:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Redattore Sociale

Newsletter Newsletter Seguici su Facebook Twitter Google+ Rss

Oltreconfine

Cerca
Cerca in tutto il sito in Oltreconfine

Ricerca avanzata chiusa Ricerca avanzata in Oltreconfine

Colombia, minacce alla comunità che coltiva cacao per il commercio equo

15 novembre 2018 La Comunità di pace di San José de Apartadò, Colombia, vive sotto costante minaccia e scortata dai volontari di Operazione Colomba (comunità Papa Giovanni XXIII). La Comunità coltiva cacao per il commercio equo e i suoi membri hanno scelto la non violenza e chiedono giustizia per le vittime di guerriglia, paramilitari, esercito

Ambiente e diritti, in Gran Bretagna la battaglia dei no-fracking

13 novembre 2018 Il fracking è una modalità di ricerca di gas e petrolio nel sottosuolo che per le autorità è svolta in tutta sicurezza: secondo gli attivisti del movimento anti-fracking invece la fratturazione delle rocce provoca danni ambientali e la violazione dei diritti delle comunità locali

Filippine, a Marawi la scia del terrorismo ostacola la pace

08 novembre 2018 È passato un anno, ma la pace sbandierata dal presidente Rodrigo Duterte non è ancora realtà nella città devastata dall'Isis. A tutt’oggi ci sono 27 mila famiglie ospitate in centri di evacuazione. Una situazione destinata a prolungarsi. Il timore è che la città diventi centro miliare o finanziario

Libano, terra di diritti negati per le lavoratrici domestiche straniere

06 novembre 2018 Sono 250 mila in tutto il paese, arrivano soprattutto da Sri Lanka, Etiopia, Filippine e Nepal. Il loro permesso di soggiorno è strettamente legato allo "sponsor", cioè al datore di lavoro, che se ne approfitta sistematicamente: diritti negati, nessun salario minimo, zero vacanze e permessi. E il tasso di suicidi fra queste donne è fra i più alti

Pakistan, assolta Asia Bibi: era stata condannata a morte per blasfemia

31 ottobre 2018 La Corte suprema del Pakistan ha assolto in appello la cristiana Asia Bibi, condannata a morte per blasfemia nel 2010. Secondo Saqib Nisar, il giudice che ha letto il verdetto, il rilascio di Bibi sarà "immediato". E la Lombardia le tende la mano

La Carovana dei migranti fa arrabbiare Trump. E oggi ne parte un'altra

23 ottobre 2018 Mentre si alzano i toni sulla Carovana dei migranti che suscita le ire del presidente Trump, parte dal Chiapas, fra Messico e Guatemala, la marcia delle madri centroamericane alla ricerca dei propri figli morti o scomparsi durante il viaggio verso gli Stati Uniti

A Sedhiou (Senegal) nasce la bottega dei diritti aperta a tutti

20 ottobre 2018 In una regione che vive solo di riso e anacardi, le ingiustizie fanno ancora più male. Ma a Sedhiou c'è un motivo per fare festa, per una bottega dai muri scrostati, appena dipinta d'arancione. Sembra un negozietto di telefonia ma l'insegna in alto spiega che non è così. E' la 'Boutique de droit', la bottega dei diritti, da oggi aperta a tutti

La Repubblica democratica del Congo negli occhi del premio Nobel Mukwege

18 ottobre 2018 Più volte rinviate, le elezioni nel grande paese africano sono ora fissate per il prossimo 23 dicembre. Ma secondo Denis Mukwege, il medico recentemente insignito del Nobel che assiste donne vittime di stupri, è probabile un nuovo rinvio: "I difensori dei diritti umani sono sotto inchiesta"

Ucraina, soldati armati e mine ovunque: la crisi è senza fine

16 ottobre 2018 A quasi cinque anni dall’inizio delle tensioni tra il governo di Kiev e i separatisti filo-russi sostenuti da Mosca, nella regione orientale del Donbass la situazione umanitaria è critica, con la popolazione civile vittima inerte. In una delle zone più minate della Terra, il rischio è dietro l'angolo per 220 mila bambini

Grecia, nell'hotspot di Moria l'inferno per 11 mila persone

12 ottobre 2018 Sull'isola di Lesbo, con l'inverno in arrivo, la situazione è ormai insostenibile. La testimonianza dell'attivista per i diritti umani Nawal Soufi: "Sanità al collasso, qui c'è di tutto ma l'unica cura è il paracetamolo". E sullo sfondo gli equilibri fra Siria, Turchia e Unione Europea

Birmania, la guerra silenziosa contro i Karen

08 ottobre 2018 Reportage da Mae Sot, città thailandese di confine: qui arrivano centinaia di migliaia di profughi, quasi tutti di etnia Karen, una popolazione duramente discriminata in Birmania. Una terra ricca di gas, pietre preziose e legname, che assiste da decenni alla violazione sistematica dei diritti umani

Tensioni e incertezza, il Brasile sceglie il presidente

05 ottobre 2018 Incerta la corsa elettorale alla presidenza, con il "Trump brasiliano" in testa ai sondaggi. Un clima teso in cui spuntano atteggiamenti di odio e intolleranza. Un'analisi dei programmi dei principali candidati su alcuni dei temi più sensibili

Aria nuova alle Maldive: "Finiti anni di abusi e arresti"

02 ottobre 2018 Confermata ufficialmente l'inaspettata vittoria di Ibrahim Solih contro il presidente Yameen, che negli ultimi 5 anni aveva usato il pugno di ferro. Esulta la coalizione vincitrice: "Stop a violenze e corruzione". Lo sconfitto lascia le casse vuote. E c'è il giallo degli accordi segreti con la Cina

Venezuela, l’aiuto dei vicini per fermare la grande fuga

01 ottobre 2018 Per l’Unhcr è un’emergenza “sempre più simile a quella del Mediterraneo”: oltre 2 milioni di persone hanno lasciato il paese negli ultimi 5 anni di presidenza Maduro. Ora i paesi vicini fanno fronte comune per facilitare gli spostamenti e migliorare l'accoglienza dei migranti

Francia, il governo discute sul Servizio nazionale universale obbligatorio

29 giugno 2018 Il servizio nazionale universale sarà suddiviso in due fasi. La prima sarà obbligatoria, durerà 1 mese, riguarderà i giovani a partire dai 16 anni e sarà una sorta di “estensione” della scuola dell’obbligo. La seconda fase, facoltativa, riguarderà i giovani tra 16 e 25 anni che desiderano "impegnarsi ulteriormente per 3, 6 o 12 mesi"

#30milsomostodos: l'Argentina "adotta" un desaparecido sui profili social

24 marzo 2018 Oggi è a Giornata della memoria per la verità e la giustizia. "Sostituisci l'immagine del profilo personale su Facebook o Instagram con quella di un desaparecido e racconta la sua storia": è l'appello di una campagna per ricordare le vittime della dittatura militare e contribuire a una nuova memoria collettiva

Migranti, se i rimpatri assistiti mettono in difficoltà i paesi di origine

31 gennaio 2018 Un’inchiesta dell’agenzia Reuters sottolinea le difficoltà del Gambia di fronte al ritorno di tanti ragazzi. Solo lo scorso anno 2.500 persone portate indietro dall’Oim “Non siamo pronti a ricevere tutte queste persone", ha detto Bulli Dibba, segretario permanente del ministero degli Interni

Telefoni fissi nelle celle delle carceri francesi. La "rivoluzione" di Macron

03 gennaio 2018 Nei prossimi mesi nelle 50 mila celle delle 178 prigioni francesi verranno installati telefoni fissi per consentire ai detenuti di parlare con i familiari quando vogliono. “Mantenere le relazioni familiari è fondamentale per il reinserimento”. La radicale Bernardini chiede che si faccia anche in Italia

Londra, il sindaco contro il gap di reddito per le minoranze etniche

12 dicembre 2017 Sadiq Khan, primo cittadino londinese di origine pakistana, ha intenzione di pubblicare i dati sul divario di stipendio per neri, asiatici e minoranze tra gli impiegati del Municipio e nella Greater London Authority, come già aveva fatto con le differenze reddituali tra uomini e donne

Bolivia. Miguel, da ragazzo dello slum a incubatore di start-up

07 dicembre 2017 Si chiama Miguel Figueroa, cresciuto in una baraccopoli della Bolivia oggi il giovane gestisce progetti di innovazione del valore di 100 milioni di fatturato, collaborando con privati, governi e ong in vari Paesi del mondo in veste di esperto di innovazione e imprenditoria sociale

337 Contenuti - Pagina 1 di 17