:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Redattore Sociale

Newsletter Newsletter Seguici su Facebook Twitter Google+ Rss

NOTIZIARIO

Piemonte

Cerca

Ricerca avanzata chiusa Ricerca avanzata in Notiziario

Trovati 324 risultati

bannerHead

Sketch e improvvisazioni: i detenuti mettono in scena la vita in carcere

26 novembre 2015 Andrà avanti fino a venerdì lo spettacolo “Le altre facce della medaglia" allestito nel carcere “Lorusso e Cotugno” di Torino. A dirigerlo, Claudio Montagna, che dal ’93 lavora con i detenuti: quest’anno ha chiesto loro di improvvisare scene sulla vita in carcere, interagendo col pubblico

bannerHead

Transgender, in centinaia a Torino: “Nel 2015, raddoppiate le uccisioni”

21 novembre 2015 All’indomani dalla sentenza della Corte costituzionale, che ha rimosso l’intervento chirurgico dai requisito per il cambio di genere, torna a Torino la Giornata in memoria delle vittime di transfobia. Che, nell’ultimo anno, sono più che raddoppiate: i nomi elencati stasera in piazza Castello saranno 271, contro i 150 del 2014

bannerHead

Adolescenti, psicopatologie in aumento. "Cresciuti dalla rete"

18 novembre 2015 Secondo l’Oms, entro il 2020 il 12 per cento degli adolescenti potrebbe essere affetto da disturbi psicopatologici gravi. Daniele Biondo, psicoanalista Arpad: “La responsabilità non è della tecnologia: sono piuttosto gli adulti che hanno rinunciato ad educare”

bannerHead

Torino, il teatro in ospedale per sconfiggere il burnout di medici, infermieri e volontari

13 novembre 2015 Co-Healt è un progetto che cerca di utilizzare il teatro per la prevenzione di stress ed esaurimenti. A Torino, 90 persone a rischio sono state coinvolte in una serie di laboratori, orientati a una maggior consapevolezza del proprio stato psicofisico. Alla fine, gli indicatori mostravano un miglioramento del 30% in media

bannerHead

Quando la guerra si fa allo stadio: la storia triste della ex nazionale jugoslava

12 novembre 2015 Al via venerdì sera (13 novembre) la terza edizione di “Il cuore dentro alle scarpe”, il festival organizzato dal circolo Arci Caseta Popular di Grugliasco (Torino), che quest’anno ripercorrerà le vicende che hanno intrecciato il calcio alle vicende mondiali. Tra gli ospiti, numerosi scrittori tra cui come Alessandro Gori e Maurizio Blatto

bannerHead

Sia, dalla sperimentazione luci e ombre sul futuro della lotta alla povertà

05 novembre 2015 Dal Torino a Catania, passando per Napoli, tra esperienze virtuose di coordinamento col terzo settore e fallimenti. Con Redattore sociale siamo andati in alcune delle città con il più alto numero di beneficiari della sperimentazione del Sostegno per l'inclusione attiva per capire come è andata. Ecco cosa ci hanno raccontato

bannerHead

Crisi, studenti e lavoratori insieme nel "condominio per compagni di sventura"

04 novembre 2015 L’edificio si trova a Torino nel “distretto sociale” dell’Opera Barolo, attiva da quasi due secoli nella lotta alle fragilità: ad abitarlo, oltre a cittadini in difficoltà, saranno studenti e viaggiatori in transito, i city users. L’artista inglese David Tremlett si è occupato di decorare gli spazi comuni

bannerHead

Dopo Hotel 6 Stelle, apre ad Alessandria il primo “Ristorante a 6 stelle”

30 ottobre 2015 Otto serate, da ottobre a maggio, gestite da sette camerieri con sindrome di Down, con regolare contratto di lavoro. Prende il via stasera l’iniziativa promossa dal Centro Down con ristorazione sociale. “manderemo i clienti a casa con la pancia piena e il cuore più aperto”

bannerHead

Autistico cacciato da scuola per aver morso l’insegnante: in classe 14 ore in 7 giorni

29 ottobre 2015 Il caso denunciato da una mamma di Biella, attraverso una lettera scritta a nome di suo figlio, 12 anni, prima media. “Ho tirato una sedia per farmi capire. Da quel giorno mi hanno tolto dalla classe e mandato in un’auletta da solo con l’insegnante”. Il 23 settembre l’esasperazione e il morso. “Hanno detto che la scuola non è preparata a casi così gravi”

bannerHead

Parcheggi per i disabili, via la norma discriminante: mamma vince la burocrazia

29 ottobre 2015 Accade a Torino, dove si chiede un certificato medico, che attesti dieci spostamenti mensili per motivi medici, a chi faccia richiesta di parcheggio riservato. L'assessore: “Stiamo preparando una nuova bozza di delibera"

bannerHead

Rifugiati, in Piemonte 300 famiglie pronte ad accoglierli in casa

17 ottobre 2015 Le candidature sono state raccolte dalla pastorale migranti di Torino, che con la Regione sta studiando un sistema che permetta di accogliere i profughi in modo uniforme sul territorio. Allo studio anche un nuovo protocollo per individuare, nei centri di prima accoglienza, le potenziali vittime di tratta

bannerHead

Una canzone contro la Sma: “Sono Invincibile e urlo in faccia alla paura”

13 ottobre 2015 Alessandro Marella, malato di atrofia muscolare spinale, ha inciso il suo primo singolo e lo ha dedicato a chi è nelle sue condizioni (devolverà il ricavato a Famiglie Sma). “Ognuno di noi ha una forza interiore attraverso cui può superare tutte le prove che la vita gli mette davanti”

bannerHead

"Matti a cottimo", ecco com’è la vita all’interno del Mad Pride di Torino

07 ottobre 2015 Verrà proiettato stasera il documentario che racconta un anno della vita dei “matti” nell’associazione che ogni anno organizza la marcia per l’orgoglio dei folli. Una pellicola incentrata soprattutto sul tema del lavoro “come progetto di vita che agli utenti psichiatrici viene spesso negato”

bannerHead

Utenti psichiatrici come "libri aperti": i torinesi li sfogliano con il dialogo

06 ottobre 2015 Accade a Torino, in occasione della Settimana della salute mentale. Utenti e operatori dei servizi psichiatrici si sono raccontati seguendo il format della “Human library”: si sono assegnati un titolo, hanno stilato un catalogo e si sono messi a disposizione del pubblico di piazza Carlo Alberto

bannerHead

Grazie ai torinesi la "merenda con i rifugiati" diventa gara di solidarietà

01 ottobre 2015 A lanciare l’iniziativa un gruppo di italiani di seconda generazione, che da due mesi si stavano occupando di una quarantina di pakistani costretti a dormire all’aperto. Sabato scorso hanno invitato la cittadinanza a incontrarli: ne è nata una gara di solidarietà che preso potrebbe togliere il gruppo dalla strada

bannerHead

Turismo accessibile, un concorso premia i viaggiatori disabili

23 settembre 2015 Si chiama “Turisti protagonisti” l’iniziativa lanciata da Turismabile “Piemonte for all”, ente che da sei anni si occupa di promuovere il turismo accessibile sul territorio sabaudo. L’iniziativa consiste in un contest fotografico sul tema del turismo per tutti: in palio, tre pacchetti vacanza

bannerHead

Torino, l’assessore all’integrazione che da 20 anni ospita rifugiati in casa

18 settembre 2015 In una lettera aperta pubblicata su “Gli stati generali”, l’assessore all’integrazione Ilda Curti racconta una vicenda di solidarietà iniziata nel 1992. “Mi accuseranno di vanteria, ma la mia è stata una provocazione contro il partito del ‘prima gli italiani’: passino ai fatti anche loro”

bannerHead

Povertà, supermercati solidali in crescita: 60 mila le persone servite

17 settembre 2015 Gli Empori sono negozi come gli altri, ma alla cassa invece di pagare si scalano punti da un monte mensile calcolato in base all’Isee. Boom negli ultimi tre anni: sono 60 e impegnano 2.000 volontari. Oggi il censimento presentato da Csvnet. Il caso dei due centri di Bologna

bannerHead

Parcheggio riservato? “Solo se il disabile esce almeno 10 volte al mese...”

03 settembre 2015 La norma non è nuova, ma solo due giorni fa si è concretizzata in casa di Marina Cometto, mamma di una donna gravemente disabile a Torino: “Mi hanno chiesto il certificato medico che documentasse questo requisito. E' vessazione, per noi quel parcheggio è questione di vita o di morte”

bannerHead

Caporalato, le leggi ci sono. “Ecco perché è difficile applicarle”

20 agosto 2015 Parla Alessandro Leogrande, autore di “Uomini e caporali”. Fenomeno sempre più diffuso e dovuto anche al ritorno alla terra di manodopera italiana dequalificata. Per sconfiggerlo, “potenziare gli esperimenti già cominciati e non sminuirlo come hanno fatto associazioni di categoria”

324 Contenuti - Pagina 5 di 17