:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Redattore Sociale

Newsletter Newsletter Seguici su Facebook Twitter Google+ Rss

Figli del giorno

Cerca
Cerca in tutto il sito in Figli del giorno

Ricerca avanzata chiusa Ricerca avanzata in Figli del giorno

Figli del giorno

Penultima domenica dell’anno liturgico: il sentimento della riconoscenza

10 novembre 2017 La liturgia ci accompagna nella penultima domenica dell’anno. Tra due domeniche ricomincerà il nuovo anno liturgico, con la preparazione del Natale nel tempo d’Avvento. Il calendario civile non ha lo stesso ritmo dell’anno religioso, anche se poche s...

Il più grande tra voi sia vostro servo

03 novembre 2017 Il richiamo delle letture di oggi mostra  un duplice volto. Nella prima lettura Dio è presentato come il Signore degli eserciti, un giudice severissimo che può ricorrere anche a punizioni.«Io sono un re grande, dice il Signore degli eserciti, e il mi...

Dio è la risposta ai misteri della vita

27 ottobre 2017 La liturgia di oggi ci offre il cuore del messaggio evangelico. I due brani riportati dell’Esodo e di Matteo sono simili, ma molto disuguali.Nel primo brano c’è una specificazione dell’amore del prossimo: accettazione del forestiero, accoglienza alle...

La vita terrena ha un suo percorso che riporta all’infinità di Dio

20 ottobre 2017 La  risposta di Gesù data ai farisei e agli erodiani: «Rendete dunque a Cesare quello che è di Cesare e a Dio quello che è di Dio» è una di quelle frasi spesso ripetute, attribuendo alle parole significati diversi e anche contrapposti.Il contesto del...

Strapperà il velo che copriva la faccia di tutti i popoli

06 ottobre 2017 La liturgia di oggi chiama ad allargare l’orizzonte delle coscienze alle sorti dei popoli e dell’umanità. Siamo purtroppo abituati a piccoli territori nei quali viviamo e moriamo; inoltre la preoccupazione maggiore è per la propria personale salvezza...

Rispetto, aiuto, umiltà: capisaldi di una umanità pacificata e felice

29 settembre 2017 La parabola del Vangelo, che può collegarsi alla seconda lettura, indica il modo di agire di Dio seguendo una linea diversa da quella umana.Il padrone della vigna indica, senza distinzioni dei due figli, a chi vuole partecipare al suo progetto. Il pr...

"Chi vuole cercare Dio, lo trova sempre"

22 settembre 2017 La liturgia di oggi offre una grandissima consolazione. Nel brano di Isaia, in sintesi, si dice che chi vuole cercare Dio, lo trova sempre. Perché egli è presente e in qualsiasi circostanza uno si trovi - in regola o in peccato – pazientemente accogl...

"Essere pazienti, in ricordo delle proprie debolezze"

15 settembre 2017 La liturgia di oggi offre lo spunto per una riflessione seria tra i sentimenti di giustizia e di perdono. Un problema che attraversa la storia delle persone e dei popoli. L’impostazione dei testi da una parte offre la “saggezza” di comportamenti uman...

Il Signore non ci vuole perfetti: ci vuole sinceri

08 settembre 2017 La liturgia di oggi offre due binari di riflessione. Il primo riguarda la verità da proclamare. Sempre e comunque. Il profeta Ezechiele rivela l’atteggiamento di Dio: «O figlio dell'uomo, io ti ho posto come sentinella per la casa d'Israele. Quando s...

Leggere la realtà con "occhi diversi"

01 settembre 2017 Le pagine della Scrittura di questa domenica sono forti e convincenti. Il profeta Isaia si sfoga con il suo Dio. Nelle sue parole emerge la passione di fede, ma anche le difficoltà di un’adesione che porta improperi e rifiuti.Una storia che si ripete...

La storia di Gesù continuerà per le generazioni che lo avranno scelto

25 agosto 2017 La liturgia di oggi pone una delle domande fondamentali per ogni creatura umana.La domanda è posta proprio dal brano della lettera ai Romani; l’Apostolo dopo aver inneggiato alla grandezza di Dio, si chiede: « O profondità della ricchezza, della sapi...

Non c'è Giudeo né Greco

18 agosto 2017 In termini biblici, che rispecchiano i “problemi di convivenza “ tra ebrei e cristiani, le letture della domenica pongono il problema dell’apertura della nuova religiosità predicata da Cristo, verso tutti. E’ nota la stretta appartenenza al popolo eb...

La festa dell’Assunzione di Maria: umile, misericordiosa, coerente

14 agosto 2017 La festa dell’Assunzione di Maria in cielo è celebrata nella Chiesa antica già dal III-IV secolo. La tradizione soprattutto della Chiesa orientale la legava alla “dormizione” della Madonna: un modo per dire che la madre di Gesù non era morta come tut...

"Coraggio, sono io". L’incontro con Dio

10 agosto 2017 Il tema di questa domenica è l’incontro con Dio. Sono offerte due circostanze dell’incontro umano con Dio stesso: quello del profeta Isaia e quello di Cristo. Nelle storie delle persone ogni incontro con Dio è personale e irripetibile. Lo si può inco...

La vita, un insieme di misteri che ciascuno è chiamato a vivere

04 agosto 2017 Oggi la liturgia offre una pagina difficile, perché vengono evocati avvenimenti e racconti che hanno poco di umano, ma vogliono rappresentare la visione divina.L’evangelista Matteo inserisce la trasfigurazione di Gesù perché la comunità cristiana di ...

La mia parte è il Signore

28 luglio 2017 30 Luglio 2017 – Anno A XVII Domenica Tempo ordinario (1ª lett.: 1 Re 3, 5. 7-12 - 2ª lett.: Rm Rm 8, 28-30 – Vangelo: Mt 13, 44-52)   Due espressioni riassumono il senso della liturgia di oggi: “Ti concedo un cuore saggio e intelligente”, parole...

Colui che semina il buon seme è il Figlio dell'uomo

20 luglio 2017 Dopo la parabola del seminatore, il capitolo 13mo del Vangelo di Matteo, suggerisce tre parabole, sempre legate alla vita quotidiana: la nascita delle erbacce nel campo, il granello di senape e il lievito. Dopo la semina, il campo viene osservato men...

Da ogni circostanza della vita, spunti di riflessione che arrivano allo spirito

13 luglio 2017 La liturgia introduce uno dei brani del capitolo 13 del Vangelo di Matteo che narrano le parabole di Gesù. Dopo la parabola della semina, l’evangelista aggiungerà altre parabole: la zizzania, il seme di senape, il lievito, il tesoro nel campo, la pie...

La distanza tra l’essere umano e Dio è infinita

07 luglio 2017 I brani che la liturgia di oggi ci offre è una caratteristica unica del cristianesimo. La prima lettura, ripresa dal profeta Zaccaria – gli specialisti parlano di deutero-Zaccaria – offre una visione apocalittica; un sogno che è nel cuore del profeta...

Il processo di fede che invoca l’adesione del cuore e della mente, si esprime nelle opere

01 luglio 2017 Con questa liturgia le scritture, soprattutto il Vangelo di Marco, ci suggeriscono l’importanza della scelta di seguire il Signore Gesù. Il quadro di riferimento è una sequela a tutto campo: per questo impegnativa. Le parole: “"Chi ama il padre o la ...

326 Contenuti - Pagina 1 di 17