:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Redattore Sociale

Newsletter Newsletter Seguici su Facebook Twitter Google+ Rss

Figli del giorno

Cerca
Cerca in tutto il sito in Figli del giorno

Ricerca avanzata chiusa Ricerca avanzata in Figli del giorno

Social Church

I miracoli veri, senza effetti speciali, succedono. E non solo a Natale

Social Church Chiesa e periferie esistenziali - di Laura Badaracchi

Figli del giorno

Perché coloro che non vedono, vedano

23 marzo 2017 Le letture di oggi descrivono tre episodi che sembrano non essere collegati tra loro. Un legame si può cercare nella luce di cui parlano tutte e tre gli eventi: l’elezione del re David, l’esortazione di Paolo e il lungo brano del cieco nato. In fond...

Lo Spirito aiuta alla comprensione della verità della vita

18 marzo 2017 L’idea centrale di questa liturgia è l’acqua, tema sensibilissimo per il popolo ebraico che viveva in una terra desertica. Il Libro dell’Esodo, narrando la traversata del deserto verso la terra promessa, accentua la mancanza di acqua. C’è un dialogo ...

Nella coerenza soprattutto quotidiana, si gioca in realtà il filo della vita

09 marzo 2017 La liturgia di oggi ha il tema fondamentale della prospettiva, personale e collettiva reso il futuro.. Un’indicazione per Abramo, ma anche per gli Apostoli per la via da seguire. I testi parlano in termini miracolosi: la parola di Dio rivolta dirett...

La salvezza di tutti, non è esente dalla tentazione di dominare il mondo

02 marzo 2017 Dopo il mercoledì delle ceneri, con la liturgia della penitenza, inizia il lungo periodo della Quaresima. Un tempo di quaranta giorni che porterà alla Pasqua. Nella festa grande di Pasqua si celebra la morte e la risurrezione del Signore. Questi due ...

Il domani si preoccuperà di se stesso

24 febbraio 2017 Il Vangelo di Matteo continua con il riassunto dei detti di Gesù. Il testo appare martellante e anche un pò apocalittico.  La partenza della logica liturgica parte dal brano del libro Isaia che è un grido di dolore e di abbandono. Anche per questo b...

La legge divina è altro, perché la prospettiva è la perfezione

17 febbraio 2017 Con le letture di questa domenica si raggiunge l’apice della proposta evangelica. Tutti e quattro i testi – situazione abbastanza rara nelle liturgie domenicali – vertono, da varie angolazioni,  su ciò che la religiosità cristiana propone. Iniziando...

"Siano stabili le mie vie nel custodire i tuoi decreti"

10 febbraio 2017 Continuando la lettura del capitolo quinto di Matteo, l’evangelista offre gli approfondimenti della “legge”. A ben leggere le parole – scritte come insegnamento – esse costituiscono un richiamo all’osservanza dei precetti divini, senza mediazioni e s...

Sale della terra e luce del mondo: significato della missione religiosa

03 febbraio 2017 Domenica scorsa il Vangelo di Matteo aveva proposto le beatitudini, un brano che indicava che cosa è importante agli occhi di Dio. Oggi, al termine delle beatitudini, il brano incoraggia chi segue le vie del Signore con due espressioni che colgono il...

Un mondo diverso è possibile: voi che seguite Dio fatevi portatori del bene

25 gennaio 2017 Questa domenica offre nelle letture bibliche la sostanza dell’annuncio divino. Nella prima lettura il profeta sogna il suo popolo: come lo vorrebbe. In poche parole vengono riassunte le qualità di una comunità degna del Signore. E’ un sogno che viene...

Il cristianesimo sempre più religiosità meticcia. Vicina ai riti, lontana dalla vita

20 gennaio 2017 La liturgia segue il filo logico della vita di Gesù. Dopo il battesimo di Giovanni, introduce il brano di Matteo che racconta come Gesù svolge la sua missione. In realtà nulla si dice dei suoi 30 anni trascorsi a Nazaret. Di questo nascondimento molt...

La comunicazione con Dio ha la missione di essere “di salvezza"

14 gennaio 2017 Con questa domenica inizia il lungo percorso dell’anno liturgico. Attraverso le letture bibliche saremo condotti a ripercorrere – ancora una volta – la vita del Signore. Dopo la presentazione di Gesù al mondo, con la presenza riconoscente dei Magi e ...

Con il Battesimo, Dio è presenza consolatrice, tesa all’equilibrio del progetto della creazione

04 gennaio 2017 La liturgia, facendo un salto temporale nella vita di Gesù, dopo la sua presentazione con l’episodio dei Magi, propone il Battesimo per mano di Giovanni Battista. Una logica che non è temporale, ma spirituale. Con questo passaggio, nella Chiesa, dopo...

Epifania e la gioia della ricerca

03 gennaio 2017 Epifania significa manifestazione: la Chiesa festeggia la presentazione di Gesù, con l’adorazione dei magi.  La prima lettura parla di luce. Il brano del profeta Isaia lascia intravvedere ciò che avverrà: “Àlzati, rivestiti di luce, perché viene la...

1° Gennaio 2017: richiamo al dono della giustizia e della pace

30 dicembre 2016 Il primo giorno dell’anno è una data particolarissima in tutto il mondo. Suscita speranza guardando il futuro, prevedibile solo in parte, ma che ciascuno spera sia di benessere e di felicità. Fu Paolo VI che ebbe l’intuizione di dedicare questa data ...

Natale del Signore: inno alla gioia nel grande evento della salvezza

21 dicembre 2016 La liturgia di Natale, della Messa del giorno per ricordare la nascita di Gesù, è un inno di gioia che sintetizza il grande evento della salvezza: una prospettiva di futuro che fa ben sperare per le sorti del popolo ebraico, ma anche di tutta l’umani...

In cerca di un riferimento superiore capace di rispondere ai misteri della vita

09 dicembre 2016 Forse il commento migliore a questa terza domenica di Avvento è offerto dal Salmo 23:   Del Signore è la terra e quanto contiene: il mondo, con i suoi abitanti. È lui che l’ha fondato sui mari e sui fiumi l’ha stabilito.   Chi potrà salire il ...

Festa dell'Immacolata: ogni madre è santa, sacra, senza peccato

06 dicembre 2016 Credo sia giusto pensare la festa dell’Immacolata come la festa della madre di Dio. Nella pietà popolare tale festa è stata sempre intesa come la festa della verginità della Madonna. In realtà la sua missione ha avuto senso perché è stata chiamata ad...

Il Natale non solo vago sentimentalismo, ma celebrazione di Dio nel mondo

02 dicembre 2016 Nella prima domenica di Avvento il tema era l’attenzione, l’essere desti sulle vicende del mondo. Il tema di questa domenica è la speranza. Ne parla abbondantemente il brano del profeta Isaia; il Vangelo di Matteo ci offre la figura di Giovanni Batti...

Il senso forte dell’Avvento: tempo di attesa, meditazione e gioia

26 novembre 2016 Con questa domenica inizia il periodo di preparazione del Natale. La prospettiva è offerta dal brano di Isaia. E’ un inno di gioia e di speranza, al quale fanno seguito il salmo 121 e l’esortazione di Paolo nella lettera ai Romani. Non tutto è perfe...

Cristo, l'uomo nuovo. La sua venuta, scopo della salvezza

20 novembre 2016 E’ l’ultima domenica dell’anno liturgico. La domenica, come ogni fine d’anno, è dedicata a Gesù, re dell’universo. Quest’anno coincide con  la chiusura dell’anno straordinario della misericordia. Le due letture sembrano contrapposte: da una parte lo...

294 Contenuti - Pagina 1 di 15