:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Redattore Sociale

Newsletter Newsletter Seguici su Facebook Twitter Google+ Rss

Cultura

Cerca
Cerca in tutto il sito in Cultura

10 Libri Sociali

Scelti dal Centro documentazione

La recensione

Un libro alla volta

“Raccontami il mare che hai dentro”: una mamma, un figlio e l’autismo

Paola Nicoletti racconta nel suo libro “Il mare che ha dentro“ suo figlio, aprendo le porte della loro quotidianità e invitando a “venire a casa nostra, dove non si aggira una cupa nube di tristezza, ma un mare di amore, pur tra mille preoccupazioni. Io parlo sempre, lui mai: siamo una coppia perfetta”

La forza educativa del teatro in carcere, l’esperienza (di successo) italiana

Dopo la partecipazione al congresso Iti-Unesco a Segovia con i delegati di 70 nazioni, Vito Minoia a fine mese a Stoccolma per incontrare gli operatori svedesi e finlandesi “e sviluppare relazioni internazionali”. Entusiasmo per i dati che raccontano una recidiva abbattuta per chi si dedica al teatro

L'articolo

Selezione dai periodici sociali

L'isola degli albini, rifugio contro pregiudizi e persecuzioni

L’isola di Ukerewe, sul Lago Vittoria in Tanzania, vanta la più alta concentrazione al mondo di persone colpite da questa anomalia genetica. Nel resto del Paese sono perseguitati e uccisi per superstizione. Qui vivono in pace ma la loro serenità è minacciata

Migranti, il regista Segre: un film su una donna coraggio, Ibi non è più invisibile

Si chiamava Ibi. E' arrivata in Italia, a Castel Volturno, nel 1999 dal Benin, ha contrabbandato droga, è finita in carcere ma poi ha cambiato strada, è diventata un punto di riferimento sano per gli immigrati di Castel Volturno. Una storia di sofferenza, caduta e riscatto

"Secureworld", il fumetto stampato all’interno del carcere di Alessandria

Dal 2015 l’illustratrice Valentina Biletta tiene un laboratorio di incisione nella stamperia allestita al San Michele. Oltre alla graphic novel, “per la quale stiamo cercando un editore”, in cantiere ci sono altri progetti come la stampa dei loghi del panificio interno al carcere. “Vogliamo trovare uno sbocco lavorativo”

Chef Rubio lancia il "pasto sospeso" in Medio Oriente

Sarà a Dubai il 12 maggio: pasti sospesi per i lavoratori dei Labour Camp. "Made in Italy, modello di solidarietà capace di bilanciare l'onda intransigente che sta attraversando questo periodo storico'"