:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Redattore Sociale

Newsletter Newsletter Seguici su Facebook Twitter Google+ Rss

Oltreconfine

Cerca
Cerca in tutto il sito in Oltreconfine

Ricerca avanzata chiusa Ricerca avanzata in Oltreconfine

Donne vittime di violenza, una fotografa ritrae la loro voglia di vivere

16 dicembre 2013 Dopo l’aggressione subita da un’amica, Lidia Billings ha iniziato a ritrarre le sopravvissute: “All'interno della cultura contemporanea, questa conversazione critica è spesso ignorata o considerata troppo difficile da affrontare"

Spagna. ''Vendo rene'', il grido disperato della crisi

11 dicembre 2013 La vendita di organi è un crimine e la sua pubblicità non è consentita. Ma in Spagna la crisi spinge alla disperazione. Malgrado le pene previste, on line annunci per vendere i propri organi per far fronte alle difficoltà economiche

Melilla, immigrati irregolari in aumento per il quarto anno consecutivo

09 dicembre 2013 Nel 2013 sono già entrati 2.273 immigrati, il 4 per cento in più rispetto all'intero anno precedente. La città spagnola si trova in Africa ed è la via d’ingresso di algerini e siriani che arrivano fingendo di essere marocchini con documenti falsi

Susan Boyle

A Susan Boyle diagnosticata la sindrome di Asperger

09 dicembre 2013 La vincitrice dell'edizione 2009 del "Britain's Got Talent" racconta all'Observer di aver ricevuto la diagnosi di sindrome di Asperger: ''E’ stato importante per me saperlo, se la gente avesse avuto più pazienza mi avrebbe aiutato di più''

Regno Unito: nell’ultimo decennio 30 miliardi allo Stato dagli immigrati

05 novembre 2013 Un nuovo studio dell’University College London rivela che gli stranieri comunitari hanno pagato in tasse il 34 per cento in più di quello che hanno ricevuto in benefici previdenziali

Melilla, confine spagnolo-marocchino

Immigrati, tornano le lame nella recinzione della frontiera di Melilla

02 novembre 2013 Il governo spagnolo annuncia il riposizionamento di una rete ''antiarrampicata'' e filo spinato con lame nella recinzione che segna il confine tra l’enclave di Melilla e il Marocco. La misura era stata abolita nel 2007 per le gravi ferite che causava

Spagna, per la prima volta concesso l’asilo a una vittima di tratta

22 ottobre 2013 La donna, nigeriana di origine, arrivò nel 2010 su una patera e chiese aiuto alla Croce Rossa denunciando o sfruttamento sessuale e le violenze che aveva sofferto nel viaggio dalla Nigeria al Nord Africa

I giudici riconoscono il diritto di decidere a un giovane con Asperger

18 ottobre 2013 Messico: Ricardo Adair Coronel, 25 anni e affetto dalla sindrome, con una sentenza della Corte suprema ha vinto la causa contro l’interdizione impostagli nel 2008. Una sentenza storica. Resta ora da decidere “fino a che punto le sue decisioni possono essere autonome”

Gran Bretagna, sedici anni per vedersi riconoscere lo status di rifugiato

12 ottobre 2013 Il rapporto di una commissione del ministero dell’Interno britannico rivela i ritardi e le disfunzioni del sistema di asilo e denuncia le condizioni di alloggio precarie e inadeguate fornite ai richiedenti asilo

Rapporto Croce Rossa: gli effetti della crisi in Europa dureranno decenni

10 ottobre 2013 Un’indagine pubblicata oggi dalla federazione internazionale dell’organismo, anticipata dal Guardian, denuncia l’aumento della povertà e dell’insicurezza sociale e lancia l’allarme sulle conseguenze a lungo termine della crisi

Madrid multerà i clienti delle prostitute e chi chiede l’elemosina

09 ottobre 2013 L’amministrazione della capitale spagnola annuncia una ordinanza che prevede sanzioni da 90 centesimi simbolici fino a 3.000 euro per “limitare determinate condotte individuali”, dalle aggressioni alle acrobazie con la bicicletta

La “vergogna” della strage riporta l’immigrazione sulla stampa europea

04 ottobre 2013 Con la nuova tragedia di Lampedusa, sui quotidiani spagnoli, sul britannico The Guardian e sul francese Le Monde torna in prima pagina un tema spesso ignorato. E tutti mettono sotto accusa l’Unione Europea, accusata di freddezza e mancanza di strategia

L’Ungheria punisce i senzatetto con lavori sociali e l’arresto

02 ottobre 2013 Il Parlamento approva una controversa legge che, denunciano le associazioni, criminalizza le persone che vivono in strada. Previste multe e pene carcerarie per i “recidivi”. Il mondo ne parla, a cominciare da El Pais, Al Jazeera e Bbc

“Schiavi” nei cantieri, per garantire il Mondiale di calcio

26 settembre 2013 Lavori forzati, stipendi non dati da mesi, documenti confiscati, condizioni estenuanti. Un’inchiesta del Guardian rivela gli abusi e lo sfruttamento dei lavoratori migranti che costruiscono gli impianti per i campionati del mondo del 2022 in Qatar

La città dove frutta e verdura sono di tutti

23 settembre 2013 Contano di raggiungere l’autosufficienza alimentare nel 2018, coltivando ogni angolo disponibile della città. Todmorten, cittadina inglese, è un unico orto urbano condiviso a disposizione dei cittadini, che la curano con amore

Invecchiare con l’HIV: tra emarginazione, ansia e solitudine

20 settembre 2013 Una ricerca rivela il disagio della prima generazione di anziani sieropositivi: oggi 1 su 5 ha più di 50 anni. Si sentono isolati, “come i primi uomini sulla luna”, scrive il Guardian. E sentono di più il peso dello stigma sociale

Meglio il carcere che la strada. I detenuti portoghesi rinunciano alla libertà

18 settembre 2013 La popolazione carceraria del paese è ai livelli record dal 2008. E con la crisi sono sempre di più quelli che preferiscono il regime aperto (tornare a dormire dentro) alla libertà condizionata: non saprebbero dove andare

Arriva il primo programma tv presentato da una persona con sindrome di Down

11 settembre 2013 Pablo Pineda condurrà sul secondo canale della televisione pubblica spagnola “Piensa en Positivo” un settimanale sull’integrazione lavorativa delle persone con disabilità. Primo Down laureato nel suo paese, è stato anche attore

Scuola per tutti e case: così è cambiata (in meglio) la vita dei rom spagnoli

05 settembre 2013 Sono 750 mila nel paese: quasi il 100% dei bambini finisce le elementari; in 30 anni abbattuta dal 75 al 12% la quota di chi vive in alloggi di fortuna; ancora problemi per l’accesso al lavoro dipendente. Il rapporto del Secretariado gitano raccontato da El Pais

Rafael Lugo. Foto di Laura Leòn

La distrofia di Rafael e il sogno di diventare giornalista sportivo

03 settembre 2013 La storia di un ragazzo andaluso affetto da distrofia di Duchenne che sfida il suo destino e studia all’università aiutato in tutto e per tutto dalla madre. Mentre tutto, nella Spagna della crisi, rema contro

352 Contenuti - Pagina 11 di 18