

Tag: Formazione

volontari fin da piccoli

"Fin da Piccoli": cercasi volontari per il festival di Trieste dedicato all'infanzia

15 luglio 2016

Torna il 9 e il 10 settembre a Trieste il Festival Fin da Piccoli, manifestazione nazionale organizzata dal Centro per la Salute del Bambino onlus in collaborazione con il Comune di Trieste – Area Educazione, Università e Ricerca e l’Ospedale Burlo Garofolo. Il filo conduttore di questa seconda edizione sarà l’apprendimento della matematica e delle scienze dai primi anni di vita. Incontri con esperti, dialoghi tra protagonisti, laboratori, plenarie, e spettacoli faranno da cornice al mondo dei piccoli. Anche quest’anno il festival vuole essere un’occasione di confronto e conoscenza, un modo per tessere la rete nazionale degli operatori che si occupano della cura dell’infanzia e del sostegno alle famiglie e contemporaneamente un’occasione per sensibilizzare i genitori alle buone pratiche che sostengono lo sviluppo complessivo delle bambine e dei bambini, fin da piccoli. È possibile partecipare come volontari, compilando un apposito form. Vivere da vicino un evento di rilievo nazionale ed essere volontario "Fin da Piccoli" significa "contribuire a un obiettivo comune, diffondere buone pratiche a sostegno dell’infanzia e di una genitorialità più consapevole". Alla fine dell’esperienza verrà consegnato l’attestato di partecipazione che gli studenti, su discrezione autonoma dell’istituto scolastico o del polo universitario, potranno presentare per il riconoscimento di crediti formativi.

Tag: Ricerca volontari

La zuppa della bontà, volontari a lavoro

"La zuppa della bontà" cerca volontari

14 luglio 2016

Sabato 1 e domenica 2 ottobre 2016 “La zuppa della bontà” torna nelle piazze italiane. Nella prima edizione, hanno partecipato oltre 400 volontari e sono stati distribuiti più di 9.000 zuppe in 22 città. Il ricavato ha permesso al Progetto Arca di offrire un pasto caldo alle persone senza dimora che accoglie nei suoi Centri e che assiste attraverso le Unità di strada. Tutti possono diventare volontari della Zuppa donando qualche ora del proprio tempo in uno dei banchetti oppure organizzandone uno. Per partecipare si può scrivere: volontariatodipiazza@progettoarca.org.  Info: lazuppadellabonta.it

Tag: Ricerca volontari

"Migrazioni forzate", summer school Bologna

"Migrazione forzata e asilo", Summer School in corso a Bologna

13 luglio 2016

“Migrazione forzata e asilo: un approccio multidisciplinare” è il titolo della Summer School che si sta svolgendo in questi giorni a Bologna, negli spazi del Centro interculturale “Zonarelli”. Il corso, ideato e realizzato da Africa e Mediterraneo in collaborazione con la società cooperativa Lai-momo, ha ricevuto più di 130 application da tutto il mondo. Sono state selezionate 52 persone che dal 12 al 16 luglio 2016 prenderanno in esame le tematiche legate a tutte le varie fasi del processo migratorio, con un approccio sia teorico che interattivo, attraverso lavoro di gruppo, esercizi pratici e di simulazione. Anche i docenti che interverranno nei diversi panel sono internazionali: Columbia University, Università di Amsterdam, Università di Warwick, Università di Stockholm, Università di Bologna, IOM, Save the Children, Nazioni Unite, Ethical Journalism Network. È possibile seguire gli aggiornamenti sulla Summer School attraverso Twitter (@afrmed) e Facebook (http://bit.ly/29KSuYi). Per maggiori info: migrationschool.eu.

Don Tonio Dell’Olio nuovo presidente della Pro Civitate Christiana

12 luglio 2016

Il nuovo presidente della Pro Civitate Christiana, l'associazione laicale con sede presso la Cittadella di Assisi, è Tonio Dell’Olio, presbitero di origine pugliese, eletto dall’Assemblea dei volontari dell’associazione e confermato dal vescovo di Assisi-Nocera Umbra-Gualdo Tadino Domenico Sorrentino.  Dell’Olio, che succede a Chiara De Luca, è stato recentemente responsabile del settore internazionale di Libera – Associazioni nomi e numeri contro le mafie e coordinatore nazionale (1993 – 2005) e membro del consiglio nazionale (1993 – 2009) di Pax Christi – movimento cattolico internazionale per la pace. Ciò di cui porta “ricordi incancellabili”, come si legge in una nota, è soprattutto la sua collaborazione, tra il 1985 e il 1993, con Tonino Bello, vescovo di Molfetta e presidente di Pax Christi. Inoltre, attività e iniziative sui temi dell’economia di giustizia e del disarmo lo hanno trovato tra gli organizzatori impegnati nel contrasto al crimine organizzato: in America Latina nella rete di organizzazioni di società civili per la legalità come America Latina Alternativa Social, con un network che comprende organizzazioni e coordinamenti di Argentina, Brasile, Ecuador, Colombia, Messico, Guatemala e Honduras. “E’ nel corso di queste attività che ha avuto modo di conoscere l’allora arcivescovo di Buenos Aires Jorge Bergoglio – informa la Pro Civitate Christiana – con cui ha mantenuto fino ad oggi, da papa, una feconda relazione di stima e amicizia”. Don Tonio è anche giornalista e scrittore: tra gli ultimi lavori figurano la pagina “leggera” online del quotidiano “Mosaico di pace” e la rubrica “Camineiro” nel quindicinale “Rocca” edito dalla Pro Civitate.

 

Tag: Dirigenti non profit

Prostituzione e tratta: ragazza romena in attesa di cliente successivo

Prostituzione, una proposta di legge per punire i clineti

11 luglio 2016

“Questo è il mio corpo” è una campagna di sensibilizzazione sul tema della tratta ai fini di prostituzione, promossa dalla Comunità Papa Giovanni XXIII fondata da don Oreste Benzi. la Comunità chiede al Parlamento Italiano di approvare la proposta di legge Bini (Atto Camera 3890 “Modifica all’articolo 3 della legge 20 febbraio 1958, n.75) che vuole, sull’esperienza di altre legislazioni europee, punire il cliente dello sfruttamento sessuale, per togliere così alle organizzazioni criminali la fonte di guadagno e per combattere lo sfruttamento di persone vulnerabili: colpire la domanda per contrastare le conseguenze devastanti che la prostituzione crea. La proposta verrà presentata mercoledì 13 luglio 2016, alle 14:30, alla Camera dei deputati presso la sala “Auletta dei Gruppi”. Info: http://www.questoeilmiocorpo.org/

Star per il Banco alimentare: quintali di prodotti raccolti ogni mese

08 luglio 2016

Continua anche per il 2016 l’impegno di Star per il Banco Alimentare, con iniziative che coinvolgono i dipendenti dell’azienda e permettono di donare, in media, 60 quintali di prodotti ogni mese. Il primo importante appuntamento è stato la giornata “Anti-spreco”, che ha permesso di raccogliere centinaia di chili di alimenti per l’infanzia, riso, latte, biscotti, alimenti in scatola e sughi. Inoltre i dipendenti Star hanno partecipato e parteciperanno a speciali giornate di volontariato presso il magazzino del Banco Alimentare di Muggiò.

Tag: Solidarietà

Acqua per il Kenya: Starpool sostiene Amref

07 luglio 2016

Starpool, azienda trentina leader nella progettazione di Spa e centri benessere, sostiene Amref, per la costruzione di pozzi per l’acqua potabile in Kenya, uno tra i Paesi con il più alto rischio di siccità al mondo. L’organizzazione sta costruendo pozzi, acquedotti e dighe nei distretti di Kajiado, Kitui, Makueni, Malindi e Magarini: una superficie complessiva di quasi 50.000 kmq, dove vive oltre un milione e mezzo di abitanti, con percentuali di accesso ad acqua non contaminata tra le più basse del pianeta. Per tutto il 2016 la vendita delle Spa Starpool andrà ad incrementare il budget già destinato dall’azienda a questo progetto. Ogni 6 Spa installate un nuovo pozzo potrà essere finanziato. Per info: http://www.starpool.com/it/

Tag: Solidarietà

Una cena multietnica con i profughi afghani e pakistani

05 luglio 2016

Venerdì 8 luglio 2016 (ore 20.30), oltre un centinaio di persone sono attese per la cena multietnica organizzata insieme ai ragazzi afghani e pakistani, ospitati presso la struttura di accoglienza Caritas di Santa Maria La Longa. I profughi da alcuni mesi hanno iniziato a frequentare il gruppo giovanile “La Banda del Colore” della Comunità Papa Giovanni XXIII. “Nelle cene insieme, dopo i primi timidi approcci dei richiedenti asilo alla cucina italiana, abbiamo iniziato ad invertire i ruoli. Ne è nata l’idea di una cena multietnica, che possa arricchire l’uno della cultura dell’altro", spiega Maria Grazia Scandariato fra gli organizzatori. La cena si svolgerà a Bagnaria Arsa (UD) in via Vaat 1. Per prenotazioni: 338.8075586

Sette giorni di full immersion nella cultura Rom

05 luglio 2016

Sette giorni di full immersion nella cultura Rom, tra arte, lingua e sapori con la Rom summer school che si terrà a Lanciano (Chieti) dal 7 al 13 agosto 2016. La scuola permette di frequentare corsi di danze, musica, canto, teatro, lingua e storia rom e di gustare i piatti della cucina tradizionale. Lo scopo e far conoscere e rispettare la cultura romani e le famiglie Rom al di là di stereotipi e pregiudizi. La quota di partecipazione è di 350 euro a persona e comprende 4 ore di corsi al giorno, più il vitto e l’alloggio.
Per info e prenotazioni: Daniela De Rentiis - spithrom@webzone.it

Tag: Formazione

Iozzelli

Luca Iozzelli nominato consigliere del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile

05 luglio 2016

Luca Iozzelli, presidente della Fondazione Caript, è stato nominato consigliere del "Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile", un’iniziativa nazionale a sostegno dell’infanzia svantaggiata, promossa da Governo, Fondazioni di origine bancaria e operatori del Terzo Settore. In Italia, secondo una recente stima di Save the Children, quasi la metà dei minori in età scolare non ha mai letto un libro al di fuori di quelli scolastici, il 55% non ha mai visitato un museo, il 45% non svolge alcuna attività sportiva. Il Fondo avrà l’obiettivo, nel triennio 2016-2018, di operare "interventi sperimentali finalizzati a rimuovere gli ostacoli di natura economica, sociale e culturale che impediscono la piena fruizione dei processi educativi da parte dei minori". 

Tag: Dirigenti non profit

Servizio civile, dalla Caritas Ambrosiana 55 posti in Italia e all'estero

04 luglio 2016

Caritas ambrosiana offre la possibilità a 55 giovani dai 18 ai 28 anni di svolgere il servizio civile nei propri servizi presenti nella Diocesi di Milano o all'estero. I posti accreditati all’organismo diocesano dal Servizio civile nazionale sono 35: 16 all’interno di mense, dormitori, centri di accoglienza per senza tetto; 19 in centri di aggregazione giovanile e comunità. Gli altri 20 posti sono invece disponibili all’interno di progetti  Caritas in 8 differenti Paesi: Moldova, Georgia, Libano, Kenya, Repubblica Democratica del Congo, Bolivia, Haiti e Nicaragua. Il termine per presentare la domanda è stato prorogato all’8 luglio 2016. Tutte le informazioni sul sito www.caritasambrosiana.it.

Tag: Ricerca volontari

Cercasi volontari per evento a sostegno delle persone affette da disturbi psichiatrici

01 luglio 2016

La Fondazione Progetto Itaca onlus cerca volontari per un grande evento che si terrà l’8 e il 9 ottobre, in occasione della Giornata Mondiale della Salute Mentale, in 70 piazze di queste 15 città: Asti, Catanzaro, Como, Firenze, Genova, Lecce, Lecco, Milano, Napoli, Padova, Palermo, Parma, Roma, Torino e Verona. Si chiama "Tutti matti per il riso" e nasce con l'obiettivo di raccogliere fondi per sostenere le attività che le Associazioni territoriali della Fondazione offrono in tutta Italia a sostegno delle persone affette da disabilità mentale e delle loro famiglie. Nelle città indicate i volontari offriranno a fronte di una donazione minima, un sacchetto di riso Carnaroli a tutti coloro che sceglieranno di portare in tavola un piatto speciale da consumare con i propri cari e, insieme, dare un aiuto concreto a chi soffre di disturbi psichiatrici. 

Tag: Ricerca volontari

Servizio civile, 13 posti per progetti in Italia, Etiopia e Tanzania

30 giugno 2016

Cvm mette a disposizione anche quest'anno posti per il servizio civile nazionale, sia in Italia che in Etiopia e Tanzania, per un totale di 13 progetti. L'opportunità è aperta a chi ha fra i 18 e i 28 anni.  Per il servizio civile nazionale in Italia, l’organizzazione è alla ricerca di 5 volontari per progetti di educazione e intercultura: 3 per la sede di Porto San Giorgio (FM), 2 per la sede di Ancona. Per il servizio nazionale all'estero sono disponibili 4 posti in Etiopia (2 a Debre Marcos e 2 a Bonga) e 4 per la Tanzania. I progetti sono stati presentati tramite Focsiv, la federazione di ong di cui Cvm fa parte. La scadenza della domanda è stata prorogata all'8 luglio, ore 14.00.

 

Tag: Bandi

Servizio civile nelle Comunità di Capodarco: i progetti approvati

29 giugno 2016

Il Dipartimento della Gioventù e del Servizio civile ha prorogato alle ore 14  di venerdì 8 luglio prossimo il termine di presentazione delle domande per il “Bando di selezione di 35.203 volontari da impiegare in progetti di Servizio Civile Nazionale in Italia e all’estero”, pubblicati lo scorso 30 maggio. Di seguito i progetti approvati nelle Comunità di Capodarco: Progetto Minori "Accogliere e condividere", obiettivo generale, promuovere la crescita e lo sviluppo positivo dei minori vulnerabili accolti presso le Comunità Residenziali per minori coinvolte nel progetto; Progetto Disabilità "Cinquant'anni con le persone fragili", obiettivo generale, promuovere la massima autonomia personale e integrazione sociale di circa 220 persone con disabilità accolte nelle strutture della rete della Comunità di Capodarco coinvolte nel progetto. Domanda di Ammissione e Dichiarazione Titoli

Tag: servizio civle

Il Gruppo Umana Solidarietà in cerca di giovani volontari

29 giugno 2016

Il GUS Gruppo Umana Solidarietà “Guido Puletti” anche quest’anno è alla ricerca di 28 volontari tra i 18 e i 29 anni non compiuti per il nuovo bando di servizio civile nazionale 2016 da inserire all’interno del progetto “Soggetti di Autonomia”, volto a fornire assistenza ai rifugiati e promuovere il loro inserimento nel contesto di riferimento prevenendo l’isolamento e valorizzando il dialogo interculturale. Grazie al bando del Servizio Civile Nazionale i giovani hanno la possibilità di trascorrere un anno insieme al GUS, impegnandosi ogni giorno per la cultura della pace e del dialogo e all’insegna della solidarietà e della cooperazione. Le domande di partecipazione in formato cartaceo devono pervenire entro e non oltre le ore 14.00 dell’8 luglio 2016 presso le sedi del GUS nelle Marche, Puglia e Sardegna (via pec anche per la sede del Lazio). È possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto di servizio civile nazionale. La presentazione di più domande comporta l’esclusione dalla partecipazione a tutti i progetti, indipendentemente dalla circostanza che non si partecipi alle selezioni. Tutte le informazioni per poter partecipare al bando 2016 e le modalità di presentazione della candidatura sono sul sito del GUS e per qualsiasi altra informazione potete inviare una mail a serviziocivile@gusitalia.it.

Tag: Ricerca volontari

Accoglienza profughi, servono generi di prima necessità

29 giugno 2016

Con l’arrivo di nuovi profughi a Milano, il lavoro dei City Angels, volontari di strada d’emergenza, aumenta. Sia sulla strada, sia nel loro centro d’accoglienza, gli Angels segnalano scarsità di generi di prima necessità. Una scarsità che colpisce non solo i migranti ma anche i senzatetto italiani, che i volontari ospitano gratuitamente. Servono vestiti e biancheria intima, acqua e succhi di frutta che si possono consegnare a qualsiasi ora presso il centro d’accoglienza per profughi e senzatetto in via Gino Pollini 4, a Niguarda. Info: www.cityangels.it

Tag: Solidarietà

Volantino Modavi

Servizio civile con il Modavi in Italia, Argentina e Israele

28 giugno 2016

Il Modavi onlus offre opportunità ai giovani, dai 18 ai 28, anni che vogliono intraprendere un’esperienza di Servizio Civile in Italia o all’estero. Sono 5 i progetti che verranno avviati da gennaio 2017: tre in Italia, uno in Argentina e uno in Israele. Il termine per la presentazione delle domande è fissato per il 30 giugno 2016 alle ore 14.00. Ancora pochi giorni, quindi, per decidere di affrontare un’avventura che cambia la vita. Maggiori informazioni su come e dove consegnare le domande su www.modavi.it.

Tag: servizio civle

838 Contenuti - Pagina 12 di 42