:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Redattore Sociale

Newsletter Newsletter Seguici su Facebook Twitter Google+ Rss

Annunci

Cerca
Cerca in tutto il sito in Annunci

In primo piano:
Capodarco L'Altro Festival 2017

22/06/2017

Minori migranti, mani

Minori stranieri soli: arriva la nuova figura del tutore volontario

29 maggio 2017

Per la prima volta in Italia e in Europa, viene messa a sistema la tutela dei minori stranieri non accompagnati. La legge 47 del 7 aprile 2017 introduce infatti la nuova figura del tutore volontario. “Una figura importantissima – spiega l’Autorità garante per l’infanzia e l’adolescenza Filomena Albano - che si pone l’obiettivo di incarnare una nuova idea di tutela legale: non solo rappresentanza giuridica ma figura attenta alla relazione con i bambini e i ragazzi che vivono nel nostro paese senza adulti di riferimento, capace di farsi carico dei loro problemi ma anche di farsi interprete dei loro bisogni e garante dei loro diritti. Privati cittadini, adeguatamente selezionati e formati e guidati dalla volontà di vivere una nuova forma di genitorialità sociale e di cittadinanza attiva. Un nuovo ruolo per l’Autorità garante per l’infanzia e l’adolescenza e per i garanti regionali e delle province autonome, che avranno cura di selezionare e formare i tutori inseriti in elenchi istituiti presso il Tribunale per i minorenni”. La funzione del tutore è gratuita e volontaria e la selezione avverrà attraverso la predisposizione di un bando pubblico e aperto.

Tag: Bandi

Bando contro la violenza di genere, vince "Non fare il bullo"

24 maggio 2017

Primo posto per l’istituto comprensivo “Ferraris” di Falconara Marittima nel bando emanato dal Dipartimento nazionale per le Pari opportunità per coinvolgere le scuole nelle iniziative del “Piano d’azione straordinario contro la violenza sessuale e di genere”. Oltre cinquecento gli istituti che hanno partecipato a livello nazionale che con  una previsione di finanziamento destinata  a 90 progetti,  per un ammontare complessivo di 5 milioni di euro. “Non fare il bullo” è il progetto del “Ferraris” che va ad interessare, in particolare, le scuole del “cratere”, prevedendo interventi per tutte le diverse componenti (dagli alunni, alle famiglie ed agli insegnanti) con focus sulla violenza di genere. Nel complesso gli istituti interessati sono 45, per 100 classi, con 5  che avranno una funzione pilota, sempre con il coordinamento del “Ferraris”. Il termine è previsto per il mese di novembre. 

Tag: Bandi

Beni comuni, economia solidale, piantine

Premio Angelo Ferro per l’innovazione nell’economia sociale

09 marzo 2017

In memoria del professor Angelo Ferro, scomparso il 13 marzo 2016, la Cassa di risparmio del Veneto e Banca prossima hanno istituito il Premio Angelo Ferro per l’innovazione nell’economia sociale dell’importo annuo di 20.000 euro. Il premio sarà assegnato all’organizzazione che abbia dato un contributo significativo allo sviluppo dell’economia sociale, in qualsiasi campo di attività, introducendo servizi o processi innovativi. Tutte le informazioni per accedere al bando sono disponibili nel sito dedicato. I soggetti che intendono concorrere al bando sono tenuti a compilare online l’apposito formulario entro il 7 aprile 2017.

Tag: Bandi

"Click days" Unicusano: in palio 70 borse di studio

10 febbraio 2017

L'Universita' Niccolo' Cusano, sull'onda del successo riscosso nelle tre precedenti edizioni, propone per il quarto anno consecutivo l'iniziativa Click days: 70 borse di studio, per altrettanti diplomati di Roma e comuni limitrofi, ad esonero totale della retta prevista per cinque anni di corso. Le borse di studio verranno assegnate attraverso una campagna che partira' ufficialmente alle ore 16 di mercoledi' 15 febbraio e durera' fino alla mezzanotte del 28 febbraio. Grazie a Click days 2017, gli studenti avranno la possibilita' di regalarsi un intero percorso accademico gratuito all'Universita' Niccolo' Cusano, ateneo che mette a loro disposizione un campus di 16.500 mq a Roma (si trova in via Don Carlo Gnocchi 3, dove e' in costruzione anche una nuova struttura di 30 mila mq), metodologie d'insegnamento all'avanguardia, laboratori di ricerca, aule multimediali, una radio in Fm, una squadra di calcio, mensa, bar, palestra e servizio navetta. A sostegno delle loro attivita' di studio avranno a disposizione un consulente didattico. Nell'ambito di Click days 2017 saranno accettate soltanto le prime settanta domande di assegnazione inviate tramite Pec (posta elettronica certificata) all'indirizzo unicusano@pec.it dalle 16 del 15 febbraio alle 24 del 28 febbraio. Durante questi giorni sara' possibile inviare le domande d'accesso alla borsa di studio per l'iscrizione ad un corso di laurea offerto dell'Universita' Niccolo' Cusano. InformazioniBando ai corsi di laureaDomanda di assegnazione. (DIRE)

Tag: Borse di studio, Bandi

Salute mentale: al via il bando per partecipare a "Lo Spiraglio FilmFestival"

29 dicembre 2016

Sono aperte le iscrizioni, gratuite, per partecipare al Bando "Lo Spiraglio - Filmfestival della salute mentale” giunto alla settima edizione. Promosso da Roma Capitale, Dipartimento salute mentale, Asl Roma 1 e Maxxi – Museo nazionale delle arti del XXI  secolo il concorso ha come scopo quello "di raccontare il mondo della salute mentale nelle sue molteplici varietà, attraverso le immagini" e quello di "avvicinare un vasto pubblico alla tematica e permettere a chi produce audiovisivi, dedicati o ispirati all'argomento, di mettere in evidenza risorse creative e qualità del prodotto".  Il percorso è diviso in una una sezione dedicata ai cortometraggi (durata sino a 30’), ed una riservata ai lungometraggi (oltre i 30’). L’evento finale si terrà a Roma nei giorni 31 marzo, 1 - 2 aprile 2017 presso il Maxxi – Museo Nazionale delle Arti del XXI secolo. Chi vuole iscriversi può inviare i lavori, entro e non oltre il  20 febbraio 2017, seguendo attentamente le istruzioni del bando pubblicato sul sito de Lo Spiraglio. Per informazioni: 393/5246858.

Tag: Salute mentale, Concorsi, Bandi

Apprendimento dell’italiano, bando per gli studenti stranieri

28 novembre 2016

La lingua italiana come strumento di integrazione degli studenti stranieri non nati in Italia. Un’esperienza che ha già formato più di 3.285 ragazzi e che le Marche ripropongono con la nuova programmazione Fse 2014-2020. La Giunta regionale ha approvato le linee guida degli Avvisi pubblici per la presentazione dei progetti formativi da parte degli istituti scolastici (primo e secondo grado) e delle strutture formative (purché associate con le scuole) per l’anno scolastico 2016/2017. I destinatari di questi percorsi formativi sono gli allievi iscritti alle medie inferiori e superiori. Vengono costituite classi di apprendimento con un basso numero di ragazzi per garantire un migliore apprendimento. Uno studio ha evidenziato che il tasso di dispersione scolastica di questi ragazzi è nettamente inferiore rispetto agli studenti stranieri che non hanno seguito il percorso di apprendimento della lingua.

Tag: Bandi

Malattie rare, integrare aspetti sanitari e sociali: bando Iss e Federsanità-Anci

20 ottobre 2016

Promuovere la conoscenza, la comunicazione e l’interazione dei soggetti e dei percorsi della Rete nazionale malattie rare, in un’ottica di integrazione di aspetti sanitari e sociali: è questa la finalità dell’accordo di collaborazione "ReMaRe - Orientare e fare REte nelle MAlattie raRE" appena firmato dal Centro nazionale malattie rare dell’Istituto superiore di sanità e Federsanità Anci. I due soggetti hanno deciso di avviare un progetto "che metta a sistema quanto già attivo sul territorio italiano in tema di malattie rare e che fornisca strumenti di lavoro concreti per attivare modelli organizzativi in grado di dare risposte ai pazienti in tutte le regioni, in linea con quanto definito all’interno del Piano Nazionale Malattie Rare 2013-2016, avvalendosi di finanziamenti esterni”. Saranno coinvolti diversi soggetti (referenti regionali per le malattie rare, società scientifiche, associazioni di pazienti ed organizzazioni del terzo settore), in percorsi formativi destinati a personale di sportelli informativi di Asl e Comuni, pazienti con malattia rara e loro caregiver, medici di medicina generale e pediatri di libera scelta. Da qui l’invito a soggetti pubblici e privati a partecipare al bando di sponsorizzazione presente anche sui siti web dei rispettivi partner (CNMR - Federsanità). Il bando di sponsorizzazione con le informazioni sul progetto e le indicazioni per partecipar, sarà aperto per 90 giorni a decorrere dal 18 ottobre 2016.

Tag: Bandi

"Societies on the move": concorso di illustrazione e grafica sociale

08 agosto 2016

L’Istituzione Bevilacqua La Masa e Favini promuovono il Concorso internazionale di illustrazione e grafica sociale "Societies on the Move" che ha l'obiettivo "di stimolare l’immaginazione artistica sulle prospettive cosmopolite e multietniche della nostra società". Il bando è rivolto a grafici e illustratori, senza limiti di età e nazionalità. E' possibile partecipare al concorso in modo individuale o collettivo. Una giuria qualificata selezionerà i lavori meritevoli di essere stampati ed esposti al pubblico in una mostra presso la Galleria di Piazza San Marco (Venezia, 20 ottobre - 20 novembre 2016). L'opera migliore riceverà un premio in denaro di 2.500 euro. E' prevista la pubblicazione di un catalogo dedicato alla mostra e al concorso. Favini, inoltre, individuerà 12 immagini, in modo indipendente dai giudizi della giuria, da utilizzare per la realizzazione di un calendario per l’anno 2017. Per partecipare al concorso c'è tempo fino al 25 agosto 2016.

Tag: Bandi

Bando corso abruzzo

L'Aquila: aperte le iscrizioni al corso di "Reportage audiovisivo"

01 agosto 2016

Scade il 5 settembre il bando per iscriversi al corso di "Reportage audiovisivo" (triennio 2017/2019) della Scuola nazionale di cinema del Centro sperimentale di cinematografia (sede Abruzzo/L'Aquila). Il programma didattico è incentrato su un'idea di reportage audiovisivo "che si declini in tutte le potenzialità espressive, spettacolari e comunicative". Il corso intende formare nuove figure professionali in grado di coniugare informazione rigorosa, creatività e coinvolgimento emotivo. L'insegnamento avrà carattere laboratoriale, come nella tradizione della Scuola nazionale di cinema. Le selezioni sono aperte a laureati e diplomati. Bando di concorso e Domanda di ammissione

Tag: Bandi

Abitare una casa, Vivere un luogo

"Abitare una casa, Vivere un luogo": Bando per Progetti di Social Housing

19 luglio 2016

Il Programma Housing della Compagnia di San Paolo è nato nel novembre 2006 per rispondere con progetti innovativi alla domanda abitativa di chi si trova in una situazione temporanea di vulnerabilità sociale ed economica e contribuire alla definizione di una nuova cultura dell’abitare sociale. Sulla base di tali premesse, il Programma Housing ha emanato il Bando 2016 "Abitare una casa, Vivere un luogo" in cui invita a presentare idee progettuali per interventi che mirano a realizzare progetti di abitare solidale, di miglioramento delle condizioni abitative, di sviluppo delle comunità locali, di cura e valorizzazione del territorio di prossimità, di memoria dei luoghi e di cittadinanza. Le attività proposte dovranno essere realizzate in centri urbani di almeno 15 mila abitanti del Piemonte. I soggetti interessati possono presentare la propria idea progettuale entro e non oltre il 16 ottobre 2016. 
Informazioni: abitareunacasavivereunluogo@programmahousing.org.
Materiali: Bando-Abitare una casa Vivere un luogo - Modulo_Raccolta_di_Idee - Abitare una casa Vivere un luogo cartolina

Tag: Bandi

Servizio civile, 13 posti per progetti in Italia, Etiopia e Tanzania

30 giugno 2016

Cvm mette a disposizione anche quest'anno posti per il servizio civile nazionale, sia in Italia che in Etiopia e Tanzania, per un totale di 13 progetti. L'opportunità è aperta a chi ha fra i 18 e i 28 anni.  Per il servizio civile nazionale in Italia, l’organizzazione è alla ricerca di 5 volontari per progetti di educazione e intercultura: 3 per la sede di Porto San Giorgio (FM), 2 per la sede di Ancona. Per il servizio nazionale all'estero sono disponibili 4 posti in Etiopia (2 a Debre Marcos e 2 a Bonga) e 4 per la Tanzania. I progetti sono stati presentati tramite Focsiv, la federazione di ong di cui Cvm fa parte. La scadenza della domanda è stata prorogata all'8 luglio, ore 14.00.

 

Tag: Bandi

Servizio civile con Avis - logo

Un anno di Servizio civile con Avis Toscana

14 giugno 2016

E' aperto il bando per la selezione di 46 volontari da impiegare nel progetto di servizio civile nazionale "Dono, sport e salute con Avis – III ed.". Il Progetto, di Avis Toscana in collaborazione con l'Ufficio scolastico regionale, Adisco e Coni Toscana, si rivolge ai giovani nei loro principali contesti di aggregazione a scuola e nello sport, con l’obiettivo di avviare un processo di sensibilizzazione e diffusione dei valori della solidarietà e dei corretti stili di vita, proponendo la donazione di sangue quale espressione di partecipazione civile. I volontari collaboreranno alla gestione quotidiana delle attività della sede prescelta in affiancamento al personale dipendente e/o volontario. Il bando è rivolto ai giovani cittadini italiani e stranieri, dai 18 ai 28 anni (29 anni non compiuti). La domanda di ammissione dovrà pervenire presso Avis Toscana entro e non oltre le ore 14.00 del 30 giugno 2016. 

Tag: Bandi

minori non accompagnati - ragazzo su altalena

Bando Never Alone: un futuro per i minori e giovani profughi non accompagnati

20 aprile 2016

E' stato presentato il bando “Never alone” nel quadro dell’iniziativa europea Epim (European Programme for Integration and Migration), promosso da Fondazione Cariplo, Compagnia di San Paolo, Fondazione con il Sud, Enel Cuore, Fondazione CRT, Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo, Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo, Fondazione Monte dei Paschi di Siena, per potenziare e innovare le modalità di presa in carico dei minori e giovani stranieri sul territorio italiano. Il bando ha l'obiettivo di trovare soluzioni per l’accoglienza e l’integrazione dei MSNA presenti su tutto il territorio nazionale. Diversi gli ambiti di intervento: accoglienza, educazione, formazione, accompagnamento all’autonomia nel passaggio alla maggiore età, rafforzamento e diffusione della pratica dell’affido e del sistema dei tutori volontari, accoglienza delle ragazze. Budget 3,5 milioni di euro riservato a partenariati pubblico-privati sull’intero territorio nazionale.
Per informazioni: Fondazione Cariplo

 
 

Tag: Bandi

Pronto il contest fotografico "RiScatta" la Terra dei fuochi

23 febbraio 2016

“RiScatta la Terra dei fuochi” è l’iniziativa che attraverso una fotografia permette a chi vuole partecipare, di regalare nuova vita ad uno dei Comuni della Terra dei fuochi grazie alla gomma da riciclo dei pneumatici fuori uso. L’iniziativa, infatti, è legata al Protocollo per la raccolta straordinaria dei pneumatici abbandonati nelle Province di Napoli e Caserta, firmato da Ministero Ambiente, incaricato del Ministro degli Interni per la Terra dei Fuochi, Prefetture e Comuni di Napoli e Caserta ed Ecopneus, che dal 2013 ha già consentito di rimuovere dalle strade l’equivalente in peso di 1.000.000 di pneumatici da autovettura, assicurandogli un corretto riciclo e scongiurando ogni rischio di abbandono nel territorio. Per partecipare al contest, organizzato in media partnership con il quotidiano Il Mattino, è necessario scattare una fotografia che simboleggi le bellezze e le qualità del territorio campano e inviarla insieme alla proposta di uno spazio pubblico da riqualificare in uno dei Comuni della Terra dei fuochi: un parco pubblico poco curato può colorarsi di una nuova veste, uno spiazzo privo di sedute e spazi di gioco può diventare un nuovo luogo di aggregazione, un’area gioco per bambini ritornare ad avere una pavimentazione antitrauma sicura e confortevole. Le foto dovranno essere inviate dal 1° al 18 marzo sul sito www.ioscelgolastradagiusta.it.

Tag: Concorso fotografico, Bandi

"Come sarà Milano nel futuro?" un concorso per gli studenti di Milano

22 febbraio 2016

Come sarà Milano nel futuro? Il Comune ha deciso di chiederlo agli studenti delle scuole elementari, medie e superiori. Con il progetto Mi-immagino la Giunta Pisapia invita gli studenti a raccontare attraverso la pittura, la scrittura, la fotografia e prodotto multimediali, come sono cambiati l'immagine e i simboli della città e quali dovranno essere i tratti distintivi della Milano dei prossimi anni in una dimensione metropolitana. "Questa iniziativa punta a raccogliere un pensiero creativo rivolto al futuro", sottolinea il sindaco Giuliano Pisapia. Tra i progetti presentati, ne verranno selezionati tre per ogni livello di scuola, primarie e secondarie, per un totale di nove progetti premiati. Per info sul concorso: www.brandmilano.org

Tag: Concorsi, Bandi

Tanti per Tutti. Viaggio nel Volontariato italiano. Logo

Tanti per Tutti. Viaggio nel Volontariato italiano

28 gennaio 2016

Documentare il mondo del volontariato in Italia attraverso la fotografia narrando la vita delle associazioni, mostrando le iniziative, i luoghi di incontro e le attività promosse dai milioni di volontari attivi nel nostro Paese. È con questo obiettivo che FIAF, la Federazione Italiana Associazioni Fotografiche e CIFA, Centro Italiano della Fotografia d'Autore, hanno avviato una partnership con CSVnet, Il Coordinamento Nazionale dei Centri di Servizio per il Volontariato nell’ambito del progetto “Tanti per Tutti. Viaggio nel Volontariato italiano”. La consegna delle opere si è conclusa nel mese di dicembre 2015. La commissione, composta da esperti di FIAF, CIFA e CSVnet, è a lavoro per selezionare gli scatti migliori che saranno valorizzati con eventi e pubblicazioni tra cui: la realizzazione di una grande mostra nazionale presso il Centro della Fotografia d’Autore di Bibbiena (SI) con inaugurazione l’11 giugno 2016 e la pubblicazione di un catalogo della mostra nazionale.
Per maggiori informazioni: www.fiaf.net

 

 
 

Tag: Bandi

Volontariato: persone in cerchio

Servizio civile-Garanzia Giovani: nuovo bando Focsiv

14 gennaio 2016

Focsiv ha predisposto 3 progetti (Lazio, Sicilia e Puglia) di Servizio civile nazionale-Garanzia giovani  per un totale di 14 posti. L'area di intervento dei progetti è quella dell'educazione e promozione culturale ed educazione alla pace. I volontari selezionati collaboreranno nelle diverse sedi affiancando il personale degli organismi in attività di sensibilizzazione, informazione ed educazione interculturale. La domanda per partecipare ai progetti potrà essere presentata entro le ore 14 dell’8 febbraio 2016, completa di allegati, esclusivamente secondo le seguenti modalità: a mano, a mezzo "raccomandata A/R”; tramite posta elettronica certificata (Pec) di cui è titolare l'interessato, allegando la documentazione richiesta in formato pdf, a serviziocivile.focsiv@pec.it.

Tag: Bandi, Ricerca volontari

Focsiv volontari Romania

"Open your heart. Give me your time" Focsiv cerca volontari per la Romania

18 novembre 2015

Focsiv che da sempre promuove il volontariato nel settore dello sviluppo e della cooperazione internazionale, ha aperto un bando candidature Sve per il progetto “Open your heart. Give me your time” ad Arad, Romania e cerca urgentemente un volontario (tra i 18-30 anni) per svolgere 8 mesi di servizio, a partire dai primi di dicembre 2015 e accrescere le occasioni educative per minori e giovani svantaggiati, sviluppare opportunità di cittadinanza attiva e partecipazione per i giovani e promuovere lo sviluppo culturale della comunità di Arad. Il volontario andrà ad arricchire il team internazionale di 4 giovani (Germania, Spagna e Portogallo) nelle attività educative e di promozione culturale di Asociatia Sirinia sul territorio della Regione Transilvania, in Romania. Per conoscere maggiori dettagli sul programma Sve, i requisiti di candidatura e le attività, si può accedere alla scheda progetto sul sito Focsiv. Il bando scade il prossimo 26 novembre. Per qualsiasi maggiore informazione, inviare una mail a sve@focsiv.it.

 

Tag: Bandi, Ricerca volontari

Al via il Premio internazionale di poesia don Luigi Di Liegro (VII edizione)

04 novembre 2015

Aperte le iscrizioni al Premio Internazionale di poesia don Luigi Di Liegro, alla sua VIII edizione, intitolato al fondatore della Caritas di Roma, prete degli “ultimi,” uomo della carità. Un evento, organizzato dal blog letterario “La Bella Poesia”, che promuove i valori di solidarietà e dell’accoglienza, che furono propri dell’opera di don Luigi, ma anche momento di esaltazione dell’arte letteraria quale strumento di emancipazione dello spirito e di crescita morale. Il Premio è articolato in tre sezioni: sez. A) Poesia singola inedita a tema libero; sez. B) Silloge edita di poesia;  sez. C) Videopoesia avente per tema “Roma nell’Anno Santo della Misericordia.” Quest’ultima è sezione del tutto inedita, vista la concomitanza del premio con l’Anno Santo dedicato proprio alla Misericordia. Le opere dovranno essere consegnate entro il 31 dicembre 2015 a mezzo e.mail all’indirizzo premiopoesiadiliegro@libero.it oppure per posta all’indirizzo: Fondazione Internazionale Don Luigi Di Liegro – Premio Poesia - Via Ostiense 106 – 00154 Roma. Maggiori informazioni nei siti: www.fondazionediliegro.com

Tag: Bandi, Premi

Contest creativo #cuoreditifoso per Torino 2015 Capitale Europea dello Sport

29 ottobre 2015

In occasione di Torino2015 Capitale Europea dello Sport, l'Università di Torino, in collaborazione con l'Assessorato allo Sport, il Politecnico e il Cus, propone un contest creativo su twitter, ovvero un servizio gratuito di social networking e microblogging, sul tema del tifo positivo. Prende il via così #cuoreditifoso, il contest creativo sul tema del tifo positivo. Il contest riguarda la produzione di un contributo artistico (video, testo, audio o foto) che descriva il tifo positivo in una qualsiasi disciplina sportiva, dal calcio alla danza classica, dal tiro con l’arco al bungee jumping, per cercare di proporre un modello sostenibile di tifo, mettendo in luce il concetto di “tifare per lo sport” prima ancora che per una squadra o per un idolo sportivo e a pubblicarla sul proprio account Twitter utilizzando gli hashtag #cuoreditifoso e #Torino2015. Il termine ultimo per la presentazione dei lavori è il 20 novembre 2015.
Per maggiori informazioni: torino2015oncampus.it

 

Tag: Bandi

79 Contenuti - Pagina 1 di 4