:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Redattore Sociale

Newsletter Newsletter Seguici su Facebook Twitter Google+ Rss

Guarda un po'

Cerca
Cerca in tutto il sito in Guarda un po'

Ricerca avanzata chiusa Ricerca avanzata in Guarda un po'

-

Chiusi per crisi

Viaggio nel terzo settore che non ce la fa più

-

Belle imprese

Quando il non profit produce profitto

Arcipelago Cie

Il carcere "non carcere"

A Washington il caffè si "segna": apre il primo negozio Starbucks per sordi

09 agosto 2018 Si chiamerà “Signing Store”, perché al suo interno tutti i dipendenti conosceranno perfettamente la lingua dei segni: è il primo “store” della grande catena statunitense di caffetterie dedicato a chi non sente. Voluto da un groppo di dipendenti sordi, inaugurerà all'inizio di ottobre

Migranti, un libro di stoffa con cucite le storie delle donne del mondo

10 giugno 2018 Si chiama “Punteggiatura” ed è firmata dall’artista eritrea Muna Massie: un "tessuto" sociale costruito grazie al dialogo. L’opera sarà presentata il 15 giugno, appuntamento che apre “Right to the City | Diritto alla città”, i 10 giorni bolognesi dedicati ai migranti, nel progetto "Atlas of Transitions"

Le scuole tedesche aiutano rifugiate ad affinare le loro competenze tecnologiche

02 maggio 2018 Anan Jakich è un’ingegnere civile siriano e ha rischiato la vita per portare la sua famiglia al sicuro. Oggi è una rifugiata in Germania e si è unita a una comunità di donne appena arrivate che stanno ricostruendo la loro vita, condividendo la loro passione per la tecnologia

"Bee my job", un lavoro in apicoltura per i richiedenti asilo

11 aprile 2018 Originario del Senegal, Abdul è stato accolto ad Alessandria dove ha partecipato al progetto di apicoltura urbana e sociale “Bee my job”, rivolto a rifugiati e richiedenti asilo. Oggi fa il tutor a chi segue lo stesso percorso di formazione e integrazione professionale. Se ne parla a Italia-Italie

Dal bike sharing all'inclusione lavorativa: così la cooperativa recupera le Gobee.bike

16 marzo 2018 Dopo l'interruzione del servizio a Firenze, affidato alla cooperativa il compito di recuperare le bici abbandonate. 41 i mezzi ritrovati, che ora saranno risistemati nelle officine della cooperativa e venduti online. Il ricavato servirà per sostenere il lavoro di detenuti e persone svantaggiate

Disabilità, il viaggio in sedia a ruote di Danilo e Luca va oltreoceano

09 febbraio 2018 Si sono conosciuti nei corridoi dell’unità spinale di Torino. Quattro anni fa hanno dato vita a Viaggio Italia, un tour speciale fatto di sport (anche estremi), incontri e sfide, tutte affrontate a bordo della loro carrozzina. Prossime tappe in India, Brasile, Sud Africa.

Grecia, un minivan trasformato in biblioteca mobile per i richiedenti asilo

07 settembre 2017 È Echo Refugee Library a rendere accessibile lo studio e la cultura ai migranti nei campi profughi della Grecia. Il progetto ha toccato prima Salonicco, poi Atene. Attivati corsi di lingua e attività di tutoraggio

New York, il telefono pubblico che connette con le storie dei migranti

02 settembre 2017 Il progetto di Aman Mojadidi, artista statunitense di origine afghane, permette di ascoltare le testimonianze e i racconti di 70 abitanti di New York con una migrazione alle spalle. “Le persone di ogni parte del mondo plasmano questa città e l’America”

"Dirty messages": scarpe dei profughi siriani spedite ai leader mondiali

30 agosto 2017 Dodici paia di scarpe inviate a 9 capi di Stato e a 3 indirizzi random tra Europa e Medio Oriente: è il progetto dell’artista siriano Thaer Maarouf: “Rappresentano i destini dei profughi bloccati a un certo punto del viaggio, costretti ad affrontare ostacoli talvolta insormontabili”

"In questo taxi c’è un libro”, l’iniziativa per promuovere la lettura a Tunisi

27 agosto 2017 L’idea è di “YallaRead”, piattaforma di scambio di libri on line, che ha deciso di ovviare alla difficoltà di trovare libri e far passare il tempo ai passeggeri durante i frequenti ingorghi delle ore di punta. Ora su diversi taxi di Tunisi si possono leggere libri in inglese, arabo e francese

Kenya, ecco "I-cut": l'app contro le mutilazioni genitali ideata da 5 ragazze

07 agosto 2017 Una app per sostenere la lotta alle mutilazioni genitali femminili: a svilupparla un gruppo di adolescenti del Kenya. Parteciperà a Technovation World Pitch Summit, che premiare con 15 mila dollari l'app che risponde al meglio a una particolare esigenza della propria comunità

Accompagnatori a lezione di "Joelette", così le escursioni sono senza barriere

18 luglio 2017 La provincia di Pesaro ha avviato il primo corso nelle Marche per "accompagnatori di persone disabili in Joelette" la speciale carrozzella monoruota da fuori strada che permette escursioni o corse su strade brecciate e sentieri anche a chi ha mobilità ridotta o una disabilità. Un "week end" di esperienze inclusive

Una eco-orchestra con strumenti musicali che nascono dalla spazzatura

25 febbraio 2017 Scope, barattoli di marmellata e altri oggetti di recupero trasformati in percussioni dalla "eco-orchestra" di una scuola nella zona più inquinata della città, il quartiere Tamburi. Sotto la guida del grande Capone & Bungt Bangt, all’interno del progetto “A Tamburi battenti”

Menù in Braille e Lis e "lunedì delle famiglie": la pizzeria apre le porte al sociale

18 febbraio 2017 A Napoli nel ristorante pizzeria “Franco” menù tradotto in Braille e Lingua dei segni ma anche, in collaborazione con le Acli, l’iniziativa dei “lunedì della famiglia”, dedicati a chi ha ridotte possibilità economiche

A Coriano i cittadini si tassano per accogliere una famiglia siriana

31 gennaio 2017 Massimiliano Zannoni la chiama accoglienza a chilometro zero: un centinaio di famiglie si sono autotassate per un anno per permettere alla famiglia di A., torturato e seviziato in un carcere del regime siriano, di arrivare in Italia grazie ai corridoi umanitari

"C’era una svolta", favole classiche trasformate dai ragazzi con disabilità

07 dicembre 2016 C’è la principessa cattiva e quella stanca. Ci sono un cappuccetto e un peperoncino. I ragazzi dell’associazione novarese “Quelli del Sabato”, affiancati da scrittori professionisti, hanno riscritto 18 favole classiche. Il risultato è una raccolta di inediti, “occasione per raccontare e raccontarsi”

Cibo biologico, richiedenti asilo a servire: è il biobar "La buona Luna"

11 novembre 2016 È aperto da appena due settimane a Sondrio, ma fin dal primo giorno ha registrato il tutto esaurito. In cucina, al bar e a servire ai tavoli ci sono dieci giovani: cinque italiani e cinque richiedenti asilo. "Anche l'arredamento è frutto del nostro lavoro, realizzato con materiale riciclato o restaurato da noi”

In bici sull’Himalaya contro la tratta di esseri umani: impresa di 500 monache buddiste

20 settembre 2016 Le "Kung fu nuns" appartengono all'ordine Drukpa e sono esperte di arti marziali. Dopo il terremoto del 2015, in Nepal è aumentato lo sfruttamento di donne e bambini. Per sollevare il problema hanno percorso quattromila chilometri, pedalando fino all'India. "Pregare non basta"

"Worms": il musical dove canto, danza e recitazione si uniscono contro l’indifferenza

10 settembre 2016 Stasera al teatro di Verdura di Palermo va in scena il progetto musicale ispirato al romanzo di Delphine De Vigan “No et Moi”. Narra l'amicizia tra una adolescente e una giovane homeless. "E' una storia dei nostri tempi, che riguarda la solitudine nella società in cui viviamo"

"Arterie", artisti uniti per aiutare i terremotati del Centro Italia

31 agosto 2016 Il progetto consiste nella creazione di un’asta online di beneficenza. Più di 200 i professionisti che hanno aderito con una o più opere. I fondi raccolti andranno ad Anpas che ha attivato un conto corrente dedicato per aiutare le persone colpite dal sisma. C’è tempo fino al 10 settembre per inviare i propri lavori

134 Contenuti - Pagina 1 di 7