:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Redattore Sociale

Newsletter Newsletter Seguici su Facebook Twitter Google+ Rss

Non Profit

Cerca

Ricerca avanzata chiusa Ricerca avanzata in Cooperazione - Aiuti

-

Chiusi per crisi

Viaggio nel terzo settore che non ce la fa più

Ciclone Idai, cresce l'impegno della Caritas nei paesi colpiti

15 aprile 2019 A un mese dal ciclone che ha colpito Mozambico, Zimbabwe e Malawi "bilancio terrificante e provvisorio": quasi un migliaio di morti accertati, 3 milioni di persone colpite, circa 2500 feriti, epidemia di colera in corso e in aumento i casi di malaria. Dalla Caritas 1 milione di euro

bannerHead

Ciclone Idai, Unicef: "1,6 milioni di bambini hanno bisogno di aiuto"

14 aprile 2019 A un mese dalal devastazione, l'organizzazione ha lanciato un appello per 122 milioni di dollari per sostenere la sua risposta umanitaria per i bambini e le famiglie colpite. Il Mozambico ha già registrato 4.600 casi di colera e 7.500 di malaria da quando il ciclone ha colpito

bannerHead

Ciclone Idai: il calcio femminile in campo per costruire il centro per il colera

14 aprile 2019 La squadra “Cocoricoo” di Beira, la città più colpita dal ciclone Idai, in Mozambico, ha ceduto il proprio campo e contribuito alla costruzione di un nuovo Centro di trattamento per il colera di Msf. E altri paesi stanno sostenendo il progetto: in Italia la squadra femminile della AS Roma

bannerHead

Libia, Amnesty alle parti in conflitto: “Proteggete la vita dei civili”

09 aprile 2019 Secondo il ministero della Salute di Tripoli dal 4 aprile sono state uccise almeno 25 persone e altre 80 sono rimaste ferite. Amnesty chiama in causa le parti in conflitto e chiede il rispetto del diritto internazionale umanitario: “Munizioni esplosive ad ampio effetto, come i colpi di artiglieria e di mortaio, non devono mai essere impiegate nei pressi dei centri abitati”

Cooperazione, a Scandicci evento di raccolta fondi per il Senegal

27 marzo 2019 Sabato 30 marzo dalle 18 un evento con tutte le comunità del territorio per raccogliere fondi a favore di due villaggi della regione di Matam nel nord del Senegal

bannerHead

Siria, Caritas: ai danni dei combattimenti si aggiungono povertà e traumi

15 marzo 2019 Un dossier di Caritas Italiana a otto anni dall’inizio della guerra. La parabola dell’impoverimento che si registra in ogni società ad ogni latitudine, in un Paese come la Siria, con l’83% della popolazione in condizione di povertà, quasi 6 milioni di rifugiati e più di 6 milioni di sfollati interni, genera delle conseguenze devastanti nel lungo termine”

bannerHead

Cooperazione. "Policy di sicurezza e formazione”, come affrontare i rischi

13 marzo 2019 A parlare è Elias Gerovasi, referente di Open Cooperazione e operatore di Mani Tese. “La formazione è sempre più strutturata”. E, anche se su alcuni ruoli c'è un grande turnover, “questo lavoro ha ancora un appeal importante e il recruiting ha un trend positivo”

bannerHead

Ethiopian. Paolo Dieci, testimone della “cittadinanza globale”

11 marzo 2019 Il ricordo di Paolo Dieci e delle altre vittime dell’incidente aereo in Etiopia nelle parole dell’Associazione delle ong italiane (Aoi) e di Arci Culture solidali. Miraglia (Arcs): “Il valore delle attività di cooperazione e solidarietà internazionale e in difesa dei diritti era il fondamento della vita per molte tra le vittime”

bannerHead

Sul volo della Ethiopian Airlines anche un cooperante di Save the children

11 marzo 2019 Si chiamava Tamirat Mulu Demessie ed era specializzato nella protezione dei minori in contesti di emergenza. "Il suo lavoro lo vedeva impegnato in molti contesti del mondo dove era apprezzato da tutti per le sue grandi qualità", ricorda Valerio Neri, direttore di Save the children Italia.

bannerHead

Ciao Paolo, “intellettuale della cooperazione”. Il ricordo delle ong

11 marzo 2019 Un giorno di dolore per l’Italia, ma anche per la cooperazione internazionale. Si moltiplicano in queste ore i messaggi di cordoglio. In tanti ricordano il presidente di Cisp, una vita nella cooperazione allo sviluppo in equilibrio costante tra etica e ideale dell'impegno

bannerHead

Uganda, farmaci anti Aids dalla Fondazione Marmo di Carrara

06 marzo 2019 Grazie al sostegno economico dei cav, arriveranno nel Paese africano 12mila euro per sostenere le attività dell’associazione MartA Onlus

bannerHead

Tumore all'occhio, in Uganda cure e prevenzione per aiutare i bambini

23 febbraio 2019 Il retinoblastoma colpisce soprattutto in età pediatrica, alta la mortalità nel paesi del Sud del mondo se non si riceve una diagnosi precoce e cure tempestive. In Uganda Cbm sostiene l’unico programma nazionale di assistenza presso il Ruharo Eye Centre a Mbarara

Cooperazione, 15 studenti fiorentini in viaggio nel deserto saharawi

20 febbraio 2019 I giovani accompagneranno i volontari di CittàVisibili nel deserto algerino per l’aiuto e la cooperazione a favore del Popolo Saharawi

bannerHead

Festa di Sant'Egidio, da 50 anni “portavoce degli ultimi”

10 febbraio 2019 Basilica affollata dal “popolo” di Sant’Egidio per la celebrazione. Presenti in ministri Trenta e Tria - De Donatis: “La Comunità si è fatta portavoce degli ultimi costruendo reti nelle periferie”. Impagliazzo: "Dialogo e incontro per realizzare un mondo più fraterno"

bannerHead

Per San Valentino "regala un sostegno a distanza"

02 febbraio 2019 In occasione della festa la onlus fanese L'Africa chiama lancia un appello: regalare un sostegno a distanza per il progetto “Mamma Bambino”. Il presidente Italo Giannini: “Un intervento concreto e mirato che in questi anni ha salvato la vita a centinaia di bambini con madri sieropositive”

bannerHead

Cooperazione, meno risorse dell’aiuto pubblico. “Serve inversione di rotta"

29 gennaio 2019 Un nuovo dossier di Openpolis e Oxfam fotografa l’impegno italiano su cooperazione allo sviluppo e lotta alla povertà. Francesco Petrelli (Oxfam Italia): “Per la prima volta dal 2012, calano le risorse destinate all’aiuto pubblico, segno tangibile che per il governo il tema della cooperazione non è tra quelli prioritari”

bannerHead

Cooperazione, don Cristiani: “Aiutiamoli a casa loro? Non parole, servono fatti”

22 gennaio 2019 Il fondatore del Movimento Shalom di ritorno dal Burkina Faso: “Mi sta bene aiutarli nei loro paesi, ma facciamolo davvero e invito soprattutto i governanti, senza polemica di carattere politico, a farlo davvero, non a parole o nelle dichiarazioni televisive ma con impegni concreti, risorse, programmi, progetti”

bannerHead

Legge di bilancio, le Ong: “Investire nella cooperazione allo sviluppo”

08 gennaio 2019 La rete di Ong “Link 2007”, in un documento inviato al Ministro degli Affari Esteri, commenta la legge di bilancio 2019 e le previsioni per il 2020 e il 2021 relativi alla cooperazione internazionale allo sviluppo, evidenziando preoccupazioni e suggerendo interventi migliorativi

bannerHead

Fondo Madad, in Libano per riportare l’acqua a libanesi e rifugiati siriani

03 gennaio 2019 Grazie al finanziamento del fondo fiduciario dell’Unione europea, la ong bolognese Gvc, in consorzio con Cisp e Acwa, ha contribuito al miglioramento della gestione e distribuzione dell’acqua pubblica in un’area caratterizzata da tensioni tra popolazione locale e rifugiati siriani

bannerHead

Stazioni meteo in Bolivia per prevedere nubifragi e alluvioni

02 gennaio 2019 In America Latina prevedere disastri significa guadagnare tempo utile per evacuare case, scuole, ospedali, mettere in salvo il bestiame e limitare i danni a economie già fragili. Nel municipio di Chipaya, Gvc e la Fondazione Cima investono per riabilitare stazioni meteo in disuso a basso costo

590 Contenuti - Pagina 1 di 30