:::

Inserisci le tue credenziali per accedere ai servizi per gli abbonati

   
Ricordami

Password dimenticata?

Oppure scopri come abbonarti »

Redattore Sociale

Newsletter Newsletter Seguici su Facebook Twitter Google+ Rss

Immigrazione

Cerca

Ricerca avanzata chiusa Ricerca avanzata in Immigrazione

Arcipelago Cie

Il carcere "non carcere"

bannerHead

Castelnuovo di Porto. Parla l'atleta del Vaticano, Ansou Cissé: "Che fine farò?"

23 gennaio 2019 "Sono qui da quando sono in Italia e adesso la mia preoccupazione principale è sapere dove mi mandano. Il permesso di soggiorno ancora non ce l'ho". A parlare è Ansou Cissé, 20enne sengalese promessa dello sport, ospite da un anno e mezzo nel Cara di Castelnuovo di Porto

bannerHead

Castelnuovo di Porto, "non difendiamo i grandi centri, ma così è inumano"

23 gennaio 2019 Secondo giorno di trasferimenti. Tensione nella mattinata quando la parlamentare Rossella Muroni ha bloccato uno dei pullman. Il sindaco: "Notizie solo dalla stampa, nessuna comunicazione ufficiale. Noi per primi abbiamo chiesto superamento del Cara ma non accettiamo queste modalità". Il parroco: "Poco dignitoso, si pensa ai soldi e non alle persone"

bannerHead

Cara Castelnuovo, parlamentare blocca un pullman con i migranti

23 gennaio 2019 Rossella Muroni, parlamentare di LeU, ha bloccato un pullman con migranti a bordo, davanti al Cara di Castelnuovo di porto. Pullman che è rientrato nella struttura tra gli applausi dei presenti. “Voglio sapere se sono state prese in considerazione le loro esigenze: qui ci sono bambini e vittime di tratta”

bannerHead

Cara Castelnuovo. “Migranti portati via come pacchi, lavoratori senza futuro”

22 gennaio 2019 Sono iniziati stamattina i primi trasferimenti dei migranti dal Cara alle porte di Roma. Tareke Brhane: “Nessuno sapeva nulla, ci sono diverse vittime di tratta e bambini, per loro va assicurato un percorso ad hoc”. Una lavoratrice: “Il decreto Salvini ci lascia senza lavoro, dov’è il 'prima gli italiani'?”

bannerHead

Boubacar, accolto in famiglia: "Solo gli africani possono salvare l’Africa"

22 gennaio 2019 A 13 anni è partito dalla Guinea Conakry e nel 2015 è sbarcato sulle coste siciliane. Oggi lavora e va a scuola. “Chiudere i porti è inutile, le persone continueranno a partire”. E aggiunge: "Noi africani dobbiamo tornare per assicurare un futuro"

bannerHead

"Preferiamo ucciderci piuttosto che tornare in Libia". L’appello accorato dal cargo

21 gennaio 2019 Il grido disperato è stato raccolto dalla piattaforma Alarm phone, che è in contatto con due degli oltre 100 migranti, riportati in Libia dal cargo Lady Sharm

bannerHead

“Stran(i)eri”, contronarrazioni a fumetti per arginare le false notizie

21 gennaio 2019 È il progetto nato dai laboratori di fumetto con i richiedenti asilo accolti in Valle d'Aosta. “Smettiamo di pensare ai migranti come numeri, ma individuiamo le persone. Con questo progetto vogliamo innescare empatia”. Crowdfunding su Produzioni dal basso

bannerHead

Migranti. Rossi: "Mostruoso quello che accade, indignarsi non basta"

20 gennaio 2019 "Indignarsi non basta. Occorre reagire insieme, organizzare la lotta. Sono morti in 117 al largo della Libia. Solo tre si sono salvati. Perche' i soccorsi sono arrivati tardi, perche' si e' atteso per ore e ore che intervenisse la guardia costiera". Così il governatore della Toscana

bannerHead

Migranti morti in mare, l'appello: "Ripristinare sistema di soccorso"

20 gennaio 2019 Due naufragi nel Mediterraneo. Le associazioni esprimono sconcerto e indignazione. Unhcr: "Revocare immediatamente le misure che dissuadono le Ong dal compiere operazioni di salvataggio". Msf: "All'Europa ancora sfugge il responsabile morale di queste morti". Apg XXIII: "Canali di ingresso sicuri"

bannerHead

Migranti, naufragio al largo della Libia. "Si impedisce alle ong di salvare vite"

19 gennaio 2019 La tragedia è accaduta ieri. Ne dà notizia l'Organizzazione internazionale delle migrazioni. I morti sarebbero 117 e tre i superstiti. Medici senza frontiere: "La capacità di ricerca e soccorso è insufficiente". S.Egidio: "Non si può fare finta di niente"

bannerHead

"Dove bisogna stare": l’Italia migliore ha il volto di 4 donne che aiutano i migranti

19 gennaio 2019 Nelle sale l’ultimo film di Daniele Gaglianone e Stefano Collizzolli, prodotto da Zalab e realizzato insieme a Medici senza frontiere. Un viaggio tra i luoghi dell’esclusione, alla ricerca di chi cerca di porvi rimedio, attraverso l’attivismo dal basso

bannerHead

Reddito di cittadinanza: così la misura esclude gli stranieri più poveri

18 gennaio 2019 Il parere di Alberto Guariso, avvocato membro del direttivo Asgi: “I 10 anni di residenza per italiani e stranieri rendono la misura solo apparentemente neutra, l’obiettivo è escludere i migranti”. Discriminante anche il requisito del permesso Ue di lungo periodo. "Ci sono i presupposti per ricorrere e sollevare la questione di incostituzionalità"

bannerHead

Roma, la denuncia di Baobab: “Buttate le coperte di chi dorme in strada”

17 gennaio 2019 Nuovo blitz delle forze dell’ordine alla stazione Tiburtina, dove trovano riparo ogni notte i migranti che non rientrano nel circuito dell’accoglienza. Costa: “Posti del piano freddo non sufficienti, obiettivo è colpire gli ultimi e chi li aiuta"

bannerHead

Decreto sicurezza, a Firenze raccolta fondi per aiutare i migranti per strada

17 gennaio 2019 Alcune associazioni fiorentine lanciano una raccolta fondi straordinaria per aiutare i migranti con protezione umanitaria che rischiano di ritrovarsi per strada. E’ stato creato un fondo di solidarietà, dove è già stata raccolta la cifra di 1.500 euro circa

Morte sindaco Danzica, bandiere a lutto a Sesto Fiorentino

15 gennaio 2019 Bandiere esposte a mezz’asta nel palazzo del Comune. Il sindaco Falchi: “L’ennesimo episodio di odio e violenza che impone sempre di più una presa di posizione chiara da parte di tutti, istituzioni e cittadini europei”

bannerHead

"Arrivi quotidiani di 50 migranti, flusso non si ferma con proclami"

15 gennaio 2019 Per il presidente di "A Buon diritto", Luigi Manconi, l'obiettivo è "sgomberare il Mediterraneo da presidi umanitari". Open Arms: "Vogliono farci sparire". Sea Watch: "Non ci sarà più nessuno a fare soccorso". C'è incertezza sulle persone che dovrebbero arrivare in Italia dalla Sea Watch e dalla Sea Eye. Si valuta ricorso Cedu

bannerHead

Nave Aquarius, Tribunale del riesame accoglie il ricorso di un agente marittimo

15 gennaio 2019 Annullato in parte il provvedimento del pm di Catania che aveva messo sotto inchiesta e bloccato la nave il 20 novembre scorso. L'uomo ha visto annullato nei suoi confronti il provvedimento cautelare. L’ipotesi di reato generale è quella di traffico illecito di rifiuti e illecito smaltimento degli stessi dopo gli sbarchi

bannerHead

Migranti. Avramopoulos: "49 persone in mare per 3 settimane, una vergogna"

15 gennaio 2019 Da Strasburgo, dove è in corso la plenaria dell'Euroassemblea, il Commissario Ue alle migrazioni pone l'accento sull'urgenza della riforma dell'asilo, bloccata però dai governi degli Stati membri. "L'Unione europea ha bisogno di una politica migratoria comune"

bannerHead

La Spagna blocca Open Arms. “Pressioni Ue, noi testimoni scomodi"

14 gennaio 2019 Parla il capomissione Riccardo Gatti: “Ci è stato detto che, siccome gli stati europei, specialmente Italia e Malta, non concedono un porto sicuro e vicino, anche noi rischiamo di violare la legge. Azione deplorevole”

bannerHead

Accoglienza, le famiglie salentine si preparano ad ospitare giovani rifugiati

14 gennaio 2019 Al via il progetto “Chiave di volta”, promosso da Arci Lecce con un coordinamento di enti locali. Persone maggiorenni che godono di protezione internazionale saranno accolte per un periodo di tre mesi. “Una scommessa spontanea per dare una risposta a livello politico”

4006 Contenuti - Pagina 1 di 201