:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Redattore Sociale

Newsletter Newsletter Seguici su Facebook Twitter Google+ Rss

La storia

Cerca
Cerca in tutto il sito in La storia

Ricerca avanzata chiusa Ricerca avanzata in La storia

Arcipelago Cie

Il carcere "non carcere"

-

Belle imprese

Quando il non profit produce profitto

-

Chiusi per crisi

Viaggio nel terzo settore che non ce la fa più

Paralimpiadi 2014

A Sochi nonostante tutto

Cake designer, laboratorio con le uova di Pasqua in lingua dei segni

01 marzo 2016 Anna Manfredi è una cake designer sorda e dal 2011 gira l’Italia per proporre corsi-base di decorazione delle torte con pasta di zucchero in Lis. Insegna anche ai bambinii sordi e non

Una casa per Chiara, ridotta in fin di vita dall'ex: l'appello del padre

24 febbraio 2016 Chiara Insidioso riportò gravissime lesioni cerebrali in seguito alle percosse. Dopo la riabilitazione di oltre un anno al Santa Lucia, oggi visitato da Mattarella, sarà dimessa tra meno di un mese. Il padre chiede l’assistenza domiciliare e un alloggio vicino alla fondazione. Ma Chiara andrà in una struttura “di mantenimento”

Il bambino autistico dovrebbe stare con i suoi compagni. La preside dice "no"

18 febbraio 2016 La famiglia ricorre al Tar, la scuola si appella al Consiglio di Stato. Accade a Reggio Calabria, dove il bambino è stato iscritto alla prima elementare assieme ai compagni dell’asilo, così come consigliato dagli esperti. Ma la dirigenza dell’istituto ha rigettato la richiesta

Storia di Mate, dalla Georgia in Italia per poter camminare

05 febbraio 2016 Il piccolo vive con la madre Inga in una delle 2 case-famiglia della Papa Giovanni XXIII in Georgia. Ma aveva difficoltà nello sviluppo motorio. Grazie alla Fondazione Probone e al sostegno di Laura Liverani, membro della comunità, è stato operato a Bologna. A due mesi dall’intervento inizia a muovere i primi passi

Da rifugio per i poveri a supermercato: Biagio Conte protesta per la sua missione

02 febbraio 2016 A Palermo il missionario laico dorme all’aperto e prega. Da 25 anni quelli che erano i suoi capannoni vengono utilizzati per i poveri. Adesso una ditta li ha acquistati all'asta per finalità economiche. "Sindaco e vescovo mi sono vicini forse si sta aprendo un dialogo"

Garrett e Joan, matrimonio in ospedale e “ballo in carrozzina” dopo l'incidente

22 gennaio 2016 Lui è stato vittima di un infortunio sul lavoro che lo ha paralizzato dal collo in giù mentre era impegnato nella campagna elettorale di Hillary Clinton. Così la “location da favola” è diventata la stanza d'ospedale a Boston. E per la riabilitazione, una raccolta fondi: 270 mila dollari donati fino ad oggi

Carolina, scrittrice con la sindrome Down: “Siate felici come lo sono io”

21 gennaio 2016 A parlare è Carolina Raspanti, 32enne di Conselice (Ravenna), al suo secondo libro autobiografico: “Ho la sindrome di Down, ma personalmente non mi pesa nemmeno un po". "Io ho tutto dalla vita, e voglio aiutare chi è meno fortunato di me"

L'omaggio di 2 genitori: un parco accessibile per ricordare la figlia

12 gennaio 2016 Il progetto di Guido e Valentina, genitori di Aurora e di altri due bambini. “Se fosse sopravvissuto al suo male, sarebbe stata una bambina ‘speciale’. Per questo vogliamo ricordarla con un parco in cui tutti i bambini possano divertirsi. Così avrebbe voluto Aurora”. Raccolta fondi anche per la ricerca scientifica

In fuga da Boko Haram, richiedenti asilo “sposi irregolari” in Italia

07 gennaio 2016 È la storia a lieto fine di due richiedenti asilo nigeriani accolti nel seminario Arcivescovile di Fermo. In mancanza dei documenti necessari, si sono scambiati la promessa di matrimonio il 6 gennaio. “Lo scambio degli anelli ha consacrato un legame che ha resistito alle bombe”

Regalano le ferie al collega che ha figli disabili. "Il più bel dono ricevuto"

28 dicembre 2015 Una bella storia di di solidarietà: succede a San Giorgio a Cremano, città metropolitana di Napoli. Quarantuno agenti della Polizia Municipale hanno deciso di rinunciare ad 82 giorni di ferie totali per donarli ad un collega in difficoltà

Moumen, cliente dell’emporio solidale che all’anno nuovo chiede un po’ di serenità

22 dicembre 2015 Italiano di origini marocchine, Moumen vive a Bologna con la compagna e il figlio disabile di 3 anni. Dopo un lavoro perso e uno sfratto, oggi vive in una casa d’emergenza e fa la spesa all’emporio solidale di via Capo di Lucca: “I volontari non hanno mai smesso di aiutarci”

Nicoletta Tinti, atleta paraplegica che è tornata a danzare. In piedi

17 dicembre 2015 Ex ginnasta della Nazionale (con cui ha partecipato alle Olimpiadi di Atlanta) e danzatrice, Nicoletta Tinti, 36enne di Arezzo, è su una sedia a ruote dal 2008 a causa di un’ernia discale. Dopo essersi riavvicinata alla danza, da seduta, oggi torna sul palcoscenico, in piedi

Sul web un profugo siriano racconta il viaggio verso la Germania

16 dicembre 2015 Il progetto “A_to_B” ha seguito Wissam nel suo viaggio verso l’Europa grazie a una pagina Facebook, un profilo Twitter e un canale Youtube. Al via un crowdfunding per istituire 3 borse di studio per permettere a giovani siriani di studiare

Noi malati di Aids della Casetta rossa: soli e abbandonati da tutti

01 dicembre 2015 Le storie dei residenti nel centro “I Tulipani” gestito dall’Anlaids vicino a Perugia. “Facevo le pulizie a scuola, ma solo quando non c’erano i bambini”. “In chiesa pur di non sedersi vicino a me restavano in piedi”. “Qui un prete non viene mai, neanche a benedire la casa…”

Profugo sgambettato dalla reporter. "Mai stato terrorista: sono calunnie del regime"

27 novembre 2015 Il profugo divenuto famoso per lo sgambetto dalla reporter ungherese ha appena lasciato Torino, dove ha ritirato il premio sportivo “Laudi e Bontempi”. Ora vive a Madrid, dove ha ripreso ad allenare nella prima serie calcistica; a Torino si è difeso dalle accuse dei media “mai stato col jihad: è la vendetta del regime, che cerca di screditarmi”

Disabilità, "per mio figlio neanche un pannolone al giorno"

27 novembre 2015 La denuncia del papà-scrittore Massimiliano Verga, che nei suoi libri racconta di suo figlio Moreno: “non vede, non parla e non capisce, ma cerchiamo di renderlo autonomo”. La Asl ha ridotto da 90 a 27 la fornitura mensile di pannolini. Tetto di spesa massimo 31 euro. "Ma non sono un capriccio”

Schiava dopo un rito voodoo: storia di una nigeriana "salvata"

25 novembre 2015 La giovane è stata presa in carico dalla comunità Papa Giovanni XXIII dopo un terribile percorso di sfruttamento: un rito voodoo, un debito di 35 mila euro da pagare a una madame, la violenza per costringerla a vendere il corpo

"Blindly dancing" con le stelle. Il sogno e il metodo di Elena, che danza "al buio"

24 novembre 2015 Elena Travaini ha 28 anni e un tumore alla retina che le crea gravi problemi di vista. Balla da quando è bambina e non ha smesso mai di farlo: ora insegna a danzare al buio anche a chi vede, perché “la blindly dancing è un modo di pensare”. Ma in Italia non è facile

Asperger: rifiutato dal collocamento disabili, trova lavoro grazie alla radio

12 novembre 2015 Accade a Milano, a un giovane con sindrome di Asperger. Tre volte aveva incassato il “no” del Servizio inserimento lavorativo disabili. Il suo caso, raccontato Nicoletti a “Melog. Anche noi disabili”, arriva a un giovane imprenditore. Che domani lo incontrerà per assumerlo

Un figlio che "non fa rumore": Franco e la battaglia contro i tagli all’assistenza

09 novembre 2015 Il caso di Teramo, dove una delibera ha di fatto tagliato l’assistenza domiciliare per circa tre mesi ai disabili gravi. La mamma Sabrina, fondatrice dell’associazione “Teramo solidale”, ha scritto al Capo dello Stato: “Se gli ideatori di questa ‘legge della vergogna’ trascorressero un giorno a casa mia…”

252 Contenuti - Pagina 4 di 13